Come costruire un mazzo di carte Yu-Gi-Oh!

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Vi state approcciando al gioco di carte di Yu-Gi-Oh e volete costruirvi un vostro mazzo? I mazzi pre-impostati, alla lunga smettono di essere performanti e divertenti. Costruirsi un mazzo personalizzato, selezionando mostri, trappole e altre carte per poter vincere contro avversari di ogni livello è soddisfacente. All'inizio può essere difficile costruirne uno, ci vuole anche una buona conoscenza delle carte, dei loro effetti e della loro potenza. Ma, partita dopo partita e dopo averle studiate con attenzione ed essersi anche fatti consigliare, diventerà sempre più semplice. Intanto, in questa guida. Vogliamo aiutarvi a capire e vogliamo darvi, le basi per sapere come costruire un mazzo di carte Yu-Gi-Oh! Buona lettura e buona partita!

25

Scegli il tuo stile

Giocando a varie partite avrai sicuramente capito che tipo di stile ti piace nel gioco di Yu-Gi-Oh! Se non lo hai ancora capito, ti consigliamo di provare i vari stili con altri giocatori. Troverai presto quello più adatto a te. Dipende cosa ti piace fare di più durante una partita: evocare, attaccare o attivare con le varie carte, oppure distruggere l'avversario in poche mosse o impedirgli di poter effettivamente muoversi sul campo di gioco. Capito questo, puoi capire come impostare il tuo mazzo e scegliere le carte più adatte allo stile e alla partita che vuoi fare.

35

Scegli il tuo deck

Ora pensate concretamente al deck. Ne esistono di vari tipi: a tema o composto da un set di carte specifiche. La cosa importante è che le carte non siano messe a caso, ma che abbiano una loro logica. Devono funzionare nel loro insieme e garantirvi la possibilità di creare delle combinazioni. Il mazzo deve essere composto da circa 40 carte, ma se ne possono mettere fino a 42. Un mazzo davvero performante e ritenuto tra i migliori è quello costruito attorno ad un archetipo. Cioè su carte con nomi e meccaniche simili, che creano legami e combinazioni, appunto. Non aggiungete troppi archetipi e nemmeno troppi attributi: il mazzo sarà sbilanciato e per nulla performante.

Continua la lettura
45

Scegli le carte

Ora che hai deciso stile e tipo di deck, puoi scegliere le carte per costruire effettivamente il tuo mazzo di Yu-Gi-Oh! Parti dai mostri: devi averne almeno in numero tra 12 e 18 nel tuo mazzo. Il numero, comunque, varia in base al tuo stile di gioco. Distribuisci in modo ottimale i mostri di diverso livello. Ad esempio: una dozzina che siano tra il primo livello e il quarto, quattro o cinque il cui livello sia compreso tra cinque e sei, e non più di due se hanno un livello che va da sette in su. Ci sono alcuni mazzi (tipo quelli Maligni) che, invece, vedono la presenza solo di mostri di alto livello. Sistemati i mostri, passate agli incantesimi. La quantità è sulle 12-15 carte di incantesimi, alcune delle quali devono fornire supporto ai mostri e creare combinazioni. In ultimo, servono le trappole: devono essere una decina in ogni mazzo, a meno che non siano mazzi che si basano solo sulle trappole (questi sono composti solo da mostri deboli). Mettine un numero tra 3 e 5 di supporto per il tuo mazzo di Yu-Gi-Oh!, il resto scegli tra quelle base e quelle che ti piacciono di più.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Studiati anche un extradeck
  • Gioca con il mazzo appena creato e vedi se puoi migliorarlo o se funziona
  • Fatti consigliare da giocatori più esperti
  • Prendi spunto da mazzi ufficiali usati nelle competizioni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come creare mazzo Clash Royale

Una delle regole principali per avere successo in un gioco come Clash Royale è certamente quella di avere un set di carte molto efficaci. Tuttavia i giocatori non badando molto a questi dettagli, finiscono irrimediabilmente per vedere le proprie truppe...
Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di Magic

Costruire un mazzo di Magic non è impresa facile come può apparire a prima impressione. Chi ben conosce il gioco e le sue infinite meccaniche, sa quanto sia complesso costruire un mazzo in grado di poter competere con i migliori. In questa guida cercheremo...
Android

10 trucchi per vincere battaglie in Clash Royale

Clash Royale è una app per Android con un sistema di gioco multiplayer in tempo reale. L'obbiettivo principale del gioco è quello di guadagnare i bauli, con cui si possono ottenere nuove carte, migliorare quelle che abbiamo già e ricevere delle ricompense....
Giochi da tavolo

Come costruire un mazzo di carte Pokemon

Il gioco di carte collezionabili Pokémon è una costante dei giochi di carte e, come Yu Gi Oh e Magic, fanno da padrone questo settore.Il gioco di carte Pokemon è sempre in costante aggiornamento e almeno 2 volte all'anno escono una nuova espansione...
Giochi da tavolo

I 5 giochi di carte da insegnare ai tuoi figli

In un'era governata dalla TV, dal PC e da videogiochi che permettono all'utente di calarsi in una realtà sempre più interattiva, è facile perdere di vista il fascino dell'interazione sociale e dei tradizionali giochi che garantiscono divertimento gratuito...
Giochi da tavolo

Elenco di giochi di carte spezzanoia

I giochi di carte spezzanoia sono dei passatempi adatti per una breve pausa in giro o per passare delle piacevoli serate. In questo elenco vediamo giochi tradizionali con le classiche carte ed altri meno noti. Questi ultimi sono davvero tanti e se ne...
iPhone e iPad

Clash Royale: come fermare il Golem

Se Clash Royale si è affermato come il gioco da mobile più in voga del momento, è anche grazie alla sua varietà nei personaggi e nella modalità di gioco rapida e leggera. Fra le varie carte a nostra disposizione, di certo il Golem risulta un'arma...
Giochi da tavolo

I migliori giochi di carte per bambini

Insegnare ai bambini a giocare a carte può rivelarsi una scelta vincente, infatti apre loro la strada a un genere di svago differente rispetto ai tradizionali giocattoli o ai sempre più utilizzati videogiochi, garantendo comunque divertimento e interesse....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.