Come costruire un castello in Minecraft

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il gioco Minecraft è stato realizzato nel 2009 dalla casa produttrice Mojang, di cui è a capo Markus Persson. In buona sostanza, stiamo parlando di un programmatore svedese. La finalità di questo tipo di gioco è quella di costruire un mondo virtuale con dei blocchi che vengono forniti, creando pertanto delle case, dei castelli e molto altro ancora. C'è da dire che questo gioco è disponibile sia tramite computer che da dispositivi come smartphone e console. Nella guida che segue, ovviamente, daremo le dovute spiegazioni su come è possibile costruire un castello.

24

Stabilire il luogo e gli strumenti da utilizzare

Per cominciare a realizzare un castello è necessario stabilire sia il posto che quali strumenti si andranno ad utilizzare. Un consiglio che vi possiamo fornire è quello di scegliere un luogo che si trova in prossimità degli strumenti da utilizzare, e naturalmente anche un posto che sia libero, come ad esempio la montagna dove sono presenti delle vette spianate. Nel caso in cui il terreno non dovesse essere come lo si desiderasse, causa la presenza di alberi, esso potrà anche essere modificato. Tuttavia occorre ricordarsi che ciascun castello degno di rispetto dovrà avere un muro di cinta. Nel costruirlo, inoltre, si deve lasciare lo spazio per potersi espandere in seguito, senza dimenticare come posizionare tutto quanto all'interno del castello ma anche nel cortile presente.

34

Come creare le mura e la torretta

Le mura che si andranno a realizzare, inoltre, dovranno essere disegnate dando luogo ad un determinato stile, che servirà ad abbellire il tutto. Successivamente si potranno aggiungere delle finestre in queste mura. Per poterlo fare si dovranno utilizzare delle tavole di legno e delle scale, in cui l'aggiunta dei merli andrà a rinforzarle. Per impedire che i ragni si arrampicano, è buona regola realizzare delle sporgenze. Inoltre, un'altra cosa da costruire, sarà una torretta. Quest'ultima dovrà essere costruita all'incrocio di due muri. A seguire, le dimensioni ed i vari dettagli saranno stabiliti dal giocatore stesso, e per rendere il castello più impetuoso sarà interessante creare delle torrette ad ogni grande angolo del castello.

Continua la lettura
44

Costruire il torrione, l'entrata e le pareti

La prossima cosa che andrà costruita potrà essere il torrione. Questo può essere posizionato sia all'interno che all'esterno del castello. Inoltre dovrà essere presente una scalinata per poterci salire, dal momento che ci potranno essere più piani che successivamente potranno essere abbelliti a seconda dei propri gusti personali, anche andando a cambiarne il materiale. A questo castello manca ancora l'entrata che potrà essere costruita sia nel muro principale che nel torrione, mentre le pareti dovranno essere più spesse, quindi maggiormente resistenti. Anche in questo caso saranno i dettagli creati a farne la differenza. Provare a cambiare ciascun dettagli ed ogni materiale non sarà ovviamente un problema, dal momento che se non dovesse piacere la scelta effettuata, si potrà sempre modificare quella eseguita, visto che la finalità di questo gioco è anche quella di essere creativi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come fare una cesta segreta su Minecraft

Giunti ad una certa fase avanzata di Minecraft, avremo sicuramente a disposizione una serie molto numerosa di materiali preziosi che sarà opportuno tenere al sicuro. Una buona idea potrebbe essere quella di riunirli all'interno di una cesta per evitare...
PC

Consigli per pvp in Minecraft 1.7.10

Minecraft pvp è una modalità di gioco multiplayer competitiva del classico Minecraft. Il gioco si basa sul combattere contro altri giocatori usando armature, spade e frecce su diverse mappe di gioco. L'esperienza di gioco è caratterizzata dalla possibilità...
PC

Come Installare Minecraft Su Ubuntu

Minecraft non è altro che un gioco sandbox decisamente divertente, creato per allargare la propria fantasia, grazie a questo gioco è infatti possibile costruire tutto, da un semplicissimo tavolo ad un vero e proprio palazzo. Dal momento in cui è stato...
Android

Come utilizzare i Cheat Code in Minecraft

All'interno di questa guida andremo a parlare di videogiochi. Nello specifico, andremo a occuparci di Minecraft. Andremo a cercare di spiegare come utilizzare i cheat code in minecraft. La guida sarà divisa in tre differenti passi, escludendo chiaramente...
PlayStation

Come installare mod in Minecraft

Ora andremo a occuparci di un gioco che ha interessato milioni e milioni di giocatori in tutto il globo; il suo nome è Minecraft. Questo gioco ha davvero tantissime opzioni garantite, ed è davvero molto difficile annoiarsi impostando un progetto di...
Android

Come loggarsi nei server Minecraft

Minecraft è un sandbox game (ovvero un gioco a mondo aperto dove il protagonista è libero di modificare l'aspetto dell'ambiente circostante mediante molti strumenti diversi), pubblicato per la prima volta nel 2009 dalla Mojang. Il gioco ha riscosso...
PC

Come cambiare la skin su Minecraft sp

Minecraft ovviamente è un videogioco a pagamento, ma per chi non lo sapesse esiste anche una sua versione completamente gratuita chiamata Minecraft SP. Con l'aggiunta delle lettere SP si intende senza premium e di conseguenza si tratta di una versione...
PC

Come scaricare Minecraft Pocket Edition gratis

L'epoca dei videogiochi è cominciata negli anni 70 e da quel momento in poi la loro evoluzione non si è mai fermata, grazie soprattutto al successo che questi hanno riscontrato non solo nei bambini ma anche negli adulti. Fino a qualche anno fa per farsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.