Come giocare a Brainstorm

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Brainstorm è un gioco pubblicato in versione beta già da quattro anni che sta ottenendo un grande successo tra gli appassionati di video Games. La tipologia di videogioco si presenta come un modello tridimensionale, con un'ottima grafica ed è ambientata nel futuro. In questa nuova realtà vi sarà la possibilità di trovare un nuovo materiale che fornisce energia, in sostituzione del petrolio: il Genium. Questa sarà la materia combustibile del futuro che potrà essere adoperata solo se elaborata con la conoscenza dell'uomo: scopo del gioco è quello di formare squadre di lavoro ed alleanze con esperti nel campo dell'energia fossile per essere i primi a creare l'Oracolo. Vediamo quindi come giocare.

27

Occorrente

  • Gioco Brainstorm
37

I personaggi

Scopo del gioco è quello di creare l'Oracolo più grande e potente e per far ciò bisogna creare una squadra composta da esperti ed esploratori che si occuperanno della scoperta ed estrazione del Genium, un minerale fossile in grado di fornire energia. È chiaro che trovare un nuovo materiale combustibile in sostituzione del petrolio può essere un'ottima fonte di guadagno, ma nel gioco lo scopo è appunto ottenere l'Oracolo più potente. I personaggi del gioco saranno composti da esperti di geologia, esploratori e ricercatori che insieme formeranno un'alleanza.

47

La piattaforma

Il gioco inizia con l'estrazione del Genium: per farlo sarà necessario posizionare la propria piattaforma di estrazione in un luogo, che si potrà scegliere liberamente, e da li inviare un esploratore alla ricerca di un minerale e di frammenti di conoscenza. Il gioco proseguirà mediante domande che riguardano tematiche di ogni genere, e se le risposte saranno corrette verrà acquisito l'oggetto trattato nella domanda. Gli oggetti conquistati mediante questi quiz andranno poi utilizzati, valutandone bene le caratteristiche per sfruttarle al meglio durante il gioco. Questi oggetti possono essere adoperati anche per formare degli scudi, cosi da potersi difendere dagli attacchi dei nemici.

Continua la lettura
57

I crediti

Si passa quindi all'acquisizione dei crediti, che consentiranno di volta in volta il recupero di frammenti durante l'estrazione e la raccolta del materiale presso la propria piattaforma. Tali crediti possono essere adoperati anche per rispondere alle domande, o meglio, ottenere una seconda possibilità nel caso in cui la prima risposta fosse errata. In questo modo sarà possibile agevolare il gioco acquisendo nuovi oggetti che porteranno alla costruzione della piattaforma in oggetto e quindi alla realizzazione dell'Oracolo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare la perdita di crediti nelle domande si può adoperare una ricerca parallela per evitare di sbagliare la risposta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.