Come giocare a Can't Stop

Tramite: O2O 05/02/2018
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida ti spiegherò come giocare a Can't Stop. L'obbiettivo di questo gioco da tavolo è quello di dover essere il primo giocatore a raggiungere la cima di tutte e tre le colonne. Raggiungere la cima all'apparenza sembra semplice, ma dovrete applicare la vostra logica al destino dei dadi.

24

Le azioni

Per iniziare il tuo turno, tira tutti e quattro i dadi. Guarda attentamente il tuo rollover. Quindi dividi il tuo tiro a metà in qualsiasi modo desideri e aggiungi i due dadi in ogni metà. Lo scopo: creare una coppia di numeri. Esempio: supponiamo che tiri un 1-5-4-6. Con questo lancio, puoi creare una qualsiasi delle seguenti coppie: 6 e 10 (1 + 5) e (4 + 6); o 5 e 11 (1 + 4) e (5 + 6); o 9 e 7 (5 + 4) e (1 + 6). La coppia di numeri che scegli di creare rappresenta le due colonne in cui devi ora posizionare i marcatori. Esempio: su questo lancio di 1-5-4-6, supponiamo che tu scelga 6 e 10 come coppia. Ora devi posizionare un marcatore nella colonna "6" e un altro marcatore nella colonna "10". Quando si posiziona per la prima volta un marcatore in una particolare colonna, posizionalo sempre nello spazio in fondo a quella colonna. In questo gioco puoi lanciare più di una volta in un singolo turno. Questo è il primo passo per giocare a Can't Stop, prosegui con la lettura per capire meglio il gioco Can't Stop.

34

I segnalini

In Can't Stop, su ogni rotolo aggiuntivo, crei anche una coppia di numeri nello stesso modo. Puoi continuare a tirare finché il tuo ultimo tiro ti ha permesso di piazzare un segnalino o di alzarlo. Se preferisci, puoi interrompere il tuo turno ogni volta che lo desideri. Per fermarti, sostituisci semplicemente ogni segnalino con uno dei tuoi quadrati colorati. Quindi per giocare a Can't Stop ci vuole molta furbizia e attenzione. Piazzare un segnalino. Se scegli una colonna che non ha già uno dei tuoi quadrati colorati, posiziona il marcatore nello spazio in fondo a quella colonna. Se scegli una colonna che ha già uno dei tuoi quadrati colorati, posiziona il segnalino nello spazio direttamente sopra il tuo quadrato colorato. Puoi piazzare un segnalino su uno spazio che è già occupato dal quadrato colorato di un avversario. Vincente. Il vincitore è il primo giocatore a vincere tre colonne. È quindi rimasto l'ultimo passo su come giocare a Can't Stop.

Continua la lettura
44

La fine

Non appena hai posizionato tutti e tre i segnalini nel tuo turno, ogni tiro addizionale in quel turno deve consentire di alzare almeno uno dei segnalini. Altrimenti hai "saltato" e il tuo turno finisce. Vinci una colonna non appena metti uno dei tuoi quadrati colorati sul numero in cima a quella colonna. Se qualcuno dei tuoi avversari ha già un quadrato colorato in una colonna che hai vinto, lui o lei deve rimuovere immediatamente quel quadrato. Un indicatore sul numero nella parte superiore di una colonna non significa che hai vinto quella colonna. Non puoi piazzare un segnalino in una colonna che qualcuno ha già vinto, anche se hai vinto quella colonna tu stesso. Esempio: supponiamo che le colonne "6", "8" e "10" siano già vinte e tu lanci un 2-4-4-6. Hai "bruciato" - anche se hai ancora dei segnalini da piazzare. Il vincitore è il primo giocatore a vincere tre colonne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a T.I.M.E Stories

T. I. M. E. Stories è un gioco da tavolo arrivato in Italia a fine 2016 e dedicato a chi ha la passione per le serie televisive. Viaggi nel tempo misteriosi permettono di vivere vicende oscure. Non manca quindi il divertimento, come confermano le moltissime...
Giochi da tavolo

Come giocare ad Afrikan tähti

Come giocare a Afrikan tähti? Questo è un gioco in scatola creato da Kari Mannerla nel 1951 in Finlandia. Il gioco consiste nell'ottenere soldi e token per conquistare le città. In realtà il gioco termina solo quando uno dei concorrenti riesce a trovare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Non t'arrabbiare

"Non t’arrabbiare" è un gioco di percorso venduto dalla Editrice Giochi. L’età consigliata per poter giocare è di almeno 6 anni e il numero di giocatori deve andare da un minimo di 2 e arrivare a un massimo di 4/6. Il nostro obiettivo è quello...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tâb

Avete presente i film ambinetati in Medio Oriente, dove ci sono sempre i due vecchi seduti in mezzo alla strada a giocare con un tavoliere, pedine e bastoncini? Quello che assomiglia lontanamente alla Dama? Se si, sicuramente vi sarete chiesti di che...
Giochi da tavolo

Come giocare a Don't break the ice

Don't break the ice è un gioco da tavolo per bambini dai tre anni in su. Non tutti lo conoscono e ne esistono diverse versioni, tuttavia è molto semplice da comprendere ed è adatto sia ai bambini tranquilli, che amano giocare riflettendo, sia ai bambini...
Giochi da tavolo

Come giocare a Hulo!

Hulo! È un gioco di carte edito da Dal Negro nel 2016, colorato e divertente, dal regolamento semplice e adatto a tutta la famiglia. È la modernizzazione di un altro gioco chiamato Dernier e molto simile ai più noti Solo e Uno. Ne è infatti una rivisitazione....
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...
Giochi da tavolo

Come giocare a Mancala

Il Mancala è un gioco da tavolo diffuso principalmente in Africa e Medio Oriente, in Europa quasi sconosciuto ma simile al gioco degli scacchi. Nonostante non sia facile giocare, è considerato come una fonte di informazioni importante dagli antropologi....