Consigli per vincere a Battaglia Navale

di Gemma Salvadori tramite: O2O

Battaglia Navale è certamente uno dei giochi più diffusi al mondo. Prima di divenire tutti gli effetti un gioco da tavola, con tanto di modellini delle navi, generazioni di ragazzini hanno saputo passare il tempo con questo particolare gioco di strategia. La Battaglia Navale non è certamente un gioco da sottovalutare. Richiede un certo grado di attenzione e non poca furbizia. Di conseguenza se volete affondare tutte le navi del vostro nemico e vincere in modo indiscusso allo storico gioco della Battaglia Navale non vi resta altro che seguire questi pochi consigli.

1 Le regole Convenzionalmente per giocare a Battaglia Navale si usano quattro tabelle. Se non avete il gioco da tavola vi basterà un foglio di carta. Dividetelo a metà e disegnate due tabelle sulle due metà del foglio. Solitamente l'ampiezza dell'area su cui disporre le navi viene decisa tra giocatori. La cosa fondamentale sono le lettere e i numeri. Lettere per il lato orizzontale e numeri sul lato verticale. A questo punto non vi resta che disegnare una griglia e distribuire le vostre navi: le navi si dividono per grandezza, di conseguenza avrete navi che occupano due quadrati, sottomarini che ne occupano tre, portaerei cinque, e corazzate quattro. Anche in questo caso è possibile prima di iniziare a giocare stabilire una fornitura di navi e decretarne la grandezza. Arrivati a questo punto non vi resta che disegnare le navi nella griglia superiore, senza ovviamente farle vedere all'avversario. La griglia inferiore vi servirà per tracciare tutte le coordinate che dichiarerete.

2 Le navi Essendo all'oscuro delle posizioni delle navi nemiche, vincere a Battaglia Navale è tutt'altro che scontato. Ricordate che non è un semplice gioco di fortuna e che ogni occasione mancata è un punto a favore del vostro avversario. Distribuite le navi l'una lontana dall'altra, cercando il più possibile di pensare fuori dagli schemi. Non è detto che mettere una nave nel mezzo del niente sia la strategia vincente. In ogni caso evitate di posizionare le navi agli angoli, è una mossa scontata e il vostro gioco sarà presto scoperto. Una volta riuscita a colpire la prima nave riflettete bene quali coordinate ordinare. Ricordate di provare a sparare un numero contato di colpi all'area centrale della vostra griglia, riflettete bene e cercate di prendere la scelta giusta.

Continua la lettura

3 Le coordinate Provate in un primo momento a dichiarare coordinate che si aggirano intorno alle vostre navi.  È possibile che le vostre scelte non siano troppo distanti da quelle del vostro avversario.  Approfondimento 5 dritte per vincere a Battaglia navale (clicca qui) Se non riuscite a colpire niente dopo qualche tentativo ricordate di spostare l'attenzione ad un'altra zona del vostra griglia, questo vi consentirà di aumentare statisticamente la possibilità di colpire e di conseguenza affondare una delle navi del vostro avversario.  Sangue freddo e non tradite le vostre emozioni, è un gioco di strategia, di conseguenza più sarete freddi e distaccati, più difficile sarà capire quelli che sono i vostri segreti di gioco.

4 L'attacco Come abbiamo accennato solitamente le navi occupano dalle due alle cinque caselle. Proprio per questo motivo dovete ricordare di assicurarvi di aver completamente affondato la nave del vostro avversario. Una volta messo a segno il primo colpo, continuate a dichiarare coordinate che vi permettano di affondare completamente la nave, ricordatevi di non "mollare" e di essere certi di aver tolto vantaggio al vostro avversario. Questo è l'unico caso che vi permette di sacrificare almeno un paio di turni. Meglio essere sicuri che restare con il dubbio.

5 La strategia Una volta affondata la prima nave del vostro avversario, assicuratevi che non ci siano altre navi schierate nei paraggi. A questo punto potete ricominciare a sondare le varie aree della vostra griglia. Ricordate di posizionare le navi in modo tale che via siano almeno tre o quattro caselle di distanza l'una dall'altra, questo ridurrà drasticamente le possibilità da parte del vostro avversario di rintracciare le vostre navi. Cercate di evitare di piazzare tutte le vostre navi al centro, perché i primi colpi sparati saranno diretti proprio lì. Piazzatene dunque una nave piuttosto piccola (quella da due caselle, massimo da tre) nel centro così da mettere il vostro avversario su una pista sbagliata. Ricordate di essere furbi ma soprattutto divertitevi!

Come giocare a Hearts of Iron IV Siete degli appassionati della Seconda Guerra Mondiale? Adorate i giochi di ... continua » Giochi di società da fare con carta e penna Può capitare, in una lunga sera d'inverno (ma anche d ... continua » Come battere su Prototype Prototype, tra i giochi per Play Station 3 o Xbox 360 ... continua » Come vincere contro Rosso in Pokémon Oro I giochi Pokémon, adatti a persone di ogni età, contengono numerose ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Regole per giocare a FutuRisiKo

FutuRisiko è una versione più complessa del classico gioco da tavolo Risiko!, che comprende una serie di funzionalità maggiori rispetto alla versione originale. Questo gioco ... continua »

I segreti per vincere a Magic

Magic the Gathering, meglio conosciuto semplicemente come Magic, è un gioco di carte collezionabili. Nasce nel 1993 e la quantità di carte presente ad oggi ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.