Come vincere a braccio di ferro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Forza, velocità e tecnica sono le tre cose sulle quali, chi si accinge a fare questo gioco, deve "lavorare". Questa breve guida ti svelerà dei trucchi da applicare durante la gara, in maniera tale da poter riuscire a mettere in difficoltà e, si spera anche a battere, un avversario molto più forte di te.

Nel gioco agonistico o amatoriale, vincere a braccio di ferro, non ha un minimo spiraglio di fortuna quindi, ricordatevi bene che, in questo 'sport' o che dir si voglia, la fortuna non esiste.
Saper cogliere 'l'attimo iniziale'. Nel nostro caso, dunque, non è surclassare l'avversario in termini di punti, come in una qualsiasi partita di poker ma, più che altro, il tutto sta nel sorprenderlo con un (sempre mantenendo il gergo) 'all in'.

27

Occorrente

  • Forza
  • Rapidità
  • Tecnica
37

Quello del braccio di ferro può essere uno sport, una sfida ed anche un gioco da fare uno contro l'altro nel quale la forza bruta fa da padrone, ma anche velocità e un po' d'astuzia fanno molto comodo, soprattutto se il nostro avversario ha un braccio più grande del nostro!

Per prima cosa devi essere molto veloce, devi concentrarti assolutamente nell'istante in cui stai per iniziare, a portare tutta la forza del corpo sul tuo braccio e spostarlo il più velocemente possibile in maniera di prendere alla sprovvista il tuo avversario che si troverà subito in difficoltà. Mi raccomando, devi essere il più veloce possibile!

47

Per quanto riguarda la tecnica invece, molto importante risulta essere la posizione del gomito. Se posizionerai il tuo gomito vicino al tuo busto la forza e la stabilità aumenteranno notevolmente rispetto ad una posizione d'appoggio più avanzata. Un altro suggerimento utile è quello di sfruttare per quanto è possibile anche il peso del corpo, piegalo in avanti facendogli seguire il movimento del braccio!

Continua la lettura
57

Nel secondo passo, l'utilizzo della spalla è fondamentale. Scaricare il proprio peso, durante lo sforzo maggiore, sulla spalla, indipendentemente dalla posizione in cui ci si trova, influenza notevolmente, sulla prestazione.

67

Ricordarsi le regole basilari come: lavarsi la manie prima e dopo ogni incontro; asciugarsi bene le suddette onde evitare bruschi 'scivoli', durante la gara. Prima di una gara agonistica è consigliabile praticare esercizi, ad intervalli di tempo, dai quindici nei venti minuti, di riscaldamento sia per quanto riguarda le braccia sia per i polsi. Non forzate oltre i vostri limiti, potrete incombere, in fastidiosi stop agonistici.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo gioco, richiedendo un notevole sforzo fisico, se eseguito in maniera errata e senza un adeguato allenamento può essere pericoloso per l'integrità dei muscoli e delle fasce tendinee del braccio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

10 tattiche per vincere a scacchi

Nato probabilmente in India nel VI secolo, il gioco degli scacchi ebbe nel mondo arabo e nel continente europeo un successo indescrivibile, tanto che per la sua diffusione in ogni ambiente fu considerato un vizio da cui rifuggire. Ai nostri tempi, al...
Giochi da tavolo

7 trucchi per vincere a Dama Internazionale

Il gioco della dama è molto bello e coinvolgente. L'obbiettivo, per raggiungere la vittoria, quando si gioca a Dama è quello di togliere tutte le pedine all'avversario e, nel linguaggio del gioco, viene detto "mangiare". Per mangiare le pedine degli...
PC

Come vincere sempre su League of Legends

Pubblicato nel 2009 e ormai diffuso in tutto il mondo con milioni di iscritti, League of Legends è un videogioco online in continua evoluzione. Se siete alle prime armi oppure state cercando di salire nelle classificate, ma vi trovate sempre di fronte...
PC

Trucchi per vincere a tris

Il tris è un simpatico gioco, noto anche come filetto, chi si pratica semplicemente con carta e penna. Fra tutte le categorie di giochi disponibili, esso ricade nella categoria dei "risolti". Con ciò si intende che è dimostrato esserci una strategia...
Giochi da tavolo

Come vincere a Forza quattro

Forza quattro, uno dei più famosi giochi di strategia per 2 persone, giocabile in versione sia reale (con un tabellone e pedine materiali) che elettronica (sul computer). Se volete vincere tutte le partite, e battere i vostri amici, allora dovete tenere...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Tris

Il tris è il gioco su foglio di carta più conosciuto al mondo. Sviluppato su una griglia quadrata di 3x3 caselle, il giocatore deve riempire una una casella vuota con il simbolo predefinito. Solitamente, nel gioco, sì hanno due simboli: la X o il cerchio....
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Battaglia Navale

Battaglia Navale è certamente uno dei giochi più diffusi al mondo. Prima di divenire tutti gli effetti un gioco da tavola, con tanto di modellini delle navi, generazioni di ragazzini hanno saputo passare il tempo con questo particolare gioco di strategia....
Giochi da tavolo

I segreti per vincere a Magic

Magic the Gathering, meglio conosciuto semplicemente come Magic, è un gioco di carte collezionabili. Nasce nel 1993 e la quantità di carte presente ad oggi è smisurata. Nella maggior parte delle competizioni, due giocatori si contendono la vittoria....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.