Clash Royale: strategie per vincere nella sfida 2 contro 2

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Clash Royale è un videogioco in voga dal 2016 che ha spopolato tra giovani e meno giovani di ogni nazionalità. Il gioco si svolge in arene, dalla prima alla undicesima o leggendaria, a seconda del livello di gioco raggiunto. Lo scopo, per tutti o quasi, è di raggiungere l'ultima arena! In ognuna vi sono rispettivamente due classi reali che si scontrano strategicamente per arrivare a conquistare le torri di ciascun avversario. Ogni personaggio del gioco è rappresentato da una carta, che a sua volta ha un elisir. Ogni giocatore forma la propria squadra con un massimo di 8 carte o personaggi. Vi sono tre tipologie di carte: Comuni, rare ed epiche. Queste ultime sono considerate maggiormente forti, ma solo se usate con la giusta strategia. Che si giochi singolarmente o nella sfida "due vs due" è ideale seguire una serie di accortezze che facciano vincere e diventare "epica" ogni battaglia!

25

Elisir

Prima di iniziare la battaglia, che si tratti di giocare singolarmente o nella sfida due contro due, bisogna creare una squadra che abbia un massimo di elisir di "3.6" per evitare di farsi distruggere le torri nell'attesa che il nostro personaggio sia pronto ed efficiente in campo. A voi la scelta dei personaggi ma ricordate di non superare mai il 3.6. Inoltre entrambi i compagni di squadra devono evitare di sprecarlo tutto per attaccare le torri poiché gli avversari possono, a loro volta, attaccare. Rimanere senza elisir significa essere impossibilitati a difendersi!

35

Complicità

Per ottenere il massimo bisogna tener conto di ciò che il nostro compagno sta per fare. Proprio così: è molto importante essere complici! È possibile sapere che tipo di carta il nostro compagno sta per piazzare in arena, in modo da poterlo aiutare nell'attacco. Volete sapere come? È molto semplice:
Si sceglie la carta e si porta in un punto dell'arena senza lasciarla in campo. In questo modo il nostro compagno può visualizzare quale mossa si sta per compiere, vedere quale carta si sta per utilizzare e di conseguenza regolarsi su quale utilizzare a sua volta per rendere "la truppa" più efficiente.

Continua la lettura
45

Combo

È vincente accordare, seppur tacitamente, con il vostro compagno quali carte utilizzare. Come riportato nel secondo passo, è possibile mostrare al nostro compagno quale carta utilizzare. Così facendo il nostro compagno potrà scegliere una carta da affiancare a quella già scelta dall'altro e pensare di creare un combo, volto a distruggere la torre avversaria.

55

Strategia

Bisogna tenersi pronti ad utilizzare la carta di difesa mentre il nostro compagno sta attaccando la torre.
Se, ad esempio, il nostro compagno sta per utilizzare la carta epica "Pekka" che viene annientata con più facilità dalla "orda di scheletri" o "sgherri", che l'avversario potrebbe utilizzare, bisogna pensare di prepararsi le carte che possano far proseguire il "Pekka", in questo caso: "Tronco" o "frecce" per disintegrare rispettivamente gli scheletri e sgherri e far sì che il nostro pekka arrivi alla torre.
Che vinca la squadra più coesa e strategica!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Clash royale: consigli e strategie

Clash royale è uno dei giochi per smartphone più diffuso e giocato del momento. È un gioco online che si sviluppa su partite 1vs1 contro altri giocatori. Più si va avanti, più carte si sbloccano e con esse aumentano le strategie possibili. Questa...
Android

Clash Royale: come arrivare in arena 8

La sfida più grande per ogni giocatore è quella di superare tutte le difficoltà, e raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi. Hai già scalato brillantemente le 7 Arene del nuovissimo Clash Royale, formando il miglior mazzo di carte. Quello che ti...
Android

5 trucchi per vincere a Clash Royale su Android

Clash Royale è sicuramente uno dei giochi che negli ultimi due anni ha fatto registrare record su record sull'onda del predecessore nonchè "compagno" Clash Of Clans. Il gioco basa le sue meccaniche sull'evocazione di creature attraverso elisir che devono...
Android

10 trucchi per vincere battaglie in Clash Royale

Clash Royale è una app per Android con un sistema di gioco multiplayer in tempo reale. L'obbiettivo principale del gioco è quello di guadagnare i bauli, con cui si possono ottenere nuove carte, migliorare quelle che abbiamo già e ricevere delle ricompense....
PC

Clash Royale: come vincere sempre

Clash Royale è uno dei giochi per cellulare più scaricati del momento ed è stato sviluppato dalla Supercell, la stessa azienda che ha creato un altro famosissimo gioco: Clash of Clans. Quest'ultimo permette di sviluppare un villaggio virtuale e di...
Android

I migliori deck per Clash Royale

Tra i videogame più competitivi presenti sul Google Play Store o sullo store di casa Apple vi è sicuramente il gettonatissimo Clash Royale, gioco di strategia che ha conquistato l'attenzione e gli smartphone di una grandissima fetta di utenti. Sebbene...
PC

Come usare il Gigante in Clash Royale

Il Gigante è un'ottima carta con cui iniziare ad approcciarsi a Clash Royale. Si tratta di una carta versatile e relativamente semplice da padroneggiare, adatta a molti mazzi e usata spesso a livelli competitivi. Vediamo ora qualche consiglio pratico...
iPhone e iPad

Come distrarre le truppe in Clash Royale: i 5 metodi più efficaci

Come voi sono un appassionato ed assiduo giocatore di Clash Royale, col tempo e l'esperienza ho appreso alcuni tecniche e interpretato dinamiche di gioco a mio favore che ora vorrei condividere con voi. Nello specifico parleremo di come distrarre le truppe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.