Come trovare tutti gli emblemi di Resident Evil 5 (Parte 1)

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Scoprire gli emblemi completamente della BSAA in Residenti Evil cinque aiuta a sbloccare dei jolly e dell'armamento che sono davvero rilevanti, perché grazie a questi riusciremo a distruggere i nemici, ma in questo caso non è del tutto semplicissimo andare alla ricerca degli emblemi stessi, dato che frequentemente ci sono delle collocazioni che sono davvero difficili da vedere. In questo articolo vedremo come trovare tutti gli emblemi di Resident Evil 5 (parte 1).

27

Occorrente

  • Playstation.
37


Come primo passo vedremo che riusciremo a vedere uno dei primi emblemi, indirizzandoci alla presa della chiave dell'antica struttura e così aiutare Sheva a saltare verso l'edificio. Dopo di che andremo nel luogo prossimo dove troverete un majini che uscirà dalle scatole a sinistra. Poi si entra nel palazzo e andiamo verso il secondo piano. Ci indirizziamo verso la balconata dove sarà presente una banchina con un ombrellone rosso e blu. E dietro ci sarà l'emblema.
Invece per il secondo emblema andremo nella struttura mal messa, e andiamo al piano aperto e ci arrampicheremo nella scala. Notando nel clima c'è un uomo appeso a delle travi. L'emblema lo troverete al di sotto della cisterna.
Per l'emblema tre usciremo dopo aver fatto fuori il mutante. Quando saremo arrivati alla borsa piena di munizioni, faremo dei passi avanti e vediamo in giro per cercare l'emblema accanto alla ventola.

47

Per il quarto emblema, lo troveremo accanto al muro nella parte destra dell'uscita. Per il quinto emblema dobbiamo superare la parte in cui facciamo un esplosione al camion che si trova sul ponte, dopo di che scendiamo e prendiamo di mira la colonna al centro della visuale, per la ricerca dell'emblema.
Per il sesto emblema dobbiamo oltrepassare la spiaggia e vedremo che c'è una specie di cabina di piccole misure, e l'emblema è dentro di essa.

Continua la lettura
57

EMBLEMA 7:
Quando arriva l'elicottero, saliamo sul primo edificio con la scaletta in legno, andiamo verso l'insegna con accanto un copertone e miriamo in uno degli archi dell'edificio con la tendina a strisce blu e bianche.

EMBLEMA 8:
Quando dovremmo aiutare Sheva a saltare sull'altro palazzo, voltiamoci e guardiamo in alto. L'emblema sarà attaccato su una trave diroccata sopra il tetto.


EMBLEMA 9:
Proseguiamo uccidendo i cani e stando attenti alle bombe piazzate da un vagone all'altro. Arrampichiamoci sul treno e saltiamo sul vagone più vicino al tetto, sopra ci sarà un traliccio della luce. L'emblema sarà in cima al traliccio.

EMBLEMA 10:
Una volta arrivati alla miniera, proseguiamo fino al ponte sospeso tra le cascate. L'emblema sarà sulla cima di una delle cascate di destra.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Facciamo attenzione a non saltare nessun emblema, altrimenti dovremmo ripetere lo stage da capo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Trucchi resident Evil 7 biohazard

Il 2017 è stato l'anno del ritorno in grande stile della saga di Resident Evil, che finalmente ha deciso di ritornare alle sue radici di survival horror dopo la parentesi action, per non parlare della modalità in realtà virtuale che ci ha regalato...
PlayStation

Resident Evil: The Umbrella Chronicles: i migliori trucchi

Resident Evil: The Umbrella Chronicles è l’ultimo capitolo della famosa saga Resident Evil, ne riassume fatti e personaggi, mostrando il declino dell'impero farmaceutico Umbrella Inc. I fatti si svolgono in Russia dove si trova l'ultima base dell'Umbrella...
PlayStation

PlayStation 4: i migliori giochi horror

Nacque tutto da Resident Evil, il primo capitolo, che nel 1996 rivoluzionò il mondo dei videogiochi creando di fatto il primo survival horror. Il gioco registrò un successo di pubblico e di critica notevole su PlayStation, spingendo in avanti sia le...
PlayStation

The Evil Within: i migliori trucchi

The Evil Within, conosciuto in Giappone come PsychoBreak, è un gioco survival horror. Sviluppato dallo studio Tango Gameworks, con a capo anche lo sviluppatore di Resident Evil. Viene poi pubblicato dalla Bethesda nell'ottobre del 2014. Questo gioco...
PlayStation

Come iniziare a giocare con The Evil Within 2

Se siete appassionati di videogiochi ed in particolare del genere survival horror capace di mantenervi in costante suspense avrete di sicuro bisogno di questa guida. Vedremo infatti come iniziare a giocare con The Evil Within 2. Naturalmente dovrete prima...
3DS

Nintendo 3DS: giochi per ragazzi

Un elemento molto importante legato al successo della console Nintendo 3ds è sicuramente un numero elevato di giochi disponibili fin dal lancio, permettendo a chiunque comprasse la console di iniziarla a sfruttarla fin da subito. In questa lista andremo...
PSVita

I migliori giochi per Psvita

La PSVita è una console portatile indubbiamente interessante che permette di divertirsi ed utilizzare i videogame anche fuori casa. Si tratta di una console che forse potrebbe risultare leggermente datata visti i tempi, ma il suo basso prezzo e la facilità...
XBox

I migliori trucchi di State of Decay

Dopo Resident Evil, il filone dedicato agli zombie si migliora ancora di più con il celebre State of Decay. Esso può definirsi come un videogioco survival horror in terza persona. È stato sviluppato da Undead Labs e poi pubblicato da Microsoft Studios....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.