Consigli per vincere a Subbuteo

di Super Lami tramite: O2O

Subbuteo, sostanzialmente uguale all'americano Scrubble, è una buona fonte di intattenimento per passare una serata tranquilla (non proprio) con gli amici.
Ecco le linee guida per permettere anche a chi non ha mai giocato a questo famosissimo gioco da tavola di vincere alla prima partita totalizzando dei buoni punteggi e stupendo gli amici.
Carta e penna, dizionario e si può veramente cominciare seguendo questi consigli!

1 Cerca di formare parole lunghe Questa sicuramente è il consiglio più banale e stupido che si possa dare, ma non è tanto scontato, anche perché per il poco tempo che si ha a disposizione, a volte risulta davvero difficile realizzare una lunga parola. Quindi il consiglio è quello di pensare già in netto anticipo a cosa si vorrà mettere nel tabellone, in modo tale che, quando arriverà il nostro turno, a meno di tragici imprevisti (ad esempio se un tuo amico va a coprire proprio la lettera in cui volevi inserire la tua parola), ti metterà in netto vantaggio sugli avversari e gli metterà anche pressione e si sentiranno il fiato sul collo.

2 Cerca di cominciare per primo Non è un vero consiglio, bensì un osservazione. Cominciare per primo, infatti, è una manna dal cielo, e per esperienza personale può risultare decisivo, soprattutto se con le parole che si hanno a disposizione si potrebbe creare una bella parola.
Il fattore che incide parecchio è il fatto che al primo turno il punteggio viene raddoppiato, quindi con una parola di 8 punti, ad esempio, se ne riceveranno 16 che è una cifra considerevole e potrebbe già portare un vantaggio iniziale rispetto agli avversari.

Continua la lettura

3 Pondera bene l'utilizzo dello Scarabeo Una dei tasselli più importanti di Scarabeo è lo Scarabeo stesso.
Esso infatti funge da jolly, e vale quindi per qualsiasi lettera, quindi risulta davvero utile anche per la vittoria finale.
Il consiglio che posso dare è quella di usarla proprio quando è strettamente necessario e per sostituirla una parola difficile da usare come Q o Z, in modo tale che non venga poi presa da un avversario, come pattuito da regolamento.
Ma l'importante è che sia usata, altrimenti si incorrerebbe scioccamente ad un malus di ben 50 punti.

4 Sigle e dizionario Quando si arriva alle fasi cruciali dell partita, si noterà come molte parole si sovrappongono ad altre in più punti, e se anche in un solo di questi punti la parola non sarà valida, si sarà sprecato del tempo inutilmente e si rischierebbe di saltare il turno e potevamo creare un altro modo per mettere una altra persona.
Quindi sarebbe opportuno vedere se negli "incroci", dove il più delle volte ci si potrà imbattere in delle sigle, se queste esistano realmente. E l'uso del dizionario risulta davvero fondamentale, quindi fai in modo di non privartene mai, e il conoscere le sigle (scritte la gran parte nelle ultime pagine del regolamento) farebbe risparmiare tempo, oltre a non farci perdere anni di vita dalla paura.

5 Cerca di finire per primo Finire per primo ha davvero tanti vantaggi. Il primo perché si riceve un bonus, il secondo perché gli altri giocatori, a secondo di quante e quali lettere gli sono rimaste, riceveranno un malus pari alla somma del valore di queste lettere, quindi prima si finisce, maggiore sarà il punteggio diminuito ai nostri avversari.
Come si fa a finire prima? Si deve cercare di non perdere alcun turno e pure inserire una sola lettera, in partite di grande stallo, può essere decisivo e il conoscere le sigle o il cercarle prontamente su regolamento o dizionario non potrà altro che farci bene.

Regole per giocare a Paroliere Fin dal 1970, anno della sua invenzione, il Paroliere è uno ... continua » Consigli per vincere a Nomi cose città Nomi cose città è un gioco da tavola molto semplice. È ... continua » Come giocare a Scarabeo Uno dei giochi da tavolo più antichi è famosi è sicuramente ... continua » Nomi, cose, città: regole di gioco e strategie per vincere Uno dei giochi più comuni, di origine incerta, che tutti almeno ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I segreti per vincere a Magic

Magic the Gathering, meglio conosciuto semplicemente come Magic, è un gioco di carte collezionabili. Nasce nel 1993 e la quantità di carte presente ad oggi ... continua »

Come giocare a saltinmente

Le festività natalizie o le serate in casa si trasformano spesso in occasioni riservate a momenti di convivialità tra amici e parenti. Per rendere meno ... continua »

Consigli per vincere a Taboo

A chiunque sarà capitato di trovarsi con amici in casa, e che improvvisamente uno di loro abbia deciso di rispolverare il Taboo, famosissimo gioco da ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.