5 trucchi per vincere a Dixit

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dixit (dal latino "lo ha detto lui!") è il gioco da tavolo recente e innovativo ideale per trascorrere interi pomeriggi in compagnia di amici o della propria famiglia. Il gioco, d'invenzione francese, segue una sola parola d'ordine: FANTASIA!
Ogni giocatore dispone, infatti, di una mano di carte illustrate. Uno di loro a testa detto "il narratore" sceglie segretamente una delle carte assegnate e associa ad essa una breve descrizione. A questo punto ogni giocatore deve scegliere in segreto una carta tra le proprie che sia in relazione con la frase pronunciata dal narratore. Il narratore, successivamente, mescola le carte di tutti i giocatori e, insieme alla propria, le posiziona scoperte sul tavolo.
Scopo del gioco: indovinare la carta del narratore e avanzare sul tabellone fino a raggiungere la vittoria.
Le regole sono molto semplici ed intuitive, ma vincere non è affatto semplice!
Vediamo quindi quali sono i 5 trucchi per riuscire a sorpassare gli avversari e raggiungere la desiderata vittoria.

26

Se sei "il narratore" scegli una frase adeguata ma mai scontata

Il "narratore" deve pronunciare una parola, una frase o una descrizione che siano legate alla carta scelta ma non in modo troppo palese: infatti sia nel caso in cui tutti indovinino la sua carta, sia in quello in cui nessuno la indovini egli non riceverà alcun punto.

36

Se sei un "ascoltatore" gioca la carta più affine alla descrizione del narratore

Gli "ascoltatori", ovvero i giocatori diversi dal narratore, devono riuscire a sfoggiare la carta più affine alla descrizione del narratore. Solo in questo modo riusciranno a trarre in inganno gli altri giocatori ed avanzare nel tabellone di gioco!

Continua la lettura
46

Cerca una sola persona del gruppo (o poche) in grado di poter capire

Abbiamo detto in precedenza che se tutti indovinano o nessuno indovina, il narratore non ottiene punti. Il miglior risultato possibile è, di conseguenza, che solo una persona all’interno del gruppo di giocatori capisca a cosa si riferisce la tua descrizione. Ecco perché se sei il narratore proponi una descrizione che solo tu e un'altra persona (o poche altre) avete condiviso e potreste capire!

56

Gioca d'astuzia

Abbiamo detto sul narratore che la frase scelta non deve essere mai troppo banale, ma scegliere una frase estremamente scontata potrebbe essere un ottimo tranello! La maggior parte degli ascoltatori non si aspetterebbe mai che usiate una frase così palese per la vostra carta e, di conseguenza, non tutti vi voteranno!

66

Studia il narratore

Se sei tra gli ascoltatori e conosci bene il narratore, le sue abitudini e il suo modo di pensare sfrutta la vostra amicizia a vostro favore. Cerca di capire quale carta potrebbe aver fatto scaturire in lui il pensiero di quella frase. Il narratore potrebbe in questo modo facilmente tradirsi portandovi a scoprire la carta scelta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Dixit

Dixit è un gioco da tavolo francese relativamente recente, che attraverso l'aspetto narrativo ed una grafica impeccabile ha affascinato migliaia di persone in tutto il mondo! Il gioco è consigliato a partire dai sei anni e infatti è consigliato proprio...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Dixit

Prima di iniziare a studiare una eventuale strategia, è d'obbligo ripetere e rivedere velocemente le regole, molto semplici, di questo gioco:Questo è un gioco a turno e può essere giocatore da 3 a 6 giocatori. Ogni giocatore riceve 6 carte a testa...
Giochi da tavolo

Come giocare a Dixit

Dixit è un gioco di carte, ma ancora di più un gioco in cui la comunicazione ed il ragionamento sono alla base. Si gioca in gruppo, da 4 a 6 giocatori, grazie all'aiuto di un mazzo di 84 carte illustrate. Le regole non sono difficili, e la bravura sta...
Giochi da tavolo

I migliori 10 party games da tavolo

Che sia una calda serata estiva da trascorrere in terrazza mangiando aperitivi e pasta fredda, oppure una fredda serata estiva da trascorrere vicino al camino con bruschette e pizze calde, per vivacizzare il tempo da trascorrere con i nostri amici c'è...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Lupus in Fabula

In questa guida vi parlerò delle regole per giocare a Lupus in Fabula. È un gioco da tavola e il numero minimo di giocatori è 8. Uno dei giocatori non prenderà direttamente parte al gioco ma sarà il narratore. Il gioco è diviso in due fasi: una...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Wherewolf

Wherewolf è uno di quei giochi da tavolo che si inseriscono nella scia dello 'scopri l'assassino'. L'ambientazione è semplice e lo scenario è tipico del genere giallo investigativo. In un villaggio decentrato vengono ritrovati diversi cadaveri, uccisi...
Giochi da tavolo

Come scovare l'assassino a Lupus in fabula

Lupus in Fabula è un gioco da tavolo ambientato in un villaggio, dove alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Un "Narratore" distribuisce ad ogni giocatore le carte con i ruoli, e regola i tempi di gioco. Ogni giorno tutti i cittadini si riuniscono...
PC

Come interpretare il Dungeon Master

Il Dungeon Master, nei giochi di ruolo, è colui che predispone e gestisce l'avventura che gli altri giocatori vivranno interpretando i propri personaggi. È principalmente sua dunque la responsabilità della riuscita della sessione di gioco. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.