Briscola: regole di gioco e strategie per vincere

Tramite: O2O 14/09/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La briscola è un gioco popolare di origini antichissime, giocato in tutta Italia e di grande intrattenimento: basta avere con sé un mazzo e si può giocare con qualsiasi altra persona conosca le regole base. La sua semplicità ne ha fatto la sua fortuna ma per vincere è necessario vedere nel dettaglio le sue regole di gioco e come attuare strategie vincenti.

26

Occorrente

  • Mazzo di carte da briscola
  • Da 1 a 5 compagni
36

Regole base

Per prima cosa si prende un mazzo da briscola e lo si adatta il gioco al numero di partecipanti che può variare da 2 a 6 persone. In caso di 3 partecipanti si elimina un 2 dal mazzo, in caso di 6 si eliminano tutti i 2 presenti e si formano 2 squadre da 3 persone, in caso di 2 e 4 il mazzo resta invariato, nel secondo caso però si vanno a formare 2 squadre. È possibile giocare a briscola anche in 5, ma il gioco risulta profondamente variato e la trattazione è rimandata ad un'altra guida. Per cominciare, un giocatore mescola il mazzo, chiede al giocatore sulla sinistra (o l'unico avversario, se si gioca in 2) di dividere il mazzo in 2 in modo da invertire la parte superiore con quella inferiore, successivamente si distribuiscono le carte: ad ogni partecipante vanno 3 carte, seguendo un giro antiorario che sarà lo stesso di gioco. Una volta consegnate si sceglierà il seme di gioco pescando la prima carta del mazzo e ponendola al di sotto di esso in modo che sia chiaramente visibile da tutti: il seme di tale carta viene detto "briscola" e vale più di tutti come spiegheremo nel prossimo paragrafo.

46

Mano di gioco

Le carte hanno il seguente valore: asso (11 punti), 3 (10 punti), re (4 punti), cavallo (3 punti), fante (2 punti), 7, 6, 5, 4, 2 (tutti a 0 punti, importanza decrescente). Inoltre le carte con lo stesso seme della "briscola" superano quelle degli altri semi e, per essere battute, hanno bisogno di altre carte del seme principale e di valore superiore. Ogni mano inizia con un giocatore (in prima mano è colui che si trova alla destra del mazziere) che pone in gioco una carta: questa determinerà il seme di valore per quel turno. L'obiettivo è quello di conquistare la mano e, con essa, il maggior numero di punti possibili. Per fare ciò esistono due vie: superare il valore della carta giocata dal primo giocatore o giocare una carta del seme di "briscola". Quando viene giocata una carta "di briscola" il seme principale diventa quello e per portare a casa la mano è necessario superare il valore della carta del seme principale. Quando tutti i giocatori hanno contribuito alla mano il vincitore raccoglie le carte in gioco conservandole in un mazzo personale (o di gruppo se si gioca a squadre), pesca una carta dal mazzo, seguito dagli altri giocatori in senso antiorario, e dà inizio ad una nuova mano ponendo in gioco la prima carta. Si continua così fino a finire il mazzo principale, entrando nell'ultima mano: a questo punto si giocano le carte rimaste in mano fino ad esaurirle al termine dei 3 turni finali. Il vincitore (o i vincitori) si determina dal punteggio conquistato (seguendo i valori precedentemente esposti): il mazzo contiene 120 punti, perciò per aggiudicarsi il match sono necessari almeno 61 punti. È possibile concludere la partita in parità senza ulteriori metodi di spareggio.

Continua la lettura
56

Trucchi e strategie

Il consiglio più sensato è di ricordarsi le carte che vengono giocate durante le mani, questo permetterà di ricavare le carte rimaste nel mazzo e, a seconda di come gli avversari rispondono alle mani, fare ipotesi sulle carte che hanno in mano. Inoltre, se la carta finale ha un valore elevato, si può provare a perdere volutamente la penultima mano per avere la possibilità di prenderla. Va inoltre considerata la resa complessiva di alcune mosse: non è fondamentale accumulare punti il più in fretta possibile o ad ogni occasione buona, bensì trovare il momento giusto per massimizzare il guadagno. Se si gioca in squadre il dialogo tra compagni è concesso, ma è bene concordare dei motti prima della partita per poter comunicare senza farsi capire dagli avversari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Consigli per vincere a briscola

Uno dei giochi di carte più diffuso in Italia si chiama briscola. Le regole esistenti da seguire non sono tante, dunque si tratta di un gioco abbastanza semplice. Attraverso la briscola possiamo trascorrere dei momenti di relax, in compagnia degli amici...
Giochi da tavolo

Come giocare e vincere a briscola

Il gioco delle carte è uno dei costumi più importanti del nostro paese. Potete viaggiare per ogni regione del nostro paese e avrete sempre a che fare con carte magari molto caratterizzate dalla zona in cui vengono usate, ma sempre riferenti agli stessi...
Giochi da tavolo

Come vincere a Uno: le strategie imbattibili

UNO è un celebre gioco di carte da tavolo concepito nei primi anni '70 e prodotto dalla Mattel. Basato sulla combinazione di carte, suddivise tra numeri, colori e carte "trappola", il gioco prevede come obiettivo quello di rimanere senza carte in mano....
Giochi da tavolo

Strategie per vincere a tombola

Se state leggendo questo articolo probabilmente si sta avvicinando il natale e quindi le giocate in famiglia alla famosa tombola. Vedremo in questa guida, infatti, quali sono le strategie per vincere a tombola, un gioco che principalmente è tutta una...
Giochi da tavolo

Strategie per vincere a 7 wonders

7 Wonders è un gioco da tavolo divertente ed avvincente. Questo incredibile gioco immerge i giocatori in un'atmosfera incredibile, facendoli diventare i proprietari e regnanti delle 7 meraviglie del mondo antico. Le partite a 7 wonders risultano essere...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Briscola

La Briscola è un gioco di carte di origini antiche, ampiamente diffuso in quasi tutta l'Europa e anche in alcune altre parti del mondo. La ragione di questo successo è dovuta al fatto che le regole per giocare sono poche e abbastanza semplici, benché...
Giochi da tavolo

Trucchi e strategie per vincere a Democracy

Democracy è un gioco da tavolo ideato da Mark Rein Hagen ed edito da Make Believe Games. Si tratta di un gioco di maggioranze e di alleanze che permetterà ai giocatori di tuffarsi nel mondo della politica americana, dando loro l’opportunità di scalare...
Giochi da tavolo

Trucchi e strategie per vincere a Scarabeo

Scarabeo è un gioco da tavola che utilizza la conoscenza delle parole, della grammatica e del vocabolario, ma per vincere occorre saper sfruttare i bonus dati dalle caselle di gioco e da alcune lettere che, più di altre, contribuiscono a far accumulare...