Come giocare a Blood Rage

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il gioco da tavolo Blood Rage è senza dubbio uno dei grandi successi del 2015, data di presentazione ed uscita dello stesso, ambientato tra Vichinghi e creature come il Ragnarok, di pura mitologia espressamente nordica. La grafica stilistica è ben curata, la componentistica e la mappa di gioco sono robusti e duraturi e, degne di una particolare lode, sono le miniature di gioco dal realismo spettacolare, create con meticolosità di studio ed attenzione. A rendere infine caratteristico il puro atto di giocare a Blood Rage è l'atmosfera che si crea durante la preparazione del tabellone e delle plance di gioco, quasi evocativa di quell'epoca mitologica, tanto interessante quanto mistica, che sicuramente vi farà trascorrere circa novanta minuti in piena immersione.

27

Occorrente

  • Almeno due giocatori e circa due ore di tempo libero.
37

Regole di gioco ed inizio

Per giocare a Blood Rage bisogna essere minimo in due giocatori (in quattro è perfetto) e massimo in sei grazie alle espansioni disponibili. La durata media del gioco è di 75 - 90 minuti circa, pertanto conviene non prendere impegni per almeno due ore dall'inizio del gioco e, magari, staccare tutti i cellulari. Ogni giocatore inizia con il prendere una plancia dalla confezione e, successivamente aver disposto su di un piano il tabellone mappa, legge le caratteristiche del Clan, gli spazi di miglioria, ed i track raffiguranti il valore dei punti azione (Furia), i punti vittoria in battaglia (Asce) ed il limite delle miniature schierabili sulla mappa nello stesso momento (Corni). Successivamente si può iniziare con la suddivisione delle miniature rappresentative del Clan scelto, e raffiguranti il capo, la nave ed i guerrieri. Il gioco è caratterizzato da tre Ere e da varie Fasi da svolgere in sequenza schematica. Durante lo svolgimento delle Ere ogni Clan conquisterà dei punti (Fama) che decreteranno nella loro totalità il vincitore.

47

Descrizione delle fasi di gioco

Di seguito si elencano brevemente le Fasi del gioco da seguire durante lo svolgimento di ogni Era: Fase dei doni degli Dei, Fase di azioni (miglioria, invasione, marcia, impresa e saccheggio), Fase di scarto, Fase del Ragnarok, Fase di ritorno dal Valhalla e Fine di un'Era. Nell'ultima fase del gioco bisognerà espletare la prassi necessaria per iniziare una nuova Era, ed alla fine della terza ed ultima, saranno assegnati dei punti aggiuntivi a chi è riuscito ad implementare le caratteristiche iniziali del proprio Clan. Il Clan con il maggior numero di punti, in conclusione, sarà decretato il vincitore.

Continua la lettura
57

Conclusioni

Il gioco gode di una notevole fluidità, a tutto vantaggio dell'interesse e, soprattutto, ottimo per allontanare la noia che in alcuni giochi da tavolo troppo complessi e prolissi può manifestarsi. L'ambientazione è degna di un film o di un videogioco di pari segmento. I materiali utilizzati per la costruzione dei tabelloni e delle miniature non si discutono. Le battaglie sono impegnative e divertenti, ed il susseguirsi schematico delle Fasi genera una certa praticità nel giocatore fin dalla seconda Era affrontata. Il manuale non è certo semplice in prima lettura ma si consiglia di intraprendere l'avventura di gioco da neofita in modalità spettatore per la prima volta e, qualora foste già in tanti a giocare, si consiglia di aggregarsi con qualcuno che ha già dimestichezza soprattutto con le Fasi e le Ere. Le molteplici combinazioni di gioco fornite dalla fase di prelevamento delle carte, genera svariate tecniche e strategie da eseguire per poter migliorare il proprio Clan, rendendo sempre nuova ogni partita. Le espansioni attualmente disponibili, consultabili sui siti dedicati ed acquistabili anche on-line, rendono vario il gioco e soprattutto lo implementano di volta in volta con nuove miniature, altri Clan e mostri aggiuntivi con poteri interessanti. Il tutto a favore di un durevole interesse al titolo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i neofiti si consiglia di affiancarsi ad amici esperti durante la prima partita, poiché il manuale di gioco è lungo e non tutte le fasi potrebbero essere chiare nell'immediato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Blood Bowl team manager

Blood Bowl team manager è un gioco di carte non collezionabili, distribuito dalla Fantasy Flight Games, tratto dal celebre gioco da tavolo creato da Jervis Johnson per la Games Workshop. I manager, da 2 a 4, sono chiamati a condurre le loro squadre lungo...
Giochi da tavolo

Come giocare a Blood Feud in New York

Volendolo interpretare alla spicciola, Blood Feud in New York è il gioco delle gang mafiose nella Grande Mela. Si tratta di un gioco da tavola in scatola divertente e strategico, basato sulle alleanze più o meno legittime tra i vari partecipanti. Le...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.