Come giocare a Behind The Throne

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Behind the throne è un celebre gioco di carte in cui quattro potenti organizzazioni si contendono il potere. I giocatori, dunque, accumuleranno influenza politica a corte e si assicureranno, così, la supremazia. Insomma, un avvincente gioco di carte che mostreranno chi detiene il potere, come dice il titolo stesso in inglese, dietro al trono. In questa guida vedremo brevemente come giocare a Behind The Throne.

25

Materiale fornito

Nella scatola di behind the throne non troverete altro che delle carte. Infatti, il gioco, come vedremo più avanti, è basato soltanto sull'utilizzo esclusivo delle carte. Le carte che avrete a disposizione saranno in totale ottantadue; ottantuno carte personaggio ed un'unica carta di fine partita. Molto importante, tra il materiale in dotazione è un'appendice in cui troverete riassunti i poteri di ciascun personaggio e un esempio che vi illustrerà il calcolo del punteggio finale.

35

Preparazione al gioco

Prima di illustrarvi come giocare è opportuno sapere come prepararsi a giocare. In base al numero dei giocatori dovrete preparare un mazzo con cinque carte per due giocatori, sette per tre giocatori oppure nove per quattro giocatori. Dopodiché il mazzo va sistemato al centro del tavolo. Una volta stabilito il giocatore iniziale la partita avrà inizio.

Continua la lettura
45

Come si gioca

Dopo aver distribuito le carte e deciso chi inizierà, la partita può avere inizio. Il giocatore scopre una carta dal mazzo; a questo punto può decidere se scoprirne un'altra oppure fermarsi. Qualora il giocatore decidesse di scoprire un'altra carta dovrà necessariamente confrontare il valore della carta scoperta con quello della carta precedente; se il valore sarà superiore il suo turno terminerà, altrimenti può andare avanti e scoprire altre carte. Nel caso in cui le carte abbiano lo stesso valore il giocatore può decidere di distruggere una carta a scelta di un avversario. La partita termina all'esaurimento delle carte. A questo punto viene inserita anche la carta di fine partita, si ricomincia la partita che, questa volta, terminerà quando verrà estratta, appunto, la carta di fine partita. In conclusione, con molta probabilità, i giocatori più accaniti avranno notato, senz'ombra di dubbio, che le modalità di gioco non sono poi molto diverse da quelle del black jack; anzi, potremmo azzardare ad affermare che la logica del gioco è proprio la stessa con l'eccezione che, in questo caso, esiste la possibilità di scambiare le carte e può utilizzare i poteri che sono attribuiti a ciascun personaggio.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a Betrayal At The House On The Hill

Betrayal At The House On The Hill significa letteralmente "Tradimento nella casa sulla collina". Il gioco consiste nell'esplorazione di una casa stregata di tre piani posta in cima ad una collina. I personaggi/giocatori sono studenti, professori o semplici...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a The Castle of the Devil

The Castle of the Devil (Il Castello del Diavolo nella traduzione italiana) è un gioco di società da 4 a 8 giocatori. In questa guida spiegheremo le regole essenziali e tutto ciò che bisogna sapere per iniziare a giocare. L'idea di base prevede lo...
Giochi da tavolo

Come giocare a The End of the World - Zombie Apocalypse

The End of the World è un gioco di ruolo ambientato in un periodo post-apocalittico. L'umanità è costretta a combattere se vuole sopravvivere in un mondo diverso, spaventoso e irriconoscibile. The End of the World prevede quattro ambientazioni diverse...
Giochi da tavolo

Come giocare a Crash! The bankrupt game

Come giocare a Crash! The Bankrupt game? Crash! È un gioco amato da centinaia di fan in tutto il mondo. Questo spassoso gioco da tavolo è un prodotto made in Italy, infatti il gioco è stato ideato da Giacomo Sottocasa nell'anno 2003. L'artista che...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Game Extreme

The Game Extreme è un gioco da tavolo abbastanza semplice da apprendere e che ha riscosso un discreto successo. Come molti sanno, esso rappresenta la nuova versione del precedente e famoso The Game. Pur mantenendo sostanzialmente lo stesso funzionamento...
Giochi da tavolo

Come giocare a Cerebria The Inside World

Uno dei giochi da tavolo più avvincenti degli ultimi tempi è sicuramente Cerebria The Inside World. Questo gioco sta avendo sempre più fan, ma per capire bene come giocare è necessario avere bene in mente le regole di questo passatempo alla moda....
Giochi da tavolo

Come giocare a The Gallerist

The Gallerist, è un gioco che in un primo momento può sembrare complesso ed articolato, ma una volta apprese le regole si tratta di un passatempo davvero molto interessante e semplice. Per sapere come giocare a The Gallerist, gioco da tavolo ideato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.