Come far volare la prima carta da un mazzo di carte

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete degli appassionati di trucchi di magia o siete dei semplici spettatori incuriositi da tali giochi, vi sarà sicuramente capitato di chiedervi almeno una volta come si svolgesse una particolare tecnica, che magari vi ha colpito più delle altre. In particolare, i trucchi con le carte sono quelli più semplici da imparare, oltre ad essere attraenti e spettacolari. Tra questi, uno dei più strabilianti è riuscire a far volare la prima carta da un mazzo di carte. Se volete stupire i vostri amici e lasciarli a bocca aperta, continuate a leggere questa guida! Vi spiegherò in modo semplicissimo come far volare la prima carta dal mazzo!

27

Occorrente

  • Mazzo di carte
37

Posizione delle dita

Per la riuscita del metodo, è fondamentale posizionare le dita della mano in maniera corretta e precisa. Innanzitutto, mettete il mazzo di carte in posizione orizzontale, con il dorso rivolto verso di voi e la parte scoperta di fronte al vostro ipotetico spettatore. Dopodiché, posizionate l'indice sul lato superiore del mazzo, l'anulare sul lato inferiore, e il medio sulla parte laterale del mazzo. Fino a che non vi abituerete a tenere il mazzo in questa posizione, potrà capitare che alcune carte sfuggiranno dalla vostra presa, rovinando la performance. Dunque, è necessario un bel po' di esercizio. Quando vi sentirete sufficientemente pronti, allora potrete passare allo step successivo!

47

Movimento del pollice

Tenendo il mazzo di carte come spiegato precedentemente, dovrete ora passare il pollice sulla prima carta, con un movimento orizzontale ed esercitando una forte pressione. Così facendo, la carta schizzerà in aria. Potete decidere voi la direzione in cui volete che vada la carta. Per esempio, se il movimento del pollice tenderà ad andare più verso l'alto, anche la carta seguirà una traiettoria verticale, o potrebbe addirittura schizzare all'indietro. Se invece il pollice farà un perfetto movimento orizzontale, la carta volerà in avanti. Esercitatevi molto, per capire come svolgere al meglio questa tecnica e quale traiettoria volete far seguire alla vostra carta.

Continua la lettura
57

Metodo alternativo

Esiste anche un altro metodo che vi permetterà di far volare la prima carta dal mazzo. Questo trucco è più semplice del precedente, ma richiede comunque un po' di pratica. Prendete il mazzo di carte e mettetelo in posizione verticale, sempre con il dorso rivolto verso di voi e la parte scoperta verso il vostro pubblico. Posizionate ora il pollice sulla parte inferiore del mazzo, in corrispondenza dell'angolo, e il medio sulla parte superiore, sempre in corrispondenza dell'angolo. Mettete ora l'indice vicino al medio e piegate leggermente l'angolo della carta, dunque rilasciatela; in questo modo, volerà in aria! Adesso siete pronti per eseguire perfettamente il trucco di magia!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se all'inizio non riuscite ad eseguire la tecnica, non scoraggiatevi: c'è bisogno soltanto di molta pratica e pazienza!
  • Molto probabilmente, le prime volte farete molta fatica a tenere tutto il mazzo di carte con quella determinata posizione delle dita. Quindi, almeno all'inizio, riducete lo spessore del mazzo, togliendo qualche carta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di carte Yu-Gi-Oh!

Vi state approcciando al gioco di carte di Yu-Gi-Oh e volete costruirvi un vostro mazzo? I mazzi pre-impostati, alla lunga smettono di essere performanti e divertenti. Costruirsi un mazzo personalizzato, selezionando mostri, trappole e altre carte per...
Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di carte Pokemon

Il gioco di carte collezionabili Pokémon è una costante dei giochi di carte e, come Yu Gi Oh e Magic, fanno da padrone questo settore.Il gioco di carte Pokemon è sempre in costante aggiornamento e almeno 2 volte all'anno escono una nuova espansione...
Giochi da tavolo

Come scegliere la tipologia di mazzo da usare su Hearthstone

Hearthstone è un videogioco di carte di genere fantasy, pubblicato dalla Wizard Entertainment nel 2014. Esso consiste in una sfida a carte tra due giocatori, in cui ogni carta può rappresentare personaggi specifici, abilità ed equipaggiamenti. Entrambi...
Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di Magic

Costruire un mazzo di Magic non è impresa facile come può apparire a prima impressione. Chi ben conosce il gioco e le sue infinite meccaniche, sa quanto sia complesso costruire un mazzo in grado di poter competere con i migliori. In questa guida cercheremo...
Giochi da tavolo

Le carte più forti di Magic

Magic è un gioco di carte da collezioni che vanta giocatori da ogni parte del mondo ed esiste dagli anni Novanta. Per stabilire quali sono le carte più forti di Magic è opportuno tener conto di vari fattori, in particolare la flessibilità, ovvero...
Giochi da tavolo

Come fare il trucco dei sette magici con le carte

Quante volte avete sognato di fare delle magie come i grandi illusionisti? Certo molte cose sono davvero difficili da fare, c'è bisogno di pratica, di costanza, passione e tanta abilità. Con questa guida non vi spiegherò come diventare illusionisti,...
Giochi da tavolo

Come giocare al solitario con le carte

Per ammazzare il tempo diversamente dal solito un'idea spassosa e originale è quella di giocare al solitario con delle carte da gioco! Basta procurarsi un mazzo di carte e imparare questi semplici passaggi per ammazzare il tempo e giocare anche senza...
Giochi da tavolo

Come usare le carte Sibille

Il mondo della cartomanzia è ricco di mistero e potenza evocativa. Leggere le carte infatti è un passatempo che ha appassionato molti. La simbologia nascosta dietro ogni immagine ci porta ad interpretare il presente e futuro. In questo modo cerchiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.