Clash of Clans: come ottenere l’elisir nero

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Clash of Clans è un gioco mobile sviluppato dalla Supercell e lanciato 2012, disponibile per Android su Play Store e per Apple su Apple Store. Lo scopo del gioco è quello di costruire un villaggio ed ingrandirlo man mano per ottenerne dei trofei. Tutti i giocatori sono organizzati in piccoli gruppi chiamati Clan, da cui il nome stesso del gioco. Durante lo svolgimento del gioco sarà possibile raccogliere un gran numero di risorse tra cui armi e pozioni, di cui la più importante e potente è sicuramente l'elisir nero. Per sapere come riuscire ad ottenerlo, basterà seguire i consigli e i trucchi indicati nella seguente guida. Buona lettura.

27

Occorrente

  • Smartphone apple o android
  • Clash of clan
37

Le proprietà dell'elisir nero

Innanzitutto, bisogna capire perché è così importante riuscire ad ottenere l'elisir nero nel gioco Clash of Clans. Il suo principale potere è quello di evocare eroi o creature mitologiche in grado di annientare facilmente tutti gli altri personaggi standard del gioco. I principali eroi che è possibile evocare grazie all'elisir nero sono il Re Barbaro e la Regina Arciere. Questi infatti sono capaci da soli di devastare intere città nemiche. La loro vita ed il loro potere d'attacco sono estremamente alti e molto più elevati di ogni altro personaggio del gioco, ed inoltre riescono a riprendersi molto velocemente dopo ogni singola battaglia. Per essere evocati occorreranno enormi quantità di elisir nero, per cui sarà bene riuscire a procurarsene in abbondanza.

47

L'incantesimo lampo

Un modo per ottenere l'elisir nero è quello di utilizzare l'incantesimo lampo. Bisognerà portarsi in battaglia moltissimi incantesimi lampo dove potranno essere utilizzarli tutti contro il deposito di elisir nero presenti nei villaggi con municipio. È consigliabile optare per i villaggi con municipio a partire da livello 8. Con cinque incantesimi lampo è possibile ottenere circa 2000 flaconcini di elisir nero. Una volta ottenuto l'elisir nero sarà opportuno proteggerlo, soprattutto se la battaglia si è svolta nella lega cristallo, molto abile a riconquistare gli oggetti. Per evitare che questo accada occorre utilizzare efficacemente uno scudo.

Continua la lettura
57

La trivellazione

Un'alternativa per procurarsi buone quantità di elisir nero è estrarlo dai depositi attraverso la trivellazione. Per far ciò occorrerà avere un deposito di elisir nero, alcune trivellatrici adatte allo scopo ed il massimo di abilità per le trivellatrici. Grazie all'elisir rosa sarà possibile ottenere le trivellatrici e tutti i loro potenziamenti. Una volta sbloccate tutte le trivellatrici si potrà procedere alla trivellazione dei depositi di elisir nero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Studiate bene le modalità d'attacco degli incantesimi lampo
  • Prima di cercare i depositi di elisir nero, assicuratevi di sbloccare tutte le trivellatrici possibili.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Migliori tecniche di attacco su Clash of Clans

L'attacco a clash of clans è la base del gioco. Farlo dà sempre dei vantaggi non indifferenti quali trofei e oggetti di valore. Si può anche decidere di rinunciare ai trofei per guadagnare dai nemici appena attaccati le loro sudate risorse. Vediamo,...
Android

Come usare XModGames su Clash Of Clans

Se sei un appassionato di videogiochi per iOs e Android, questa guida fa al caso tuo; infatti, qualora tra i tuoi giochi preferiti hai scaricato Clash Of Clans, devi i necessariamente proseguire con la lettura, per capire sia come usare XModGames che...
Android

Trucchi per vincere a Clash of Clans

Clash of Clans è un'applicazione per Android e iOS e si tratta di un videogioco strategico. In questo gioco, dovrete gestire un villaggio, creare truppe ed edifici, sviluppandoli, e cercare di difendersi dagli attacchi di altri giocatori; ovviamente...
Android

5 consigli per Clash Royal

Sulla scia del successo ottenuto dal precedete Clash of Clans, la "Supercell" ha sfornato recentemente un nuovo gioco di strategia per smartphone: "Clash Royale". Questo gioco di strategia permette ai giocatori di collezionare e potenziare carte da gioco...
Android

Clash of Clans: i trucchi meno conosciuti ma utili

Il famosissimo gioco di Clash of Clans è un gestionale gratuito da scaricare tranquillamente su Play Store e AppStore. Ha fatto divertire in questi anni adulti e bambini grazie alla sua ambientazione medievale e alla divertente attività di formare un...
PC

Trucchi Elisir Clash Royale: strategie per non sprecarlo

Clash Royale è l'app virale del momento. Dai creatori di Clash of Clans arriva la loro nuova creazione. Un tower defense che unisce un gameplay immediato ad una grafica gradevole. Lo scopo del gioco è molto semplice. Durante la partita, bisogna difendere...
iPhone e iPad

Come recuperare l'account di Clash of Clans

Il gioco per piattaforme mobili Clash of Clans è ormai divenuto tra i più gettonati e longevi della serie Tablet e Smartphone. Le revisioni ed i miglioramenti che si sono susseguiti, grazie appunto al suo successo, depongono a tutto vantaggio della...
Android

Clash of clans: come avere gemme infinite

"Clash of Clans" è un gioco gratuito sviluppato dall'azienda finlandese "Supercell", specializzata nella realizzazione di videogiochi per smartphone, pc e tablet. Clash of Clans è un gioco di strategia che prevede la creazione e lo sviluppo di un villaggio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.