Le migliori armature di The Witcher 3

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

The Witcher 3 è un gioco appassionante che cattura sempre più giocatori. A coloro che piacciono questi generi, sanno che occorre essere ben equipaggiati per andare avanti nel gioco. Ci saranno momenti davvero difficili per riuscire a battere i nemici, molte volte davvero forti. Proprio per questo occorre procurarsi armature sempre più potenti. In questa lista vediamo quali sono le migliori armature di The Witcher 3 e da quale livello si possono utilizzare.

26

Armatura di Skellige

Come sanno gli appassionati di questo gioco, in The Witcher 3 ci sono ben 16 DLC gratuiti. Questi servono per aggiungere e usufruire di tantissimi contenuti extra. Il giocatore dovrà cercarci e sbloccarli man mano che procede nelle missioni. L'Armatura di Skellige si sblocca attraverso uni dei DLC e si può utilizzare dal livello 41. È la migliore che ci sia ed è utilissima per proteggersi dai nemici sempre più forti.

36

Armatura del Lupo

La seconda delle migliori armature di The Witcher 3 è l'Armatura del Lupo. Il protagonista della serie dovrà però farsela forgiare da un fabbro ben addestrato. Offre protezione contro gli attacchi e aumenta notevolmente l'intensità dei Segni. La versione di base si può utilizzare a partire dal livello 14. La versione migliorata dal 21esimo livello, la superiore dal 29 e la definitiva dal 34.

Continua la lettura
46

Armatura del Grifone

Per scoprire come costruire l'Armatura del Grifone, occorrerà andare a Velen. Si troverà nella palude del Gobbo, più precisamente nella parte nord. Possiamo usare la versione base di questa potente armatura dal livello 21. Per la versione migliorata occorrerà cercare lo schema a Velen. La versione superiore si può utilizzare dal 26esimo capitolo, mentre la definitiva dal 34.

56

Armatura del Gatto

Anche quella del Gatto è tra le migliore armature in The Witcher 3. Per crearla occorrerà andare in una caverna nella zona di Novigrad. La sua versione senza balestra si può usare sin dal livello 17 (per la balestra occorre essere arrivati al livello 29). Questa armatura migliora l'attacco e la protezione. La versione migliorata è usufruibile dal livello 23 e si trova tra Velen e Novigrad. La versione superiore si può usare dal livello 29, mentre quella definitiva dal 34esimo livello.

66

Armatura dell'Orso

Ecco ora la quinta delle migliori armature in The Witcher 3. Per procurarsela, il protagonista dovrà recarsi a An Skellig. Questa potente armatura aumenta notevolmente la resistenza ai colpi anche se la stamina si rigenererà molto più lentamente. La versione migliorata si può utilizzare già dal livello 15, ma per la versione superiore occorrerà arrivare al livello 30. Infine, per la versione definitiva, basterà essere arrivati al livello 34, dove i punti adrenalina si rigenereranno più velocemente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come sbloccare tutti gli obiettivi in The Witcher 3

The Witcher 3 è il terzo della saga, che intraprende la strada del free roaming e supporta una mappa 40 volete più grande delle precedenti versioni. Tra le novità nonché le parti migliorate, troviamo ad esempio: Wild Hunt, e l'esplorazione del mondo...
XBox

The Witcher 2: come battere Letho

In The Witcher 2 i combattimenti cruenti sono all'ordine del giorno. Se decidi di affrontare il potentissimo Letho, sappi che sarà un duello all'ultimo sangue. Occorre che tu ti prepari bene, imparando da subito trucchi e abilità del tuo violentissimo...
XBox

Come uccidere i grifoni in The Witcher 3

Uno dei giochi più incredibili in grado di appassionare e far salire l'adrenalina al massimo è The Witcher 3. Nato tra il 2012 e il 2013, The Witcher 3 è un mix di azione e avventura fantasy. Il gioco è infatti ambientato in un mondo fantasioso e...
PC

Come sconfiggere la Caccia Selvaggia su Witcher 3

La Caccia Selvaggia, visto come segno di sventura, guerra e imminente morte, è composto da spettri guidati dal Re della Caccia Selvaggia. Già vista in "The Witcher" e "The Witcher 2", in "The Witcher 3 ", la Caccia Selvaggia avrà un ruolo fondamentale...
PlayStation

10 consigli per giocare a The Witcher 3

Nella guida che segue verranno riportati dieci consigli per giocare al meglio a The Witcher 3. Questo noto gioco ha appassionato migliaia di amanti delle game console e con i nostri consigli potrete velocemente avanzare nel gioco, sia che siate novelli...
XBox

The Witcher 2: come ottenere la spada d'argento

The Witcher 2 è un gioco che vi lascia a bocca aperta. Stupende ambientazioni, grafica mozzafiato e animazione spettacolare. Per andare avanti in questo avvincente gioco non dovrete fare altro che conquistare la maggior parte di oggetti possibili. Il...
XBox

The Witcher 2: come usare le esche

La saga del videogioco "The Witcher" ha venduto più di venti milioni di copie in tutto il mondo, si posiziona a pieno merito insieme ad un'altra famosa saga, in testa alle classifiche dei giochi più amati di tutti i tempi. Suddiviso in tre capitoli,...
XBox

Come diventare ricchi in The Witcher 2

Witcher è un videogioco RPG per PC prodotto da Atari, lanciato in Europa nel 2007. Appartenente al genere Fantasy, è stato ideato prendendo spunto dai romanzi dello scrittore polacco Andezej Sapowski, appartenenti alla saga ''Il guardiano degli innocenti''....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.