Regole di Carcassonne

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Carcassonne è un gioco da tavolo tedesco, ambientato nel medioevo. Si gioca con tessere e pedine: ogni tessera raffigura un paesaggio (per esempio una strada, un fiume, un campo...) che dovrà essere mano a mano costruito e completato dai giocatori per formare cittadelle. In tal modo si ottengono punti per poter avanzare nel gioco e arrivare verso la vittoria. In commercio sono disponibili diverse espansioni che prevedono un numero più elevato di giocatori. Di seguito vi verranno elencate le Regole di Carcassonne tradizionale.

27

Occorrente

  • Carcassonne
  • Pedine
  • Tavolo da gioco
37

Le tessere

Anzitutto i giocatori possono essere da due a cinque (solo nel caso di alcune espansioni il numero varia fino a otto). L'inizio del gioco prevede che le tessere siano coperte, sul tavolo, e mischiate. Solo una tessera rimarrà scoperta al centro del tabellone; a partire da questa, i giocatori dovranno prendere una tessera coperta e cercare di attaccarla a quella o quelle scoperte sul tabellone, formando così un paesaggio completo. Ogni tessera dovrà essere posizionata attaccata a quelle presenti per un lato (non quindi con gli angoli), in modo da creare delle vie coerenti o proseguire con i vari corsi di fiumi, prati e città.

47

Le pedine

Le pedine in Carcassonne sono dette "seguaci". Vengono utilizzate dai giocatori per "appropriarsi" della parte di campo, città o strada appena piazzata dal giocatore. Starà al giocatore decidere se utilizzare o meno il seguace per la sua tessera. Ogni pedina prenderà il nome del ruolo secondo la tessera occupata: ci sarà un ladro nel caso della strada, un cavaliere per la città, un monaco per il monastero e un contadino per il campo. In questo ultimo caso, il contadino dovrà occupare sempre la stessa tessera per l'intero corso della partita; gli altri seguaci potranno invece essere spostati o rimossi.

Continua la lettura
57

Il punteggio

La partita si conclude quando un giocatore piazza l'ultima tessera sul tabellone. Il punteggio viene calcolato in base alle tessere piazzate: le strade, che siano complete o incomplete, valgono un punto, uno per ciascuna tessera che forma la strada; le tessere adiacenti ai monasteri valgono tutte un punto, assieme alla stessa del monastero che ne vale un altro; se una città viene chiusa in due tessere vale due punti, se invece viene chiusa con un maggior numero di tessere, il punteggio viene raddoppiato contando sempre un punto per tessera. Gli scudi giocano un ruolo fondamentale perché fanno aumentare il punteggio di uno (o due nel caso in cui i giocatori riescano a chiudere la città). Riguardo ai campi, quelli che raggiungono le città e hanno un numero elevato di seguaci conquistano quattro punti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche se la fortuna (per pescare le tessere) è alla base del gioco, studiando una strategia di piazzamento efficace riuscirete a gestire meglio la partita e a fare scelte più coerenti.
  • Pensate bene prima di piazzare un contadino sulla tessera del campo; una volta fatto, non potrete più riprendere il vostro seguace.
  • Sfruttate i tempi di posizionamento dei contadini a vostro favore: aspettare troppo significherebbe avere più seguaci ma lasciare i campi agli avversari, aspettando troppo poco invece vi ritroverete con poche pedine in mano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Cacao

Cacao è un gioco davvero semplice e divertente, adatto a tutta la famiglia. Ha regole lineari e una grafica simpatica. Proporlo per divertirsi con gli amici ci farà fare senza dubbio un gran figurone. Nato nel 2010 e pubblicato in Germania da Abacus...
Giochi da tavolo

Come giocare a Carcassone

Carcassone è un simpatico gioco da tavolo tedesco che prende il nome dall'omonima città francese. In questa guida vedremo come giocare e le principali regole. In un contesto medievale ogni giocatore costruisce edifici, città e strade e guadagna punti...
Giochi da tavolo

I migliori 10 giochi da tavolo per adulti

I giochi da tavolo costituiscono una delle più vaste e capillari passioni per i collezionisti. Ne esistono moltissimi e di ogni genere, così come per ogni fascia di età. In questa lista dei migliori dieci giochi da tavolo per adulti vi indicheremo...
Giochi da tavolo

Regole per giocare al Labirinto Magico

Il "Labirinto Magico" ("Das Verruckte Labyrinth") è uno dei più popolari giochi da tavolo della Ravensburger ideato da Max J. Kobbert nel 1986; nel corso del tempo ha subito diverse riedizioni con formule e caratteristiche diverse. Il gioco base, che...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Mahjong

Mahjong è un gioco da tavolo nato in Cina intorno al 1800, oggi è diffuso in tutto il mondo. Si pensa che derivi da un celebre gioco di carte diffuso nel periodo della dinastia Ming. Lo scopo del gioco è quello di creare tutte le combinazioni possibili...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Scarabeo

Avete mai giocato a Scarabeo? Scarabeo è la versione italiana del gioco americano Scrabble, inventato negli anni trenta, da cui si differenzia per alcune varianti. In Italia il gioco è arrivato invece nel 1963, distribuito all' epoca da Editrice Giochi....
Giochi da tavolo

Come giocare a Hexemonia

Hexemonia è un titolo uscito nell'oramai lontano 2014, dovendo parlare brevemente del gioco lo si può descrivere come un gioco gestionale di risorse e di attacco in cui ogni singolo giocatore è al comando di una polis greca. Scopo del giocatore è...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Trajan

"Trajan", ovvero l'optimus princeps Traiano, è il nome di un'interessante gioco da tavolo, ambientato nell'antica Roma. La grafica ricca di dettagli e la complessa e fitta serie di regole rendono Trajan un gioco complesso e avvincente per gli appassionati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.