Come giocare a Camelot

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Camelot è un gioco che prevede l'utilizzo di una tavola con centosessanta caselle, bianche e nere. Una tavola simile a quella che si utilizza per giocare a scacchi o a dama. Anche lo scopo e lo svolgimento delle partite sono molto simili a quello di dama e scacchi. Ogni giocatore ha come scopo tutelare la sua parte di tavolo da gioco, che si chiama castello, ma allo stesso tempo deve riuscire a penetrare nel castello dell'altro giocatore.

24

Organizzazione tavola

Come detto in precedenza sul tavolo da gioco di Camelot si gioca su una tavola formata da caselle bianche e nere (in tutto sono 160). Ciascun giocatore inizia la partita con 14 pezzi di cui quattro cavalli e dieci pedoni. Il castello del giocatore con i pezzi bianchi è composto dalle due caselle della prima riga, mentre il castello del giocatore con i pezzi neri è formato dalle due caselle dell'ultima riga.

34

Mosse

Ai giocatori sono consentite quattro tipi di mosse, in base alla posizione e al pezzo da muovere. Il passo prevede che un pezzo, sia cavallo che pedone, può spostarsi di una casella in qualunque direzione (orizzontale, verticale o diagonale) occupando una qualsiasi casella adiacente libera. Il canter invece si può fare se una delle caselle adiacenti è occupata da un pezzo della propria squadra, il pezzo che viene mosso può scavalcarlo, purché la casella di arrivo sia vuota. Si può effettuare il salto se una delle caselle adiacenti è occupata da un pezzo del giocatore nemico, il pezzo che viene mosso può saltarlo, purché la casella di arrivo sia vuota. I pezzi del nemico che vengono così saltati vengono eliminati dalla tavola e il pezzo che esegue la mossa deve continuare a saltare altri pezzi nemici finché gli è possibile. La quarta ed ultima tipologia di mossa è la carica del cavallo, consentita solo ai cavalli. Questi possono abbinare la mossa del canter e il salto in un'unica mossa, eseguendo necessariamente prima il canter e poi il salto.

Continua la lettura
44

Conclusione del gioco

La partita può terminare quando si verificano differenti situazioni: quando un giocatore occupa con due pezzi il castello nemico e quindi vince; quando un giocatore cattura ed elimina tutti i pezzi del giocatore nemico oppure quando uno dei due giocatori non può più muovere nessun pezzo e quindi perde. Infine la partita non viene vinta de nessuno dei due giocatori quando entrambi restano con un solo pezzo sul tavolo da gioco, in questo caso si dice che la partita è patta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

10 regole per vincere a scacchi

Gli scacchi sono un gioco di strategia, diffuso in tutto il mondo, che prevede due avversari che si sfidano detti "Bianco" e "Nero", per il rispettivo colore delle pedine usato. Questi due giocano su una scacchiera, composta da 64 caselle di due colori...
PC

Come completare la quest "The Elemental Workshop 2" su RUNESCAPE

Oggi con questa guida cercherò di spiegarvi come completare la quest "the element workshop 2" su runescape. Infatti la guida offre solo dei semplici consigli e indicazioni per completare al meglio la quest "The Elemental Workshop 2" su Runescape, nel...
PC

Come giocare a citadels

Molto spesso ci capita di non saper come impiegare il nostro tempo libero. Sarebbe importante poter svagare un po' con la propria mente, magari dopo un giorno di lavoro. Possiamo prendere in considerazione l'idea di installare un videogioco sul proprio...
Giochi da tavolo

Come e quando arroccare il re negli scacchi

Gli "scacchi" è un gioco risalente a vari secoli fa. Pedoni, Torri, Alfieri, Cavalli, Re, Regina, tutti pezzi che caratterizzano questo antichissimo gioco di corte. I due avversari dispongono di questi "pezzi" con lo scopo di non permettere al giocatore...
Giochi da tavolo

Come giocare a dama alla polacca

Quali sono le regole di questo gioco da tavolo e da competizione? La dama internazionale o polacca è stata adottata nel 1947 per le competizioni internazionali dalla FMJD, ossia la Federazione Mondiale del Gioco della Dama. Le sue regole sono comuni...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Dama internazionale

Un gioco di competizione, intricato ed affascinante, nato a Parigi nel 1700, ancora oggi diffuso in tutto il mondo: la "Dama internazionale" è un gioco che si distingue dalla "Dama italiana" (a noi assai noto) e dalla "Dama inglese" (gioco nato recentemente)...
Giochi da tavolo

Come Muovere I Pezzi Degli Scacchi

Il gioco degli scacchi è uno dei più diffusi al mondo, dove a far da padrona è l'intelligenza, assieme alla capacità della mente di intuire quale sarà la prossima mossa dell'avversario. Gli scacchi non sono un gioco facilissimo ed alla portata di...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Othello

L'Othello è un gioco da tavolo astratto per due giocatori definito a informazione perfetta, dove ovvero ogni partecipante conosce tutte le informazioni possibili nel campo di gioco, incluse le mosse dell'avversario e può di conseguenza intuire ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.