Regole per giocare a Chi vuol essere milionario

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

"Chi vuol essere milionario?" è la domanda retorica più famosa di sempre, che indica l'acclamato gioco a premi, andato in onda su Canale 5 fino al 2011, condotto da Gerry Scotti. Negli undici anni in cui è stato trasmesso il gioco ha cambiato diverse volte le regole introducendo altrettante versioni da tavolo e videogames ma nonostante i cambiamenti lo svolgimento è sempre simile. Nello specifico, analizziamo le regole principali per giocare e anche alcune varianti.

26

Lo svolgimento

Dopo aver scelto un concorrente secondo diverse modalità (riportate negli step successivi) questi si trova di fronte alla sfida. Il giocatore deve rispondere a quindici domande di difficoltà crescente per arrivare a vincere il milione. Ogni domanda ha quattro opzioni, di cui solo una è corretta. Rispondere male a una domanda, purtroppo, vuol dire perdere il gioco ed abbandonare la partita. Le quindici domande sono collocate lungo una scala di cifre che aumentano di valore. Cioè la prima domanda vale 20€, la seconda 50€, la terza 100€ e così via. Ci sono delle "tappe", cioè cifre che una volta raggiunte o superate, il concorrente sarà sicuro di portarsi a casa nel caso in cui perda. La prima tappa è 500€, la seconda 3000€ e via a salire, fino all'ultima di 250mila€ prima del milione.

36

Gli aiuti

Il giocatore può contare su quattro aiuti differenti da utilizzare in qualsiasi momento della partita per qualsiasi domanda. Può usare anche pèiù di un aiuto su una domanda nel caso in cui sia troppo complicata. I quattro aiuti sono:1) 50:50: due delle quattro risposte vengono eliminate, e rimangono così solo quella corretta e una errata.2) Aiuto del pubblico: il concorrente può richiedere l'aiuto del pubblico che nel programma televisivo votava con un telecomando una possibile risposta. Le percentuali date poi venivano visualizzate su un tabellone.3) Chiamata a casa: il concorrente chiamava a casa per un tempo massimo di 30 secondi e chi dall'altro capo del telefono fornisce una risposta per tempo (magari cercando su Internet o su un'enciclopedia).4) Switch: La domanda presente viene sostituita con una di uguale difficoltà che magari il concorrente conosce meglio.

Continua la lettura
46

Scelta dei concorrenti

Nella storia del programma ci sono stati due modi per scegliere i concorrenti. Il primo, un po' complicato, è una prova di velocità che ha il nome di "dito più veloce": la prova consiste nel mettere in ordine secondo un certo criterio i quattro elementi mostrati su un monitor. Il giocatore più veloce che ha risposto in modo corretto diventa il concorrente. Il secondo criterio è invece la fortuna: i concorrenti semplicemente vengono scelti a caso.

56

Eliminazione e passaggio dei concorrenti

I candidati al gioco erano sempre parecchi e la salita sulla poltrona di uno non voleva dire escludere gli altri dal gioco. Nella scalata alle quindici domande, chi sbaglia viene subito eliminato e subentra il giocatore successivo, scelto con i criteri di cui sopra. Durante la scalata delle domande ci sono delle tappe, cioè delle cifre che se il giocatore ha raggiunto o superato, si porterà a casa se verrà eliminato prima della tappa successiva.

66

Versione speciale: eliminazione delle tappe

In una delle versioni successive le tappe sono state eliminate ma il concorrente ha la possibilità di impostare una tappa a piacere in tutto il montepremi che sarà sicuro di portarsi a casa se perde. Inoltre, viene inserito un nuovo tipo di aiuto, cioè il passo. Se il concorrente non conosce la domanda invoca il passo, abbandona la poltrona e lascia il posto al concorrente successivo e tornerà in un'altra partita. Il concorrente che viene, però, non può utilizzare il proprio passo sulla stessa domanda, deve rispondere per forza. C'è di buono che questo concorrente non parte dalla domanda che vale 20€, bensì dallo stesso valore che ha la domanda che gli è stata lasciata dal precedente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Domino a carte

Siamo in piena epoca "Informatica", ormai i giochi on line e i social network fanno da padrone alla stragrande maggioranza della nostra giornata. A volte si ha la necessità di metterli un attimo da parte e tornare a qualche "vecchio" gioco. Ed allora...
Giochi da tavolo

Regole per giocare all'Eredità

In questa guida verranno dati utili consigli su come giocare all'Eredità. Per poter imparare bene è necessario apprendere al meglio tutte le regole. Possono partecipare solo maggiorenni, di cui sei concorrenti nuovi ed il settimo. Quest'ultimo corrisponde...
Giochi da tavolo

Come giocare a Labirinto Magico

Il Labirinto Magico è un gioco da tavolo creato nel 1986 e, ancora oggi, molto utilizzato, soprattutto per scacciare la noia. L'età consigliata per questo gioco è dai 7 anni in su e il numero di giocatori può variare tra 1 e 4 persone. In questa guida...
Giochi da tavolo

Come giocare a Monopoly

Il Monopoly, distribuito in Italia già dal lontano 1935, è senza alcun dubbio il gioco di società più amato dalle famiglie. Da diversi decenni grandi e piccini si sono sfidati sul tabellone più famoso al mondo, allo scopo di trarre i maggiori profitti...
Giochi da tavolo

Patente a Punti: istruzioni e regolamento

Giocare è importante. Ancor meglio se lo si può fare imparando. Patente a Punti, gioco da tavolo della Lisciani, della collana Ludoteca, è un esempio di questo tipo di modo di passare il tempo. Ecco di seguito le istruzioni e il regolamento volti a...
PC

Come Giocare A Stuppa Con Le Carte Napoletane

Quando si avvicina il tanto desiderato periodo delle vacanze natalizie, cos'è migliore di una divertente serata in compagnia giocando a carte? Uno dei giochi di carte più diffuso soprattutto nelle Regioni del Sud Italia si chiama Stoppa o Stuppa. Nel...
Giochi da tavolo

Come giocare a Dobble

Dobble è un gioco di carte inventato in Francia da Denis Blanchot. La sua prima versione è stata pubblicata nel 2009. Questo gioco si è avvalso di diversi premi nel corso di questi anni e sono state create anche molte varianti, tra cui una versione...
iPhone e iPad

I migliori giochi di quiz con domande

Tutti coloro che possiedono uno smartphone, di solito amano passare del tempo giocandoci. Di giochi ne esistono a migliaia, di svariati generi e per tutti i gusti. I più scaricati sono quelli che richiedono l'uso di strategie, dell'intelletto e che permettono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.