Come battere i calci d'angolo su Fifa 14 PS4

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli appassionati di videogiochi sono sempre alla ricerca di nuove tecniche da utilizzare nei loro giochi preferiti, perché variare la propria strategia spesso vuol dire vincere una partita. Per questo motivo, nei prossimi passaggi, vi daremo dei consigli su come battere i calci d'angolo su Fifa 14 per PS4.

26

Occorrente

  • Playstation 4
  • Fifa 14
36

Battere un calcio d'angolo correttamente può essere l'occasione giusta per mettere la palla in rete sorprendendo la difesa avversaria, ci sono diversi modi di calciare i così detti "calci dalla bandierina", si possono effettuare cross lunghi sul secondo palo o corti sul primo, passaggi bassi ad un compagno vicino e così via. Ovviamente quando dovrete battere un calcio dall'angolo destro dovrete selezionare un calciatore destro e viceversa nel caso in cui dovrete calciare dal lato opposto.

46

Uno schema che potete utilizzare consiste nel posizionare alcuni giocatori all'interno dell'area di rigore, ed uno lontano circa 10 metri dall'area, lo schema deve partire con i giocatori che dall'interno dell'area si spostano verso la bandierina opposta a quella da dove state calciando, il giocatore fuori dall'area scatta verso essa e con quello in battuta dovrete mirare e crossare dolcemente verso quest'ultimo che si troverà al limite dell'area pronto per battere a rete in completa solitudine. Per riuscire ad utilizzare correttamente questo schema dovrete cercare di far seguire i vostri attaccanti all'interno dell'area dai difensori avversari, in modo tale da lasciare molto spazio a quello che deve calciare. Battere i calci d'angolo su Fifa 14 per PS4 non è molto complicato, ma richiede un buon livello di allenamento per riuscire a comprendere tutti i meccanismi necessari per fare gol. Ovviamente esistono un infinità di altri schemi da poter utilizzare, dal semplice cross al centro dell'area, fino ai passaggi corti, ma se riuscirete a creare un vostro schema personalizzato diventerete pericolosissimi su ogni calcio d'angolo.

Continua la lettura
56

Come già saprete, su Fifa 14 si possono creare degli schemi di gioco, uno di quelli di maggior successo sui calci d'angolo si basa sul posizionare 3 o 4 giocatori davanti al portiere avversario, essi non dovranno fare nient'altro che un'azione di disturbo sull'estremo difensore. Posizionati correttamente i giocatori, non spostate il calciatore che batte il calcio d'angolo, caricate la potenza del cross fino a metà dell'indicatore e calciate, dovrete essere pronti a colpire al volo di testa per avere una buona possibilità di fare gol.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non scoraggiatevi ad i primi insuccessi ma continuate ad allenarvi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come battere i calci di rigore su Fifa 11

Questo è un tutorial di base che vi aiuterà a scoprire come battere i calci di rigore su Fifa 11 in maniera perfetta. Vediamo tutto ciò che dovete assolutamente sapere per diventare rigoristi virtuali perfetti. Le due decisioni fondamentali che dovrete...
PlayStation

Come battere le punizioni a FIFA 12

Un gioco che ogni anno ha sempre moltissimo successo fra i giocatori di tutto il mondo è Fifa, un gioco di simulazione calcistico molto amato da moltissimi anni ormai e fra uno dei più venduti in tutto il mondo insieme a PES, altro gioco "rivale" di...
PlayStation

FIFA16: guida ai calci di punizione

In questa guida, parlerò dei calci di punizione per ciò che riguarda il gioco fifa16. Segnare su punizione è da sempre il desiderio di qualsiasi giocatore, tenuto conto che in Fifa16 è possibile tirare diversi tipi di calci di punizione. Per una perfetta...
PlayStation

Come sbloccare i trofei di Fifa 15 Ps3

FIFA è uno dei giochi di calcio più famosi di sempre. Pubblicato da Electronic Arts, la versione 15 disponibile per le ultimissime piattaforme di gioco come PS4 e Xbox One è stata rilasciata nel settembre 2014. Se anche voi siete patiti di questo gioco...
PlayStation

FIFA 14: trucchi che ti aiutano a vincere

Fifa 14 è un famoso videogioco di calcio presente sul mercato in diverse versioni. Le sue caratteristiche principali sono i movimenti molto realistici e la possibilità di modificare la falcata. Se anche voi siete appassionati di Fifa 14 leggete questa...
PlayStation

I migliori giochi sportivi per PS4

La scelta del giusto videogioco sportiva per PS4 può risultare molto complicata. La lista di titoli possibili è ampia e variegata. Bisogna saper scegliere modelli di un certo livello. In questa guida, vi mostriamo i migliori giochi sportivi per PS4,...
PlayStation

Come trasferire dati da PS3 a PS4

Nel mese di novembre del 2013, la Sony ha introdotto sul mercato, la nuova Play Station 4. Tra le numerose funzioni che essa offre però, per il momento non è presente quella della retrocompatibilità, cioè l'opportunità di poter giocare con la PS4...
PlayStation

Trucchi per i calci di rigore a PES 2015

Molto spesso quando giochiamo a PES 2015 le partite non portano al risultato sperato finendo in un clamoroso pareggio. A questo punto per poter vincere non ci resta che affrontare di petto i temibili calci di rigore. In questa guida andremo a scoprire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.