Boom Beach: come trasferire il mio villaggio da un dispositivo iOS ad Android

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se siete amanti del famoso gioco Boom Beach ed in procinto di cambiare smartphone passando da un dispositivo iOS ad uno Android, sicuramente vi sarete sicuramente chiesti come poter trasferire il villaggio da iOS ad Android. Per vostra fortuna, siete capitati proprio nel posto giusto, difatti questo tutorial è in grado di rispondere alla vostra domanda e di darvi istruzioni in merito al trasferimento.
Vediamo dunque, con questa guida, come trasferire il mio villaggio Boom Beach da un dispositivo iOS ad uno Android.

27

Occorrente

  • Dispositivo IOS
  • Dispositivo Android
  • Boom Beach installato su entrambi i dispositivi
  • Account Game Center
  • Account Google+
37

Iniziamo la guida col precisare che si può trasferire Boom Beach da un dispositivo iOS ad uno Android e viceversa, quindi non dovrete preoccuparvi nel caso vi capiterà di dover cambiare nuovamente lo smartphone. La fase di trasferimento si basa su un codice univoco da generare direttamente nel gioco stesso, ovviamente dovrete avere accesso sia al dispositivo iOS che a quello Android e Boom Beach deve essere installato su entrambi, chiaramente quello su Android sarà al livello di partenza. Per effettuare il passaggio di Boom Beach, il gioco dovrà essere collegato al vostro account "Game Center" su IOS ed al servizio "Google+" su Android.

47

Per trasferire il gioco, aprite Boom Beach sul dispositivo IOS ed eseguite il login collegandovi a "Game Center", effettuate la medesima azione su Android collegandovi però a "Google+". Sempre su entrambi gli smartphone aprite la sezione "Impostazioni" di Boom Beach, ora dovrete cliccare sulla voce "Link a device" nel menu del gioco in IOS, dopodiché cliccate su "This is the old device" e confermate la scelta. Riceverete un codice che dovrete scrivere, vi consigliamo, su un foglio di carta.

Continua la lettura
57

Ripetete le stesse operazioni sul dispositivo Android, però differentemente a quelle per IOS dovrete, al momento opportuno, selezionare la voce "This is the new device" ed inserite il codice che avete annotato precedentemente, fate molta attenzione a non utilizzare la barra spaziatrice nell'inserimento del codice perché non è permessa e non vi consentirà di proseguire. Terminata la fase di inserimento del codice, Boom Beach sarà trasferito sul vostro dispositivo Android e se lo desiderate potrete giocare su entrambi gli smartphone. Come avete potuto leggere nella presente guida, trasferire Boom Beach da iOS ad Android e viceversa è una procedura abbastanza semplice ed efficace, se effettuate il trasferimento perché dovete vendere il telefono, ricordate di eliminare il gioco e tutte le vostre informazioni più importanti da esso per ovvi motivi di sicurezza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Boom Beach: trucchi per principianti

Avete mai sentito parlare di Boom Beach? Probabilmente sì! Boom Beach è infatti una delle app più scaricate su smartphone Android e cellulare Apple. Il gioco consiste nel combattere una guerra epica contro giocatori di tutto il mondo: è quindi necessario...
Android

Come creare una buona difesa su Boom Beach

Boom Beach consiste in un videogioco di strategia per cellulari, sviluppato da Supercell nel 2014. Esso è distribuito per entrambe le piattaforme maggiormente usate per dispositivi smartphone, ossia per iOs ed Android. Il gioco consiste nella realizzazione...
Android

Boom Beach: come vincere tutte le battaglie

Come saprete già, quando si parla di "Boom Beach", si fa riferimento ad un'applicazione di videogame di strategia (come, ad esempio, "Clash of Clans") sviluppata dalla società finlandese "Supercell" nell'anno 2014, la cui trama consiste nel realizzare...
Android

Come ottenere diamanti per Boom Beach gratis

Boom Beach, gioco strategico creato dagli stessi autori del celeberrimo Clash of Clans, è uno dei titoli di maggior successo in questo periodo. Questo gioco usa il sistema freemium (che dai player è chiamato pay-to-win, cioè chi paga vince), ovvero...
Android

10 trucchi per Boom Beach

Lo sviluppo della tecnologia ha portato notevoli benefici nel campo della telefonia mobile, infatti i primi cellulari usciti alcuni anni fa permettevano solo di effettuare e ricevere chiamate e messaggi testo, mentre gli attuali smartphone possono svolgere...
Android

Boom Beach: come avere diamanti illimitati gratis

In questa guida verranno dati utili suggerimenti su un gioco davvero divertente e carino, ovvero Boom Beach. Questo articolo vi spiegherà in breve: come avere dei diamanti illimitati totalmente gratis. Come molti di voi sapranno, esso si tratta di un...
Android

Come giocare a Boom Beach

Se siete appassionati di giochi che vi attaccano allo schermo per ore, questa guida fa al caso vostro! Boom Beach infatti è uno dei migliori giochi di strategia che sia stato sviluppato. È stato creato nel 2014 dalla Supercell. Grazie ai prossimi passi...
Android

Clash of clans: come costruire un villaggio

Ormai tutti conoscono il famosissimo gioco per piattaforme mobile clash of clans, gioco disponibile sia per Android che per iOs, completamente gratuito il download con contenuti aggiuntivi all'interno a pagamento. Non sapete da dove partire per costruire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.