Come registrare e pubblicare su Youtube i nostri gameplay PS4

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Oggi giorno le modalità di gioco riportate sulla PS4 risultano versatili e ricche di contenuti. Qualità che qualche anno fa gli appassionati di videogiochi non potevano adoperare. Di conseguenza, ora esistono valide alternative e particolarità, capaci di eseguire fasi sorprendenti. Oltre a possedere queste qualità, durante il gioco è possibile registrare e pubblicare. Tanto è vero, che si possono riportare i nostri Gameplay PS4 su molti canali come Youtube. Ovviamente l'eventualità di riuscita dipende dalla maniera in cui riusciamo ad adoperarli. Fatto ciò, possiamo catturare le immagini del gioco e farle vedere agli altri. Utilizzando un metodo ben preciso e veloce. Grazie ad alcune funzioni e tasti integrati sulla PS4. Nella seguente guida spiego come registrare e pubblicare su Youtube i nostri Gameplay PS4.

27

Occorrente

  • PS4
37

Registrare e pubblicare su Youtube i nostri Gameplay è molto facile da realizzare. Poiché esiste un tasto share sul DualShock 4 denominato il controller di serie. Pertanto per ottenere questa opzione, basta che premiamo il tasto Share. In questo modo riusciremo a raggiungere altre funzioni che riguardano la registrazione e la pubblicazione dei Gameplay. Riportandoli così, velocemente su Youtube.

47

Oltre a questa funzione, possiamo anche registrare alcuni momenti del gioco in video. Infatti, mentre avviene la condivisione è possibile ritagliare uno spezzone di sequenza del video. Evitando di pubblicare i quindici minuti messi a disposizione. In questo maniera dal momento in cui ritagliamo il video lo possiamo pubblicare su Youtube. La registrazione e la pubblicazione avviene in maniera rapida e concisa. Infatti, attraverso la sola PS4 effettueremo direttamente tutti i relativi passaggi che riguardano le due fasi che ci interessano. Ossia registrazione e pubblicazione dei nostri Gameplay su Youtube. Eseguendo tutti i passaggi necessari attraverso la console.

Continua la lettura
57

A questo punto ogni immagine catturata la possiamo copiare sul nostro hard disk della PS4. Ovviamente usando una memoria USB che ci aiuterà ad effettuare la fase principale. Riportando la registrazione nella nostra PS4. Tuttavia, esiste anche la possibilità di pubblicare su altri canali, come Twitter e Facebook. Pertanto le fasi sono identiche alla prima modalità descritta. Per poi, registrare e pubblicare i nostri Gameplay su Youtube. Nonostante tutto, la modalità di questa fase risulta facile. Ma l'unica nota dolente viene riscontrata nella qualità video che va migliorata nel tempo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguire le fasi passo per passo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Top 10: i videogiochi più belli di sempre

La Playstation è tra le console più iconiche dell'intera era videoludica. Il suo ingresso nel mondo dei videogiochi ha rappresentato l'evoluzione del concetto di videogame. Dalla prima Playstation, storica per molti di noi, fino alla più recente Playstation...
3DS

Consigli per giocare a Monster Hunter Stories

Monster Hunter Stories è il nuovo capitolo firmato Capcom dell'omonima saga. Nintendo permette di giocare a questo titolo sulle proprie console (3ds, New 3ds, 2ds, New 2ds) in Italia dall'8 settembre 2017. Si differenzia dai precedenti titoli in quanto...
PlayStation

Come caricare video su Youtube da PS4

Oggigiorno il mondo della tecnologia sta facendo passi da gigante, inventando frequentemente creazioni che migliorano il nostro modo di vivere. È proprio per questo che i social network si stanno ampliando sempre più. Uno tra i maggiormente conosciuti...
PC

Come guadagnare giocando a League of Legends

League of Legends (LoL, per gli amici) è un videogioco di ruolo online, completamente free-to-play, ideato dalla società di videogiochi Riot Games. Il gioco, che si svolge all'interno di una mappa a tre corsie, prevede la presenza di due squadre avversarie,...
XBox

Xbox One: i 10 migliori giochi di ruolo

Il panorama dei videogames è molto vario ed affacciarsi ad esso senza avere ben chiaro cosa cercare può essere difficoltoso oltre che dispendioso. Negli ultimi anni l'acquisto dei videogiochi è stato reso più facile e veloce dai market come l'Xbox...
iPhone e iPad

App Store: i videogiochi iOS più popolari

Nell'App Store di iOs vi sono una moltitudine di programmi e giochi tra cui scegliere. La scelta è talmente ampia che spesso gli utenti si trovano confusi e disorientati, non sapendo bene cosa scaricare. In questo articolo cercheremo di illustrarvi i...
PC

I migliori giochi di ruolo per Mac

Il videogiocare su Mac sta migliorando col tempo grazie a servizi come Steam e Mac App Store. In questa guida analizzeremo i migliori giochi di ruolo per Mac, ora che l'offerta sta diventando via via più ricca. Nella classifica ci saranno varie tipologie...
PlayStation

I più bei giochi multiplayer per Ps3

I giochi multiplayer per Playstation 3 sono tantissimi. Non tutti però vantano un struttura dedicata al multiplayer di spessore e soddisfacente per il videogiocatore. Lo scopo di questa guida è quello di illustrare brevemente i più bei giochi che hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.