Come giocare a Carrotia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Carrotia è un gioco da tavolo divertente e cooperativo. Demolisce qualsiasi stereotipo del coniglio dolce e mite, a cui si sovrappone un eroe estremamente coraggioso. Per vincere, l'animale deve raccogliere un gran numero di carote. Per farlo, però, deve superare numerose insidie e pericoli in un intricato labirinto. La scatola, di dimensioni medio-piccole, contiene le carte missioni (3 mazzi: 1 per ogni round), 3 clessidre, 6 carte con le varie abilità, 6 dadi, 6 pedine uccelli ed infine 40 tessere in cartoncino. Rivolto principalmente ai bambini, Carrotia rappresenta un simpatico filler per gli adulti. Ma ecco come giocare.

27

Occorrente

  • Una scatola con il gioco
  • Logica ed astuzia
37

La preparazione

Giocare a Carrotia è particolarmente stimolante. Adatto a tutta la famiglia risveglia la logica nei bambini e diverte gli adulti. Il gioco si svolge in tre round. Per aprire il primo, posizionare sul tavolo la clessidra e le carte missioni specifiche. Quindi, distribuire casualmente le tessere ai giocatori, senza scoprirle. Devono essere di poco superiori al numero necessario per completare un labirinto di 9 caselle. A questo punto, per cominciare a giocare a Carrotia si pesca una carta obiettivo e la si capovolge. Vengono così fornite le indicazioni per piazzare le carote (3 o 4); 1 pedina uccello, l'ingresso e l'uscita. Le indicazioni della carta obiettivo vanno osservate da tutti e memorizzate.

47

Il labirinto

Si capovolge quindi la clessidra del primo round. A turno, ogni giocatore piazza le proprie tessere formando griglie 3 x 3. Non vengono ammessi gli altri formati ed i vicoli ciechi. Allo scadere del tempo, i giocatori devono aver creato un labirinto con 9 tessere. Un percorso legale possiede un'entrata ed un'uscita. Per ogni errore verrà aggiunto un uccello. Nel contempo, però, la mappa verrà modificata adeguatamente. L'intrepido coniglio fa il suo ingresso nel secondo round di Carrotia. A turno, ogni giocatore ha a disposizione due azioni. Nel nuovo livello di Carrotia il coniglio ha 10 mosse per uscire dal labirinto. Per giocare correttamente, deve lottare contro gli uccelli che ostacolano il raggiungimento delle carote.

Continua la lettura
57

La vittoria

In caso di insuccesso entro i tempi previsti, il giocatore perderà tutte le carote. Il secondo round di Carrotia si apre con una clessidra ed una nuova missione. Le regole del gioco sono pressoché simili al precedente livello. Tuttavia, le tessere per il labirinto verranno posizionate in formato 4 x 4, con 2 uccelli e più carote. Il precedente labirinto non verrà rimosso, ma arricchito con nuove tessere. Si gioca in maniera similare anche nel terzo round, con tessere labirinto stavolta in formato 5 x 5 e 3 uccelli. Allo scadere del tempo, i giocatori conteranno i punti. Vince Carrotia chi ha più carote. Per giocare livelli più avvincenti, sfruttare i diversi benchmark disponibili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Giocare in solitario oppure fino a 4 giocatori. In 5 o 6 il gioco si fa meno interessante e poco avvincente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tris

Tra i giochi da tavolo più comuni e divertenti spicca senza ombra di dubbio il tris, un gioco semplice e simpatico che è possibile praticare in qualsiasi posto e circostanza, data la sua versatilità e semplicità. Il gioco del tris presenta tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.