5 cose da non fare su Minecraft

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Minecraft, uno dei giochi più famosi al mondo, che è sbarcato su tutte le maggiori piattaforme, come PC, Playstation e xbox. Prodotto dalla Mojang e lanciato nel 2009 e da allora ha avuto un successo esponenziale. Il motivo del suo grande successo è dovuta al fatto che Minecraft lascia molto spazio alla fantasia, infatti puoi fare e costruire di tutto, e in oltre grazie alle mod questo fattore è stato molto più amplificato. Ma come in ogni gioco è meglio non fare determinate cose, che vedremo in questa lista. Ecco la lista delle 5 cose da non fare su Minecraft.

27

Non guardare il sole senza occhiali

Minecraft è sempre stato capace di sorprenderci, con cose positive e negative, ma una cosa che non si può discutere è la dedizione a rendere il gioco il più "realistico" possibile. Ebbene si! Avete capito bene! Se guardate per troppo tempo il sole in Minecraft, dopo circa 30 secondi incomincerete a prendere fuoco, e se non fate subito qualcosa morirete, perdendo tutto il vostro inventario.

37

Non andare in giro di notte

In minecraft oltre al nostro protagonista Steve, ci sono anche animali, ma non solo. Infatti vivono anche creature dette mob che sono gli antagonisti del gioco. I mob sono: ragni giganti, creeper, arcieri scheletri, zombie ecc... Tutte creature che escono esclusivamente di notte, quindi se avete avuto la brillante idea di fare una passeggiata nel bosco al chiaro di luna, mi dispiace per voi ma vi ritroverete con un esercito di mostri alle vostre spalle.

Continua la lettura
47

Non craftare spade con l'oro

Avete una montagna di oro? Bene craftate: mele d'oro, picconi, pale, blocchi, pezzi di armatura, ma non fate le spade! In fatti oltre ad avere una durata molto ridotta, perché estremamente fragili, hanno gli stessi punti forza di una spada fatta con il legno. Quindi oltre al danno la beffa.

57

Non rompere blocchi sottostanti a ghiaia e sabbia

Se romperete un blocco su cui sopra si trova della ghiaia o della sabbia, si metterà male per voi, perché vi cadrà addosso e morirete soffocati. Quindi attenzione quando costruite le miniere per cercare minerali e pietre preziose. Un ulteriore consiglio è quello di mettere sempre delle torce per non far apparire i mob.

67

Non cercare di dormire nel nether ed end

Ah oggi vado nel nether e mi vado a fare un pisolino, ed in vece no! Non puoi, e se ci provi avrai una sorpresa che non ti farà molto piacere. Se provi a dormire nel nether o nell'end, il tuo letto non farà altro che esplodere. L'esplosione è comparata a 5 TNT cioè 15 creeper.

77

Non disturbare i cani

Se state gironzolando nel bosco e trovate un cane, la cosa che non dovete assolutamente fare è prenderlo a calci. Infatti se lo picchierete vi ritroverete con tutta la mandria di cani addosso, e non ci sarà verso di farli smettere, l'unica via di uscita è scappare finché non li semini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come cambiare skin al personaggio di Minecraft

In questo articolo vi spiegheremo come cambiare skin al personaggio di Minecratf! Nel 2009 venne sviluppato Minecraft che è un videogame. Siccome è di una tipologia di videogioco che usa la modalità "sandbox", il giocatore non ha un obiettivo specifico...
PlayStation

Minecraft: come costruire un aereo

Minecraft è sicuramente uno dei videogichi in piattaforma più popolari degli ultimi tempi. Amato da grandi e piccoli, permette di coniugare il divertimento con la creatività e il gioco di sopravvivenza. Appartiene alla categoria sandbox cioè quella...
PlayStation

Trucchi per costruire un robot su Minecraft

Minecraft è un videogioco survival di gestione di risorse. Ha come scopo quello di creare delle costruzioni con blocchi cubici per difendersi dai mostri notturni. Potete giocare anche in modalità multiplayer così che potete divertirvi insieme ai vostri...
PlayStation

Consigli per coltivare meloni in Minecraft

Minecraft è un videogioco sandbox, sviluppato dallo svedese Markus Persson in linguaggio java e pubblicato nell'anno 2009 dalla casa produttrice Mojang, dallo stesso Persson fondata.Lo scopo consiste nel costruire con dei blocchi cubici, il mondo virtuale...
PlayStation

Minecraft: i vari tipi di biomi

Minecraft è il videogioco che va particolarmente di moda in questo momento. Questo videogame presenta una veste grafica che ricorda i giochi ad 8-bit. Tra l'altro, ha completamente rivoluzionato il genere dell'open world-survival. Il concetto è molto...
PlayStation

Minecraft: guida alle categorie di mob

I videogiochi appassionano moltissime persone in tutto il mondo e si sono sviluppati ampiamente negli ultimi anni su diverse piattaforme. Molto spesso però mancano le informazioni necessarie a comprendere a pieno un gioco, quindi sarebbe necessario conoscerlo...
PlayStation

Minecraft: come ottenere gli incantesimi

Il sistema di gioco di Minecraft permette di incantare svariati elementi. Tra questi troviamo armature, picconi, spade, pale e alcuni tipi di asce. Ma per farlo ci dobbiamo servire di un tavolo degli incantesimi. Va però ricordato che il tipo di incantesimo...
PlayStation

Come avere diamanti infiniti su Minecraft

Minecraft è un videogioco sviluppato da Mojang AB a partire dal 2009 che tuttora continua a ricevere aggiornamenti periodici. È un gioco sanbox in cui al giocatore viene data completa libertà di esplorazione e costruzione, ambientato in un mondo costruito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.