Trucchi per vincere a NBA 2K16

di Simone Braconcini tramite: O2O

Nba 2k16 continua a stupire i suoi appassionati. Siete pronti ad entrare nei panni di Frequency Vibrations, il talentuoso studente americano che vuole spopolare nel basket professionistico? Ebbene, per far ciò, non bastano determinazione e forza fisica. Occorrono anche dei trucchi, che vi faranno vincere nel gioco e diventare in breve tempo dei veri campioni di pallacanestro. Ecco una serie di trucchi per vincere a Nba 2K 16.

1 Squadra Primo trucco: portatevi sulla modalità "La Mia Squadra" e iniziate ad acquistare giocatori. Spendete pure quanto volete, ma una raccomandazione è d'obbligo: schierate ogni giocatore acquistato nel suo ruolo naturale. Assicuratevi che ogni atleta occupi quindi la sua parte preferita di campo. Questo è un trucco che vi servirà per andare avanti nel gioco e per vincere molte partite.

2 Bonus Secondo trucco: avete a disposizione delle "carte bonus". Non sprecatele inutilmente. Un consiglio è quello, nei primi tre quarti di ogni match, di giocarvi solo carte bonus "deboli". Vedrete che anche così riuscirete a battere gli avversari. Insomma, vincere col minimo sforzo si può, se utilizzerete card appropriate al (modesto) valore degli avversari.

Continua la lettura

3 Card Terzo trucco: come detto, il gioco vi consentirà di avere a disposizione delle "carte bonus".  Se vorrete vincere, dovete giocarvele solo al momento giusto.  Approfondimento 5 trucchi per vincere ad Uno (clicca qui) Quale è questo momento? Solo nel quarto quarto, cioè l'ultima fase di ogni gara.  Quindi, mi raccomando: consumate qui le card, senza aver paura di rimanerne sprovvisti.  Solo così avrete tantissime possibilità di battere le squadre avversarie e di portarvi in una posizione di leadership in classifica.

4 Intesa Ma i consigli per vincere a Nba 2k16 non finiscono qui: un altro trucco che vi sveliamo è quello di accaparrarvi le "carte bonus" previste dal gioco. A questo punto dovete fare una sola cosa: aspettare e temporeggiare. Non dovete assolutamente avere fretta nel voler migliorare la vostra squadra. Quindi, la parola d'ordine è: intesa. Assicuratevi di vincere due o tre partite prima di spendere carte bonus per acquistare giocatori. Migliorate prima l'amalgama tra i giocatori che già avete a disposizione, facendoli allenare bene per trovare la giusta intesa.

5 Draft Ultimo trucco che vi sveliamo è quello del posizionamento nel draft. Meglio sarete posizionati e più facile sarà per voi entrare nel basket professionistico americano. Per posizionarvi bene in questa speciale classifica dovrete allenare al meglio la vostra squadra: utilizzate tutte le modalità per allenare la vostra squadra e fategli provare tutte le soluzioni di gioco: stoppate, rimbalzi, assist e tiri stop and go. E, anche qui, non snaturate le caratteristiche della vostra squadra: allenate i pivot a saper tirare bene a canestro e le guardie a difendere da veri campioni. Solo seguendo tutti questi trucchi avrete la possibilità di vincere a Nba 2k16. E cento di questi.. Canestri!

Trucchi per giocare a Dying Light Ormai i veri appassionati lo sanno: dying light è un gioco ... continua » Consigli per vincere a sette e mezzo Se siete in cerca di consigli è sicuramente perché conoscete già ... continua » Warface: i migliori trucchi Warface è il classico gioco spara-tutto nel quale si devono ultimare ... continua » FIFA 14: trucchi che ti aiutano a vincere Fifa 14 è un famoso videogioco di calcio presente sul mercato ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come vincere al fantacalcio

Tra le attività di gioco più interessanti degli ultimi anni c'è sicuramente il fantacalcio, che consisre nell'organizzare e gestire una squadra di calcio ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.