Regole per giocare a Indomimando

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Indomimando è un divertente gioco a squadre in cui ognuno di voi avrà l'occasione di mettere alla prova le proprie doti recitative cimentandosi in interpretazioni di difficoltà crescente e il più velocemente possibile!!! Nei prossimi passaggi vi illustrerò le semplici regole per giocare a questo divertente passatempo adatto sia a grandi che a piccini!!!

26

Le squadre

I giocatori (che potranno essere da 4 in su) dovranno dividersi in due squadre, poco importa se queste non conteranno lo stesso numero di persone, ognuna delle quali a rotazione dovrà cercare di fare indovinare ai propri compagni di gioco il maggior numero possibile di carte prima che il tempo finisca: il "ciak" del gioco infatti altro non è che un timer sopra il quale dovranno essere poste delle carte che verranno "inghiottite" da questo allo scadere del tempo.

36

I punti

Le parole a disposizione di ogni membro delle squadre sono divise in tre colori, ognuno associato ad un punteggio crescente in base alla difficoltà della parola stessa: ciascun giocatore nel proprio turno di gioco potrà decidere in base alle proprie capacità e alla propria esperienza di cimentarsi in una prova più o meno difficile per portarsi a casa più punti possibile.

Continua la lettura
46

Lo scopo

L'obiettivo per ogni squadra sarà quello di realizzare più punti possibile, togliendo le carte dal timer una volta che sono state indovinate. Ogni giocatore di ciascuna squadra dovrà mimare per almeno due volte, così che ognuno possa prendere parte alle due "scene" che compongono il gioco. Al termine della seconda scena vincerà la squadra che avrà realizzato più punti.

56

Regole per i mimi

Trattandosi non di recitazione vera e propria ma di mimo ci sono alcune limitazioni per i concorrenti che si cimentano nella prova: non si può infatti parlare (pena la decurtazione dei punti corrispondenti alla parola da indovinare dal punteggio della squadra), né fare rumori, toccare o indicare l'oggetto che vogliamo far indovinare. L'unica cosa permessa è quella di indicare un altro giocatore o una parte del corpo, allo scopo di facilitare l'interpretazione.

66

Varianti

Una volta che vi sarete impratichiti con il gioco potrete applicare numerose varianti per rendere le partite con i vostri amici ancora più avvincenti!!! Per esempio potete aumentare il numero di carte che si possono indovinare in ogni turno, inserendone più di una nelle fessure del timer; potete incrementare il punteggio attribuito alle carte più difficili, così da indurre più persone a cimentarsi con queste piuttosto che con quelle più semplici. Infine potete anche decidere di assegnare dei punti bonus a coloro che, una volta indovinate le parole, riusciranno ad inserirle in un contesto divertente a vostra scelta, come un proverbio o una frase in rima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

I migliori 10 party games da tavolo

Che sia una calda serata estiva da trascorrere in terrazza mangiando aperitivi e pasta fredda, oppure una fredda serata estiva da trascorrere vicino al camino con bruschette e pizze calde, per vivacizzare il tempo da trascorrere con i nostri amici c'è...
Giochi da tavolo

10 consigli per vincere a Tabù

Tabù è uno dei giochi di società più conosciuti e amati, adatto sia alle famiglie, sia a serate con gli amici. Al gioco possono partecipare un numero illimitato di persone divise in due squadre, ciascuna di esse sceglierà la persona (che turno dopo...
Giochi da tavolo

5 giochi da tavolo da fare dai 6 ai 12 anni

Il gioco è un potente mezzo di espressione che aiuta a potenziare le proprie abilità cognitive, la fantasia ed allo stesso tempo, essendo un'attività ludica, divertendosi, aiuta ad accrescere la coesione con gli altri, oltre che la motivazione ad arrivare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Pictionary

Pictionary è un gioco semplice e divertente, da fare necessariamente in gruppo. È adatto per le serate in compagnia degli amici o dei parenti. Il gioco consiste nel formare delle squadre, i cui componenti dovranno disegnare, su una lavagna o un foglio,...
Giochi da tavolo

Strategie per vincere a Tabù

Tra i giochi da tavolo più coinvolgenti da fare con amici e parenti c'è sicuramente Tabù. Lo conoscete? Le regole sono molto semplici: ci si divide in due squadre, si sceglie a turno un giocatore che, entro un tempo limite, dovrà far indovinare al...
Giochi da tavolo

Come giocare a Nome in Codice

Nome in Codice è un gioco di carte abbastanza recente, pubblicato nel 2015, ed ambientato nel mondo virtuale dello spionaggio. Per giocare a Nome in Codice i partecipanti si dividono in squadre (squadra rossa e blu) ed hanno il compito di ritrovare i...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Pictionary

I giochi da tavolo sono ormai qualcosa di cui si sente parlare sempre meno. La tecnologia ha fatto il suo corso, e i fantastici titoli che hanno intrattenuto generazioni intere sono stati soppiantati da console e videogiochi. Eppure, per quanto il multiplayer...
Giochi da tavolo

Come giocare a Dixit

Dixit è un gioco di carte, ma ancora di più un gioco in cui la comunicazione ed il ragionamento sono alla base. Si gioca in gruppo, da 4 a 6 giocatori, grazie all'aiuto di un mazzo di 84 carte illustrate. Le regole non sono difficili, e la bravura sta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.