Come caricare la PSP senza caricabatterie

Tramite: O2O 16/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si parte, si ha sempre la paura di preparare le valige e dimenticare qualcosa di importante e allora cosa c'è di più importante per i ragazzini, del caricabatterie della nostra cara e amata PSP? È davvero come rimanere senza frecce al nostro arco? In realtà non è proprio così, infatti se vi capita di dimenticarlo, ecco come caricare la nostra PSP e risolvere il problema.

26

Occorrente

  • cavo USB, PSP
36

Definizione di PSP

La PSP è un dispositivo portatile prodotto e venduto dalla Sony Computer Entertainment e offre la possibilità di giocare con i videogiochi, vedere video, ascoltare musica, visualizzare immagini, fornendo anche la possibilità di utilizzare un browser internet. Inoltre può essere collegata anche a reti Wi-Fi, consentendo così la partecipazione contemporanea di più giocatori, fino ad un massimo di 32 giocatori in determinati giochi. Quindi, in effetti, è molto comoda da utilizzare, ci si può giocare tranquillamente sul divano, a tavola, fuori casa, senza doversi creare il problema di trasportare tutto il necessario che servirebbe, invece, per una console fissa.

46

Il cavo USB

Caricare la PSP senza caricabatterie è semplice, mediante un cavo USB; occorre, infatti, seguire questi passaggi: togliere la batteria dalla PSP e reinserirla e successivamente tener premuto il pulsante "R" ed accendere il dispositivo. Con questo passaggio si entra nella recovery. Ora possiamo rilasciare il pulsante "R". Adesso, rechiamoci su "configuration", clicchiamo su "charge battery when USB cable plugged" e abilitiamo questa opzione. Con questi semplici passaggi la nostra PSP si caricherà ogni qual volta la collegheremo al computer, senza aver bisogno del caricabatterie.

Continua la lettura
56

L'autonomia della batteria

Anche se di rado, dopo qualche mese, o più, si possono riscontrare problemi nel caricamento degli UMD. L'autonomia della batteria non è molto elevata, anche a causa delle specifiche del dispositivo stesso e all'uso degli UMD. In alcune PSP, l'UMD non viene letto bene per via del sensore del lettore, oppure emette rumori durante il caricamento. La batteria, ha una durata standard che oscilla dalle 2 alle 4 ore, ovviamente dipende dall'uso che se ne fa; anche la temperatura ha un grande impatto sulla durata della batteria. Ciò che invece può esserci d'aiuto per prolungare l'energia della nostra Psp è quella di utilizzare cuffie audio per non mettere sotto sforzo le piccole casse dell'apparecchio. Quindi, in conclusione, se caso mai ci dovessimo dimenticare del caricabatterie, verifichiamo di possedere un cavo usb, al massimo lo andiamo a comprare se è troppo tardi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come sostituire lo spinotto del caricabatterie del nintendo DS

Lo spinotto del caricabatterie della vostra Nintendo DS si è rotto? Non carica più la vostra Nintendo DS? Siete disperati? Niente paura! Leggete questa guida e sarete in grado di sostituire lo spinotto del caricabatterie con un prezzo davvero basso...
PlayStation

Come utilizzare la vostra psp in auto

Chi possiede una psp (Play Station Portatile della Sony), si sarà certamente reso conto che la nostra console, oltre ad essere utilizzata per i vari videogiochi in commercio, è utilissima a tantissime altre funzionalità, tra cui l'utilizzo nella vostra...
PlayStation

Come riconoscere il modello della PSP

Se state pensando di acquistare una PSP dovete fare attenzione sulle caratteristiche del prodotto. Non dubitare sul design perché si presenta semplice da portare e si maneggevole. Dal colore personalizzabile, la PSP è un videogioco ottimo per chi non...
PlayStation

Come Aggiornare il Custom Firmware della Psp

Custom Firmware 6.61-Pro-C2 funziona su tutti i modelli di PSP, anche sull'originale PSP, sulla PSP Go e anche sull'E1000, tutto ciò che serve è mandare in esecuzione il programma 6,60 o 6,61 firmware ufficiale per installare e utilizzare questo custom...
PlayStation

Come convertire i giochi PSX in giochi per la PSP

La vecchia ps1 è stata sicuramente una nostra fedele compagna in molti pomeriggi noiosi: come possiamo dimenticare i fantastici crash, o i bellissimi giochi arcade tipo pacman? Sappiate, però, che oggi la Sony ci dà la possibilità di rivivere tali...
PlayStation

Come vedere la tv sulla PSP

Sony oltre alla già nota e famosa Playstation ha sviluppato anche una console portatile davvero molto accattivante e ricca di tantissimi giochi divertenti. Ovviamente stiamo parlando della Psp, un acronimo che sta per Playstation Portable. Col passare...
PlayStation

Come modificare una PSP

Volete sapere come Modificare Una PSP, ma non vi fidate di un software permanete? La risposta è qui, una modifica "volatile" che puoi disattivare con un semplice passaggio: spegnere completamente la tua PSP. Seguendo questi semplici passaggi potrete,...
PlayStation

Come riportare la PSP al firmware originale

Se la PSP inizia a crearvi problemi e volete riportarla ad una configurazione originale dopo aver installato una Custom Firmware, questa guida vi spiegherà come fare per effettuare un downgrade o un reset del firmware.ub">Su internet si possono trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.