Come battere Elizabeth Greene su Prototype

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei giochi che ha praticamente fatto il boom tra i giovanissimi è il famoso Prototype. Videogioco adatto alle nuove consolle PlayStation 3, Xbox 360 e alle nuove versioni del sistema operativo Microsoft Windows, mix di avventura, guerra e azione, Prototype resta uno dei giochi migliori sviluppati da Radical Entertainment pubblicato da Activision. Diffuso in America e nel resto del mondo, Prototype metterà tutti nei panni del personaggio Alex Mercer e vi proporrà sfide, combattimenti e battaglie avvincenti. Una donna da temere nel gioco, nemica e difficile preda da sconfiggere, è la temuta Elizabeth Greene. Per capire come battere questo personaggio del gioco in poche mosse, leggete questi passaggi.

27

Occorrente

  • Prototype.
37

Alex Mercer sarà il personaggio che vi rappresenterà nel gioco e vi farà arrivare ai vari obiettivi da raggiungere per superare i vari e complessi livelli. Si tratta di un personaggio umano geneticamente mutato e senza alcuna memoria del proprio passato che si ritrova al centro di un'immensa città come New York devastata e invasa da una folla di mutanti divenuti tali a causa di un'epidemia. Grazie ai molteplici poteri, il vostro personaggio potrà sconfiggere parecchi nemici e salvare la propria pelle da situazioni alquanto complesse, ma per fare ciò dovrete non solo gestire al meglio le vostre energie, ma anche abbattere un'avversaria temuta e difficile da distruggere: Elizabeth Greene.

47

Elizabeth Greene, è la portatrice del virus da voi precedentemente liberata per errore. Una volta trovata la zona in cui si nasconde la vostra prossima vittima, dovrete farla uscire fuori. Elizabeth, uscirà fuori solo dopo che avrete ucciso il boss suo boss, ovvero il verme che fuoriesce dal suolo. Dovrete distruggere tutta l'energia del boss causandogli dei danni attraverso l'utilizzo dei vostri poteri e attraverso l'uso di un tank o la spada. Cercate sempre di attaccarlo da una certa distanza per sconfiggerlo immediatamente e per non farvi mai colpire.
Una volta ucciso il boss, Elizabeth Greene verrà subito fuori.

Continua la lettura
57

Saltate subito verso di lei ed eseguite una mossa di distruzione di massa. Potete anche utilizzare i vostri artigli e creare al personaggio di Elisabeth parecchi danni. Per saltarle continuamente sopra e ripetere le mosse devastanti, potete salire sull'edificio dove sono piazzati dei cartelloni pubblicitari e lanciarvi sul suo corpo. Una volta che Elizabeth cadrà a terra, avvicinatevi al suo corpo e tempestatela di colpi (potere di massa muscolare) e la sconfiggerete.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sempre uscire Elisabeth Greene allo scoperto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come battere su Prototype

Prototype, tra i giochi per Play Station 3 o Xbox 360 è uno dei preferiti dei ragazzini ed adulti. Chi ama le azioni e le mosse avventurose non può non averlo e non giocarci. Fa parte dei giochi provenienti dagli Stati Uniti e l'obbiettivo per cui si...
XBox

Come distruggere un alveare su Prototype

Prototype è un mix tra azione, avventura, mistero e sopravvivenza. Prototype è un gioco davvero fantastico ormai esistente in più versioni in cui l'ambientazione crea un'atmosfera incredibilmente tenebrosa e misteriosa. Il vostro personaggio sarà...
XBox

Come ottenere la frusta su Prototype

Tra centinaia e centinaia di giochi presenti oggi sul mercato e sul web per consolle di ultima generazione come Xbox 360 o PlayStation 3, negli ultimi anni ha spopolato il fantastico Prototype 2. Prototype, come gli esperti dei videogames sapranno, è...
XBox

Come trovare il dottor Shaffeld in Prototype

Uscito nel 2012 e acquistato da migliaia e migliaia di appassionati di giochi di azione, Prototype è uno dei giochi migliori sviluppato da Radical Entertainment. Si tratta di un gioco diviso in due sezioni (Prototype 1 e 2) che ha come protagonista nella...
XBox

Come sbloccare i premi avatar su Prototype

Su Prototype le emozioni e i colpi di scena non finiscono mai. Il gioco è accattivante e mette a dura prova l'abilità di chi si cimenta nella difficile impresa di sbloccare premi e trofei fino ad arrivare al successo finale. Prototype è ambientato...
XBox

Come trovare il comandante Gallagher su Prototype

Il comandante Gallagher è l'obiettivo della missione "The White Light" in Prototype 2. È la prima quest che si ottiene nella cosiddetta Zona Verde del gioco. Lo scopo è trovare consumare il comandante Gallagher. Egli si dice che sia una possibile cura...
XBox

Come distruggere la base militare su Prototype

La base militare è senza dubbio uno dei trofei più ambiti del gioco Prototype. Arrivare all'ingresso della base, penetrare al suo interno e distruggerla non è certo un gioco da ragazzi. Ci vogliono impegno e agilità, furbizia e mosse ben ponderate....
XBox

Come planare in Prototype

Prototype (in Inglese significa Prototipo) è un videogioco, che rientra nel genere gioco d'azione, sviluppato da Activision per PlayStation 3, Microsoft XBOX 360 e piattaforme su sistema operativo Windows a partire dal 2009. Ambientato interamente nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.