Come costruire una trappola in Minecraft

Tramite: O2O 11/03/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida verranno dati utili consigli su come costruire una trappola in Minecraft. Per chi non lo sapesse, questo gioco di avventura ha riscosso particolarmente successo, infatti oltre al numero di vendite, dovete sapere che esistono tantissime modalità con cui iniziare la propria avventura. Tra le varie caratteristiche che possiamo trovare durante il percorso, esistono i livelli di difficoltà, le pozioni, le dimensioni e tanto altro ancora. Attraverso questo articolo avrete dettagli su come generare una trappola. Questi stratagemmi vi aiuteranno non poco nel raggiungimento dei vostri obiettivi di giocatore, svantaggiando e rallentando il vostro nemico. Se desiderate riuscire ad ottenere al meglio tutto questo, prendete carta e penna e segnatevi tutti gli appunti che vi possono interessare.

26

Occorrente

  • Esplosivo
  • Roccia
  • Pedana a pressione
36

Per prima cosa dovrete fornirvi di quattro blocchi di sabbia, che riuscirete a conquistare direttamente dalle spiagge o dai deserti. Poi avrete bisogno di cinque unità di polvere da sparo che vi consentirà di creare dell'esplosivo. La polvere da sparo riuscirete a prenderla uccidendo degli ostili che arrecheranno danno al giocatore avvicinandosi ed attaccando furtivamente. Di contro però, una volta uccisi, forniscono fino a due unità di polvere da sparo. Quindi, in questo caso, sarebbe meglio agire ed eliminare tali avversari.

46

Una volta completata questa fase di gioco, dovrete concentrarvi sulla realizzazione di una pedana a pressione in roccia. Dovrete munirvi, di conseguenza, della roccia. Bisognerà inizialmente estrarre il pietrame che di seguito andrete a fondere nella fornace. Quando sarà eseguita tutta la procedura, dedicate il vostro tempo alla costruzione della pedana vera a propria. Serviranno due blocchi di roccia, che collocherete uno vicino all'altro, nell'inventario, oppure su di un banco di lavoro. La pedana a pressione è ora pronta. Ora che abbiamo tutti gli elementi, vediamo come assemblare la trappola.

Continua la lettura
56

Mettete l'esplosivo in un punto qualsiasi dello spazio a vostra disposizione. È consigliato posizionarlo in una zona piuttosto affollata, o comunque di percorrenza. Deciso tutto questo, dovrete piazzare la pedana a pressione in roccia esattamente sopra l'esplosivo. A questo punto, non appena qualcuno passerà inavvertitamente sopra la pedana, esploderà. Per essere sicuri della buona riuscita della trappola, introducete delle esche che inducano altri giocatori ad attraversarle. Ad esempio, fissate alla pedana un cartello con scritto "premi per ottenere una pietra rossa". Infine, ricordatevi sempre di togliere ogni traccia di danni subiti allo scattare del vostro marchingegno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Creare svantaggio all'avversario nel rispetto delle regole di gioco
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Come costruire un robot su Minecraft

Minecraft è un bellissimo videogioco di tipo sandbox in linguaggio Java. La sua caratteristica più importante è sicuramente l'ambientazione, infatti in questo fantastico videogame il giocatore si trova catapultato in un mondo molto particolare, nel...
PC

Come costruire un ascensore in Minecraft

Minecraft è senza ombra di dubbio uno dei giochi di strategia più interessanti degli ultimi tempi. Esso consente la costruzione e le eventuali modifiche di scenari meravigliosi, nei quali si svolge l'intero gioco. Ogni giocatore può selezionare la...
PC

Come costruire un cannone automatico su Minecraft

Uno dei videogiochi più diffusi e famosi negli ultimi anni, è sicuramente Minecraft, che con i suoi mondi fatti di blocchi cubici ha coinvolto migliaia di giocatori in tutto il mondo. Combattere è una delle tante attività che si possono praticare...
PC

Come costruire un castello in Minecraft

Il gioco Minecraft è stato realizzato nel 2009 dalla casa produttrice Mojang, di cui è a capo Markus Persson. In buona sostanza, stiamo parlando di un programmatore svedese. La finalità di questo tipo di gioco è quella di costruire un mondo virtuale...
PC

Come Installare Minecraft Su Ubuntu

Minecraft non è altro che un gioco sandbox decisamente divertente, creato per allargare la propria fantasia, grazie a questo gioco è infatti possibile costruire tutto, da un semplicissimo tavolo ad un vero e proprio palazzo. Dal momento in cui è stato...
PC

Come realizzare una casa a prova di intrusi su Minecraft

In Minecraft la casa è il principale luogo di sopravvivenza. Essa è un luogo sicuro e rifugio per scavare, costruire, dormire lontano dagli intrusi. Infatti, in modalità sopravvivenza, la situazione più pericolosa è senza dubbio la notte, mettendoci...
PC

10 cose da fare su Minecraft

Ormai videogame estremamente famoso, Minecraft ha avuto il coraggio e la genialità di diventare una fucina di idee per chiunque. Molto simile ai Lego in chiave virtuale, Minecraft è un mondo aperto, graficamente obsoleto, ma che racchiude in se la possibilità...
PC

Le migliori mod per Minecraft

Minecraft è il più famoso gioco sandbox. Difficilmente non ne avrai sentito parlare. Il suo grande successo è dovuto principalmente alla possibilità ampliare l'esperienza pressoché infinità tramite le mod. In questa lista vediamo le migliori mod...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.