Come essere un buon portiere sui giochi Fifa

Tramite: O2O 15/09/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fifa è il più classico dei giochi di calcio per console. Ha debuttato nel 1994 su Sega, ma ha avuto grande popolarità verso la fine degli anni '90 quando venne introdotto per la console PlayStation; ad oggi è ancora il gioco di calcio preferito dalla maggior parte degli amanti dei videogames e del calcio. Con il passare degli anni, si sa, la tecnologia avanza e anche Fifa ha subito numerose modifiche: in particolare, a partire dal 2011, è possibile controllare anche il portiere con il joystick; questo ha messo ancora di più alla prova le abilità e i riflessi dei giocatori, rendendo ogni partita sempre più divertente ed avvincente. Vediamo allora come essere un buon portiere sui giochi Fifa.

26

Posizionare il portiere sull'indicatore giallo

La posizione che deve mantenere il portiere è generalmente indicata in maniera costante da un indicatore giallo circolare. Per tenere posizionato il portiere nel posto indicato dall'indicatore giallo, sulla PS2 bisogna tenere pressato il tasto L1, mentre sulla Xbox il tasto LB. È comunque possibile muoversi in maniera automatica dove si preferisce.

36

Muovere il pad destro del joypstick verso il lato in cui si intende parare

Sia sulla Xbox che sulla PS3, il pad sinistro si utilizza per i movimenti e quindi per cercare di coprire nella maniera più ottimale possibile lo specchio di tiro della squadra avversaria.
Nel caso di un tiro in porta, bisogna tuffarsi per pararlo. Per farlo, bisogna muovere il pad destro del joypstick verso il lato in cui si intende parare. Se ci si tuffa troppo presto, il portiere non riuscirà a trovare l'equilibrio necessario per effettuare una buona parata, e questo potrebbe determinare il goal della squadra avversaria.
Il computer ci avverte quando l'avversario sta per tirare attraverso un indicatore rosso. Il pallone sarà preceduto da una scia rossa e da una bianca: quest'ultima indica la velocità e la traiettoria, mentre quella rossa ci fa capire dov'è diretta la palla.

Continua la lettura
46

Colpire la palla o bloccarla

Si possono verificare casi, come i calci piazzati o i cross, in cui sarà opportuno che il portiere esca dalla porta. Bisogna premere il triangolo sulla PS3 o la Y sulla Xbox, per colpire la palla con un pugno e portarla al di fuori dell'area.
Per bloccarla, basta premere X su PS3 o A su Xbox. Inoltre, è possibile anche rubare la palla a un giocatore premendo quadrato su PS3 o X su Xbox.

56

Scegliere la modalità assistita o semi assistita per le prime volte

Oltre alla modalità manuale al 100%, è anche possibile scegliere una modalità assistita o semi-assistita che permette al computer di darci una mano. Quest'ultima potrebbe essere un ottimo compromesso per iniziare, per poi dirigersi pian piano verso la modalità manuale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

FIFA16: guida ai calci di punizione

In questa guida, parlerò dei calci di punizione per ciò che riguarda il gioco fifa16. Segnare su punizione è da sempre il desiderio di qualsiasi giocatore, tenuto conto che in Fifa16 è possibile tirare diversi tipi di calci di punizione. Per una perfetta...
PlayStation

Fifa16: trucchi per la modalità carriera

Fifa 16 è un videogioco di calcio pubblicato da Electronic Arts e disponibile per Playstation,Xbox e computer. Si tratta del ventitreesimo titolo della serie. Tra le numerose novità del gioco, sicuramente quelle della modalità carriera sono alcune...
PlayStation

Come aggiornare Fifa 18 per i Mondiali

Se possiedi l'ultima versione del famoso franchise di giochi calcistici della EA, ovvero Fifa 18, probabilmente starai seguendo con passione i Mondiali di calcio che si stanno svolgendo in Russia. Ma se vuoi vivere il brivido dei Mondiali con scenari...
PlayStation

Come iniziare Fifa 18

Ogni anno il titolo calcistico di casa EA Sports non si fa attendere. Con rose aggiornate e grafica nettamente migliorata, Fifa 18 è un successo già annunciato. Nonostante sia sempre aperta la sfida con Pes, Fifa 18 resta un titolo di punta a cui gli...
PlayStation

FIFA 17: trucchi per attaccare e difendere

Dalla fine di settembre, il nuovissimo FIFA ha fatto il suo ingresso nelle nostre case, regalandoci un nuovo anno all'insegna del calcio in versione videogame. Sapete, persino la sottoscritta ha voluto testare il nuovo nato in casa EA Sports, impugnando...
PlayStation

Come tirare un calcio di rigore su Fifa 18

Fifa 18 è l'ultima versione di un videogioco di calcio per console conosciuto ormai a livello internazionale. È stato prodotto dall' azienda californiana EA Sports. Ne esistono numerose versioni, ed ogni anno ne esce una nuova sul mercato. Uno dei maggiori...
PlayStation

Come formare una squadra perfetta a Fifa Ultimate Team

Fifa è da sempre, insieme a Pes, uno dei simulatori di gioco di calcio più famosi e redditizi che puntano tutto sul realismo dei personaggi e il movimento simulato delle azioni di gioco. Negli ultimi giochi rilasciati, con l'avvento dei server cloud,...
PlayStation

Trucchi Fifa 17: come tirare le punizioni e segnare sempre

Dopo il successo degli ultimi anni, il famoso videogioco di calcio di EA Sports torna in una nuova versione graficamente strabiliante. Grazie a FIFA 17, è possibile infatti proiettarsi sui principali terreni di gioco europei e mandare avanti numerose...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.