Regole per giocare a Scarabeo

di Thera Xxx tramite: O2O

Avete mai giocato a Scarabeo? Scarabeo è la versione italiana del gioco americano Scrabble, inventato negli anni trenta, da cui si differenzia per alcune varianti. In Italia il gioco è arrivato invece nel 1963, distribuito all' epoca da Editrice Giochi. Scarabeo utilizza una scacchiera rappresentata da un quadrato, composto da diciassette caselle per lato e prevede l' uso di centotrenta tessere, contenute in un sacchetto e distribuite inizialmente ai giocatori, corrispondenti alle lettere dell' alfabeto e di alcune tessere jolly, che riportano l' immagine dello scarabeo. A ogni tessera, equivalente a una diversa lettera alfabetica, è assegnato un punteggio. Lo scopo del gioco è quello di ottenere il più alto punteggio al termine delle tessere contenute nel sacchetto. Vi spiego quali sono le regole di Scarabeo per iniziare una partita.

1 Inizio del gioco Il gioco comincia con la distribuzione a ogni giocatore di otto tessere, estratte casualmente dal sacchetto. Ogni partecipante dispone sulla scacchiera le lettere ricevute, formando una parola. Ogni tessera ha un punteggio. Il punteggio ottenuto da ogni giocatore è dato dalla somma del valore delle singole lettere che compongono la parola. Sulla scacchiera sono presenti caselle speciali che permettono di incrementare il punteggio raggiunto, raddoppiandolo o triplicandolo.

2 Turni di gioco Ogni partita iniziata procede con dei turni di gioco. Dopo che il primo giocatore ha disposto sulla scacchiera le sue tessere, formando la parola, continua con l' estrazione di altre otto lettere per proseguire il gioco e il turno poi passa al giocatore successivo. Questi posiziona le sue tessere, scrivendo la sua parola e via via procedendo... Ogni partecipante si comporta nel medesimo modo, inserendo una nuova parola e prelevando dal sacchetto altre tessere, continuando così il gioco.

Continua la lettura

3 Disposizione delle tessere Ogni giocatore deve comporre una parola di senso compiuto, usando le tessere disponibili e intersecando le lettere già presenti (posizionate in precedenza da chi ha dato inizio alla partita) sulle caselle che formano la scacchiera, che comincia a riempirsi, secondo il principio delle parole incrociate.  Il gioco procede fino a esaurimento delle lettere contenute nel sacchetto e si conclude quando ogni giocatore ha terminato tutte le tessere a sua disposizione per giocare.

4 Assegnazione del punteggio Ogni tessera corrispondente a una lettera alfabetica ha un punteggio stabilito. Precisamente il valore attribuito alle singole lettere è il seguente: A - C - E - I - O - R - S - T = 1 punto. L - M - N = 2 punti. P = 3 punti. B - D - F - G - U - V = 4 punti. H = 8 punti. Q = 10 punti. Si ricevono dei punti bonus per ogni parola composta con il seguente valore: Parola di 6 lettere = 10 punti. Parola di 7 lettere = 30 punti. Parola di 8 lettere = 50 punti. Le parole " scarabeo/i " valgono 100 punti. Se non si utilizzano le tessere jolly si ricevono 10 punti.

5 Validità del gioco Ai fini della validità del gioco è ammesso l' utilizzo di tutte le parole presenti nel dizionario di lingua italiana, con l' esclusione dei nomi propri e geografici. Sono valide anche le sigle, le targhe automobilistiche, le declinazioni dei verbi e le parole che contengono prefissi e suffissi. Dopo avervi presentato tutte le regole di questo divertente gioco linguistico da tavolo, sperando di essere stata abbastanza chiara, non mi resta che augurarvi... Una vincente ed entusiasmante partita a Scarabeo!

Consigli per vincere a Scarabeo Il gioco Scarabeo è l'adattamento in lingua italiana del famoso ... continua » Regole per giocare a Paroliere Fin dal 1970, anno della sua invenzione, il Paroliere è uno ... continua » Regole per giocare a Mahjong Mahjong è un gioco da tavolo nato in Cina intorno al ... continua » Consigli per vincere a Subbuteo Subbuteo, sostanzialmente uguale all'americano Scrubble, è una buona fonte di ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come giocare a Alhambra

Alhambra è un celebre gioco da tavola che prende il nome dall'omonimo ed altrettanto celebre monumento spagnolo. L'ambientazione, infatti, è proprio quella riguardante ... continua »

Come giocare ad asso che fugge

Le carte da gioco sono delle particolari tessere che normalmente hanno una forma rettangolare di cartoncino plastificato, che vengono utilizzate per effettuare moltissimi giochi di ... continua »

Come giocare al Paroliere

Uno dei tanti giochi di società è proprio il Paroliere, che venne inventato nel lontano 1970 da Alan Turoff. Con lo stesso gioco venne creato ... continua »

Regole per giocare a Trajan

"Trajan", ovvero l'optimus princeps Traiano, è il nome di un'interessante gioco da tavolo, ambientato nell'antica Roma. La grafica ricca di dettagli e ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.