Come fare il pallonetto a calcio balilla

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

Nel nostro Bel Paese patria di Santi e navigatori e di allenatori di calcio, il biliardino o calcio balilla è un istituzione che resiste al passare del tempo quasi come il subbuteo. Gioco di abilità e ma anche di strategia per chi ne è un fine conoscitore oltre che intenditore. Tanti sono i "colpi" che si possono fare, lo scopo di questa guida è di insegnarti uno dei più belli e spettacolari ovvero il lob detto comunemente "pallonetto".

28

Occorrente

  • un biliardino
38

Ci sono tre modi diversi per effettuare il pallonetto e varieranno a seconda della stecca che si utilizzerà per farli. Il primo è il più semplice, si effettua dalla stecca a cinque giocatori, l'abilità sta nel lanciare la palla perché l'unico momento in cui puoi tentare è proprio il calcio d'inizio, quando viene lanciata la pallina con la mano nel campo di gioco.

48

Secondo il regolamento, non è possibile toccare la pallina finché non ha battuto le due sponde, quindi, devi mirare il lancio in modo che la pallina colpisca la seconda sponda vicino al tuo giocatore e non quello dell'avversario. Tieni la stecca completamente verso il basso, ovvero tirata verso di te e colpisci la pallina immediatamente dopo la battuta della seconda sponda. Un ulteriore suggerimento: se riesci cerca di lanciare la pallina un po' più forte della norma affinché possa rimbalzare leggermente dopo il tocco della sponda.

Continua la lettura
58

Il secondo tipo di pallonetto, il più usato e conosciuto dai giocatori, è quello fatto con la stecca da due giocatori. Richiede un po' più di pratica rispetto al precedente ma se appreso per bene può diventare e rivelarsi un'arma in più! Utilizzando la stecca da due giocatori, durante la partita è possibile trovarsi a colpire la pallina o con il giocatore in alto o con quello in basso. Per effettuare il lob bisogna colpire la palla indirizzandola verso la sponda opposta al giocatore con la quale stai tirando, il tiro però dovrà essere abbastanza forte così che la palla rimbalzi leggermente dopo il tocco della sponda. Dopo il tocco, aspetta che la palla abbia raggiunto il punto più alto del rimbalzo e colpiscila con il giocatore, in questo maniera la palla si alzerà.

68

Il terzo pallonetto è il più arduo da effettuare e si impara solo dopo aver fatto moltissima pratica questo colpo è molto bello da vedere e si fa con il portiere. Colpisci la palla con uno dei due giocatori della stecca da due all'indietro, verso il tuo portiere. Il colpo deve essere molto forte e il portiere deve rimanere immobile fino al tocco della palla, spesso però questo colpo non riesce perché c'è la tendenza a far muovere il portiere prima del tocco della palla, con la paura di subire un autogol.

78

Per questo per le prime volte è consigliabile provarlo addirittura alla cieca, dopo averlo appreso questo pallonetto può essere davvero molto utile in partita, al contrario degli altri perché tenendo che la palla si alza già dal tocco del portiere, non c'è nessun modo di marcarlo e a differenza degli altri due pallonetti sopra descritti è spesso molto più forte e può essere considerato più un tiro che una semplice parabola lenta.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizza maggiormente il pallonetto quando sei tu a lanciare le palle perchè se la palla esce fuori campo hai il vantaggio di lanciarla di nuovo tu sul campo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a biliardino

Il biliardino è uno dei giochi da tavolo più noti in assoluto ed è tuttora utilizzato sia dai più grandi che dai più piccoli. Chiamato anche calcio balilla, prevede degli appositi trucchi da utilizzare in una singola partita per potersi assicurare...
PlayStation

Come essere un buon portiere sui giochi Fifa

Fifa è il più classico dei giochi di calcio per console. Ha debuttato nel 1994 su Sega, ma ha avuto grande popolarità verso la fine degli anni '90 quando venne introdotto per la console PlayStation; ad oggi è ancora il gioco di calcio preferito dalla...
Giochi da tavolo

Come si gioca a carambola

La carambola è un gioco che si può praticare in un qualsiasi tavolo da biliardo classico. Questa, a differenza della versione più conosciuta, permette solo a 2 persone di giocare. Qui sarà possibile utilizzare di solo 3 palle (solitamente di colore...
PSVita

Come tirare I calci di rigore a Pes 2011

Ti è mai capitato di trovarti al 90° minuto di una partita importantissima su Pes 2011, a tirare un calcio di rigore che potrebbe decretare la tanto ambita vittoria e vedere il tuo tiro filare dritto dritto fra le mani del portiere avversario? Brutta...
PlayStation

Come Parare i Rigori in Fifa 11

Oggi, i ragazzi vanno matti per i videogiochi. Che siano per playstation o per xbox, i giochi di calcio sono quelli più in voga negli ultimi anni, tra questi spicca in assoluto Fifa, in quanto è uno dei giochi più realistici in circolazione e con una...
PlayStation

Come battere i calci di rigore su Fifa 11

Questo è un tutorial di base che vi aiuterà a scoprire come battere i calci di rigore su Fifa 11 in maniera perfetta. Vediamo tutto ciò che dovete assolutamente sapere per diventare rigoristi virtuali perfetti. Le due decisioni fondamentali che dovrete...
PlayStation

FIFA16: guida ai calci di punizione

In questa guida, parlerò dei calci di punizione per ciò che riguarda il gioco fifa16. Segnare su punizione è da sempre il desiderio di qualsiasi giocatore, tenuto conto che in Fifa16 è possibile tirare diversi tipi di calci di punizione. Per una perfetta...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Subbuteo

Il subbuteo è un gioco da tavolo nato in Inghilterra alla fine degli anni quaranta. In Italia ha avuto la sua massima diffusione tra gli anni settanta e ottanta. Gli elementi base che compongono il gioco sono: il panno verde che rappresenta il campo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.