Come giocare a Bring the Noise

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Bring The Noise è un famoso gioco da tavolo che negli ultimi mesi sta spopolando tra i giovani. Ormai è noto che giochi di questo tipo vengono sempre più sostituiti da quelli più tecnologici ed elettronici, ma ormai chi non resiste a giocare insieme ad amici e famiglia nei momenti di ritrovo come il Natale o altre festività? Di seguito, spiegheremo come giocare a Bring The Noise, quali sono le regole e quali potrebbero essere alcuni trucchetti che ti permetteranno di vincere.

26

Da cosa nasce Bring The Noise

Questo fantastico gioco da tavolo prende l'idea e il nome da un noto programma televisivo nato nel 2016 e condotto da Alvin. Durante ogni puntata televisiva vengono ospitati 8 personaggi famosi che formeranno due squadre, all'interno delle quali viene scelto un capitano. Le squadre prenderanno parte a diversi giochi di cui dovranno aggiudicarsi la vittoria.

36

Le regole del gioco da tavolo

Il gioco da tavolo, invece, non è molto diverso dal format televisivo, in quanto si basa fondamentalmente sulle stesse regole. Innanzitutto il numero minimo di giocatori deve essere di almeno tre persone, fino a cinque, per squadra. In generale, il gioco è composto da varie prove, durante le quali i giocatori dovranno cantare, ballare e recitare non solo singolarmente ma anche in coppia. Vince chi riesce ad aggiudicarsi il maggior numero di prove.

Continua la lettura
46

I giochi

Il gioco in sè per sè si basa su tre aspetti: indovinare il titolo della canzone, il nome completo dell'artista oppure la frase della canzone partendo semplicemente da un vocabolo. Ognuna di queste prove comporta un certo numero di punti che dovranno essere sommati alla fine di ogni round. La squadra che possiederà il numero più alto di punti sarà la vincitrice di Bring the noise.

56

Possedere elevate conoscenze musicali

Uno degli elementi fondamentali per vincere in questo gioco da tavolo è avere conoscenze musicali che spaziano da genere in genere e da epoca in epoca. Tutto ciò non è semplice da realizzare, ma basta semplicemente prepararsi al meglio studiando quanti più generi musicali possibile. Grazie ad una conoscenza piuttosto variegata della musica, infatti, le possibilità di vincere aumentano e ovviamente a queste si deve aggiungere anche una buona dose di fortuna, immancabile se si vuole essere vincenti nei giochi da tavolo.

66

Scegliere bene la propria squadra

Infine, un altro consiglio utile per vincere e giocare al meglio a Bring The Noise consiste nel scegliere bene i componenti della propria squadra. Come in ogni gioco, è fondamentale la squadra con cui si gioca in quanto le prove non verranno svolte solo in coppia, ma anche individualmente e molto spesso potrebbe capitare che la persona scelta per la prova Bring the noise non sarai tu. La fiducia riposta negli altri, dunque, è molto importante e per questo motivo potrebbe essere essenziale stabilire un'intesa tacita con gli altri componenti della squadra. Se seguirete le regole e i consigli citati in questo articolo, la vittoria sarà sicuramente vostra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Escape: The Curse of the Temple

Escape: The Curse of the Temple è un gioco estremamente rapido e collettivo. Una partita a questo gioco da tavolo dura solamente 10 minuti, dato che il tempo è proprio uno dei 'nemici' che dovrete superare. La trama di base è immediata e ricalca uno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Betrayal At The House On The Hill

Betrayal At The House On The Hill significa letteralmente "Tradimento nella casa sulla collina". Il gioco consiste nell'esplorazione di una casa stregata di tre piani posta in cima ad una collina. I personaggi/giocatori sono studenti, professori o semplici...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a The Castle of the Devil

The Castle of the Devil (Il Castello del Diavolo nella traduzione italiana) è un gioco di società da 4 a 8 giocatori. In questa guida spiegheremo le regole essenziali e tutto ciò che bisogna sapere per iniziare a giocare. L'idea di base prevede lo...
Giochi da tavolo

Come giocare a The End of the World - Zombie Apocalypse

The End of the World è un gioco di ruolo ambientato in un periodo post-apocalittico. L'umanità è costretta a combattere se vuole sopravvivere in un mondo diverso, spaventoso e irriconoscibile. The End of the World prevede quattro ambientazioni diverse...
Giochi da tavolo

Come giocare a I'm the Boss!

I'm the Boss! È un gioco di carte sviluppato da Sid Sackson, in cui lo scopo dei giocatori è quello di guadagnare più soldi di tutti gli altri per vincere la partita. È un gioco di negoziazione, in cui i giocatori devono competere, ma anche collaborare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Crash! The bankrupt game

Come giocare a Crash! The Bankrupt game? Crash! È un gioco amato da centinaia di fan in tutto il mondo. Questo spassoso gioco da tavolo è un prodotto made in Italy, infatti il gioco è stato ideato da Giacomo Sottocasa nell'anno 2003. L'artista che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.