Clash of Clans: come vincere una guerra tra clan

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi, al giorno d'oggi, non ha un dispositivo Android o iOS in casa? Grazie a questi sistemi operativi è possibile scaricare vari giochi gratuitamente. Uno tra i giochi più scaricati in assoluto si chiama Clash of Clans, sviluppato dalla Supercell qualche anno fa, ed è totalmente gratuito. Il gioco consiste nel creare un villaggio e nel raggiungere gli obiettivi, rendendo gli edifici del villaggio sempre più forti. I vari giocatori si devono riunire in clan di massimo 50 persone ed aiutarsi tra loro nel far crescere il villaggio. È importante aumentare il livello del Municipio perché grazie a questo si sbloccheranno nuovi edifici. L'elemento principale del gioco, però, è la guerra tra clan: ecco, allora, come vincere una guerra tra clan su Clash of Clans.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android o iOS
37

Ogni personaggio ha una mossa

Per riuscire a vincere le guerre tra i Clan è importante seguire alcune mosse, una di queste è un accampamento fuori le mura del Clan nemico. Nel caso in cui il castello dovesse trovarsi più a fondo si possono utilizzare le mongolfiere per attirare una trappola ai nemici. Ciò farà perdere delle difese diventando così più vulnerabili, meglio evitare di far compiere ai Giganti questo lavoro perché sono più adatti a distruggere muri. A seconda del tipo di attacco che si andrà a sferrare si possono utilizzare diversi personaggi, come ad esempio i Maghi per abbattere gli edifici e gli Sgherri per gli attacchi aerei, essi andranno ad abbattere gli edifici non protetti.

47

Attacco al villaggio

Ci sono poi diversi modi per fare irruzione al centro, si formerà un imbuto dove far convergere al centro l'attacco, verranno utilizzati gli Spaccamuro, essi però dovranno essere protetti dalle truppe scudo. Arrivati nel villaggio si dovranno usare gli incantesimi, essi possono essere Salto o Terremoto, quest'ultimo grazie ad un aggiornamento è il più consigliato. Ovviamente per attaccare si possono avere a disposizione anche altri tipi di truppa, come: Streghe, Valchirie o Maghi, ma anche altri tipi di unità. C'è da dire però che queste truppe vanno sistemate dopo l'utilizzo dell'incantesimo Salto, se si prende la decisione di volerlo utilizzare, basterà fare le cose con la giusta calma.

Continua la lettura
57

Gli incantesimi

Come si sta notando, durante la guerra tra Clan oltre alle unità a disposizione, sono molto importanti i vari tipi di incantesimi che si vanno ad utilizzare. Infatti sia l'incantesimo Veleno che Furia servono ad uccidere i soldati del Clan nemico, dove è altamente consigliato quello Veleno. Ovviamente però gli incantesimi si adattano anche al tipo di unità che si viene ad utilizzare: per esempio, nel caso delle Valchirie, è meglio utilizzare l'incantesimo Cura. Una mossa intelligente potrebbe essere l'utilizzo delle abilità del proprio eroe, esse aiuteranno ad entrare nel villaggio e riuscire a sconfiggere i nemici conquistando così il villaggio con le sue risorse.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Impara per bene le caratteristiche di ogni personaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Clash of Clans: i trucchi meno conosciuti ma utili

Il famosissimo gioco di Clash of Clans è un gestionale gratuito da scaricare tranquillamente su Play Store e AppStore. Ha fatto divertire in questi anni adulti e bambini grazie alla sua ambientazione medievale e alla divertente attività di formare un...
iPhone e iPad

Clash Of Clans: come attirare nuovi membri nel Clan

In questa guida andremo incontro a tutti coloro che una volta aperto il proprio clan non sanno come riuscire a farlo crescere attirando nuovi membri al suo interno. Per questo motivo vi spiegheremo, passo dopo passo, come poter agire per cercare di dare...
iPhone e iPad

Clash of Clans: come cambiare nome

"Clash of Clans" è uno dei videogiochi mobile più scaricati di sempre. Sviluppato dall'azienda "Supercell", produttrice di altri videogiochi quali "Hay Day" e "Boom Beach", "Clash of Clans" contiene tutti gli ingredienti per coloro che amano le avventure...
iPhone e iPad

Come recuperare l'account di Clash of Clans

Il gioco per piattaforme mobili Clash of Clans è ormai divenuto tra i più gettonati e longevi della serie Tablet e Smartphone. Le revisioni ed i miglioramenti che si sono susseguiti, grazie appunto al suo successo, depongono a tutto vantaggio della...
iPhone e iPad

Clash of Clans: come ottenere l’elisir nero

Clash of Clans è un gioco mobile sviluppato dalla Supercell e lanciato 2012, disponibile per Android su Play Store e per Apple su Apple Store. Lo scopo del gioco è quello di costruire un villaggio ed ingrandirlo man mano per ottenerne dei trofei. Tutti...
Android

Come diventare velocemente un campione su Clash of Clans

Clash of Clans è un videogioco sviluppato da Supercell per iOS ed Android e lanciato nel 2012. È stato disponibile a livello internazionale su iTunes Store gratuitamente con la versione 1.7 ed ora è possibile acquistarlo su Play Store e App Store a...
Android

Come salire di livello su Clash of Clans

In questo testo parleremo di come salire di livello nel proprio profilo di Clash of Clans che è un gioco per cellulari Android/Apple/Windows, e negli ultimi anni è arrivato a dei livelli straordinari di download da Google play per quanto riguarda gli...
iPhone e iPad

Clash Of Clans: come raggiungere la Lega Campione

In questa guida vedremo passo passo come poter raggiungere uno degli obiettivi principali di un giocatore di Clash Of Clans: arrivare in Lega Campione! Può sembrare particolarmente difficile, ma vi assicuro che con il giusto approccio si potranno ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.