Come creare la squadra perfetta in Pokémon Sole e Luna

Tramite: O2O 14/08/2017
Difficoltà: media
17
Introduzione

Pokémon Sole e Luna è un GDR di settima generazione molto popolare tra i fan di tutte le età. Rispetto ai titoli precedenti, lo schema del gioco è differente: i capopalestra sono stati sostituiti dai cosiddetti Kahuna e i loro capitani, e lo scopo non è più quello di collezionare le medaglie, bensì superare delle prove e compiere il giro delle isole. Se anche voi siete amanti di questo gioco e volete godervelo al massimo, ecco alcuni consigli su come creare la squadra Pokémon perfetta!

27

Scegliere i tipi elementali

Queste creature sono caratterizzate da un tipo (in tutto ce ne sono 18), che determina i loro punti di forza e di debolezza. Per esempio, un Pokémon di tipo Fuoco può usare mosse dello stesso elemento che sono superefficaci contro il tipo Erba, ma più deboli del tipo Acqua. Fondamentale è quindi creare una squadra in cui ci siano diversi tipi, in modo da poter affrontare tutti gli avversari che compaiono sul vostro cammino. I tipi che consiglio sono: fuoco, acqua, elettro, terra, veleno o acciaio (gli unici efficaci contro il folletto), buio, lotta e folletto o ghiaccio (contro il tipo drago). Come vedete, i tipi elencati sono più di 6. Questo vuol dire che, per creare il team giusto, bisogna scegliere dei Pokémon che abbiano un doppio tipo, affinché possiate disporre di tutti quelli più utili per affrontare l'avventura. Un esempio di squadra potrebbe essere quella composta da: Primarina, Arcanine, Raichu, Muk, Hariyama, Mudsdale.

37

Scegliere la natura adatta

I Pokémon che catturate possono avere diversa natura o indole, che aumentano alcune statistiche del 10%, ma che contemporaneamente ne diminuiscono altre nella stessa percentuale; ci sono anche nature che non hanno nessun effetto. Si tratta di variabili casuali appartenenti ai Pokémon selvatici. Questo vuol dire che esemplari della stessa specie possono avere nature diverse, quindi catturateli fino a quando non avete trovato quello che fa al caso vostro. Fate attenzione a scegliere l'indole in base alle mosse che volete far apprendere al vostro Pokémon. Se per esempio volete insegnargli mosse basate sull'attacco speciale, non prendete un Pokémon la cui natura diminuisce la suddetta statistica.

Continua la lettura
47

Assegnare le mosse giuste

I Pokémon, man mano che salgono di livello, possono apprendere nuove mosse. Ma non possono conoscerne più di quattro, quindi dovrete cancellare una mossa precedente per fare spazio a quella nuova. La scelta più giusta è quella di equilibrare le mosse d'attacco con quelle che hanno altri effetti (per esempio alzare una statistica o abbassare quella dell'avversario), cosicché potrete utilizzare una strategia diversa in base alla situazione.
Le mosse possono essere assegnate anche tramite MT (Macchine Tecniche), che sono degli strumenti che hanno appunto questa funzione. Utilizzate dunque le MT per insegnare ai vostri Pokémon le tecniche più forti o che ritenete utili per vincere una lotta.
In più, una buona strategia è quella di dare ai vostri Pokémon un set di mosse di tipo elementale diverso, così potranno fronteggiare una varietà più ampia di Pokémon!
Bisogna tener presente anche un altro dettaglio: se un Pokémon ha un valore basso nell'attacco speciale, non insegnategli mosse di quella categoria, ma puntate a fargli apprendere quelle che più sono idonee alle sue caratteristiche.

57

Trovare i Cristalli Z

In questa generazione, è possibile utilizzare durante una lotta una mossa Z, ottenibile tramite i Cristalli Z. Questi oggetti possono essere assegnati ai Pokémon della squadra, e permetteranno loro di attivare delle mosse speciali che altrimenti non potrebbero usare. Si tratta di attacchi che possono essere sfruttati una sola volta in battaglia e sono molto potenti. Quindi, se siete in difficoltà o volete concludere in fretta uno scontro, usate le mosse Z! Esplorate bene le varie località, in cerca dei Cristalli. La vostra squadra sarà così molto più forte e imbattibile!

67

Guadagnare gli EVs

Ogni Pokémon sconfitto dà alcuni punti EVs (Effort Values) in una determinata statistica. Ad esempio, se volete aumentare l'attacco speciale del vostro Pokémon, dovete combattere contro un altro che ha la stessa statistica come valore più alto. Quando il vostro Pokémon salirà di livello, otterrà un punto in più nel parametro desiderato.
Per aumentare gli EVs potete usare anche degli strumenti che vi facilitano il compito. Uno di questi è Crescicappa, che raddoppia i punti EVs ottenuti, o un Vigor strumento, che ve ne dà ben 8 ad ogni lotta. Ci sono anche le vitamine, cioè Carburante, Ferro, Calcio, Zinco, Proteina e Ps-su, che attribuiscono 10 EVs, ognuno ad uno specifico parametro. Inoltre, durante la lotta contro un Pokémon selvatico, potrebbe capitare che questo chiami qualcuno in suo aiuto. Se fate in modo che il Pokémon chiami sempre degli aiutanti, potrete guadagnare molti EVs in una sola battaglia! Bisogna anche considerare che, se assegnate al Pokémon che va in campo il Condividi Esperienza, gli EVs che guadagna saranno distribuiti al resto del gruppo. Pensate bene a quali parametri aumentare, dunque create la squadra perfetta! Naturalmente, potete personalizzare il vostro stile di gioco e il vostro team come più preferite!

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Nintendo

Come catturare Groudon In Pokémon Rubino

Vuoi catturare il raro e leggendario Groudon in Pokémon Rubino ma non hai idea di come fare? Questa guida allora fa per te! Qui di seguito, passo dopo passo, vi indicheremo proprio come trovare e catturare Groudon con molta facilità! Seguite attentamente...
Nintendo

Come catturare Eevee in Pokémon Perla, Diamante e Platino

Il gioco dei Pokemon è diventato uno dei più acquistati ed amati da grandi e piccoli negli ultimi tempi, grazie soprattutto al suo immenso brand che va dall'anime alle carte giocabili e collezionabili. Possiamo giocarci su varie piattaforma, ma tutte...
Nintendo

Come catturare Mew in Pokemon Rosso, Blu e Giallo su 3DS

Il 27 febbraio 1996, fecero la loro prima apparizione in Giappone i "Pokemon Rosso" e "Blu" per Nintendo Game Boy. Dopo il successo della serie animata, nasce la versione Gialla, con il famoso Pikachu. Il creatore, Satoshi Tajiri, volle concretizzare...
Nintendo

Come ottenere pokémon shiny su Random Pokémon Generator

Quanti di voi vorrebbero un Pokémon shiny (cromato)? Per avere dei Pokémon in modo dando, esiste un tool online denominato Random Pokémon Generator, raggiungibile a questo link, attraverso il quale vengono generati in modo totalmente casuale dei Pokémon....
Nintendo

Come battere la squadra femminile su Inazuma Eleven Strikers

In questa guida, vi mostrerò alcuni trucchi per battere la squadra Femminile, sul gioco Inazuma Eleven Strikers, il gioco di calcio giapponese sviluppato sulla piattaforma Nintendo Wii e prodotto dalla casa Level-5. La cosa da fare in partenza è non...
Nintendo

Come catturare i pokémon leggendari che non si trovano lungo la storia in pokémon platino

Se hai seguito la storia di Pokémon Platino e hai catturato tutti i pokémon incontrati durante il tuo cammino, sappi che non è finita qui! In Pokémon Platino grazie a qualche innocente trucchetto è possibile trovare alcuni pokémon leggendari, molto...
Nintendo

Come catturare Virizion in Pokémon Nero e Bianco

In questa guida ci occuperemo di come catturare virizion in pokèmon nero e bianco. Se, infatti, siete appassionati dei celebri pokemon, un cartone animato che ha avuto e ha ancora oggi un grande successo tra grandi e piccini, potete leggere questa guida...
Nintendo

Come catturare Giratina in Pokémon Platino

Pokémon Platino è uno dei videogiochi della serie famosissima di videogiochi per ragazzi (e non solo) che ha conquistato il mondo dagli anni 2000, in corrispondenza della messa in onda dei cartoni animati in televisione. L'obiettivo di tutti i videogiochi,...