Come ottenere tutti i finali di Bloodborne

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'altissimo livello di sfida dei titoli "Souls" dello sviluppatore nipponico FromSoftware ha travolto il mondo videoludico e riscritto le regole degli action-RPG in termini di giocabilità. Lo splendido Bloodborne, capolavoro spin-off della serie principale pubblicato da Sony Computer Entertainment in esclusiva per Ps4, non rappresenta certo un eccezione. Tuttavia la qualità e i pregi del titolo non si limitano certo alle raffinate e profonde meccaniche di gioco. Seguendo i segreti dell'oscura e pericolosa Yharnam, evocativo scenario che fa da sfondo ma che è anche protagonista delle vicende narrate, è possibile concentrarsi sugli eventi di una criptica, affascinante e complessa trama principale che ha colpito ed affascinato particolarmente la folta schiera degli appassionati, e verso la quale è stata riposta una cura notevole. Tutto questo è particolarmente evidente quando si giunge alle battute finali del gioco: la conclusione delle vicende narrate può andare in tre direzioni diverse a seconda delle scelte e delle abilità del giocatore, che cambieranno i destini e le sorti dei personaggi coinvolti e dell'intero universo di Bloodborne. Scopriamo di seguito come ottenere i tre possibili epiloghi per questa terrificante ma irresistibile avventura (naturalmente, attenzione agli spoilers).

26

Finali Standard

Per sbloccare il primo finale sarà necessario recarsi nel sogno del cacciatore, l'hub principale del gioco, dopo aver sconfitto il boss Balia di Mergo. Il cancello situato in fondo alla spianata delle lapidi, fino a quel momento serrato, sarà aperto e la ragazza automa vi esorterà ad attraversarlo per raggiungere il vecchio Gehrman, desideroso di parlarvi. La conversazione con il primo cacciatore sarà dirimente per il conseguente finale sbloccato: egli vi proporrà di sacrificare la vostra vita per porre fine alla sanguinosa notte della caccia, l'incubo che tormenta Yharnam. Sta al giocatore accettare o rifiutare la dolorosa proposta, sbloccando il conseguente finale. Nella prima ipotesi si acconsentirà ad immolarsi per il bene superiore e si verrà decapitati in tronco dalla falce dell'arzillo Gehrman. Nel secondo caso invece bisognerà tenersi pronti ad affrontare e sconfiggere un'ostico boss finale, lo stesso Gehrman, che metterà a dura prova le vostre capacità, e solo dopo si accederà alla conclusione.

36

Raccolta dei cordoni ombelicali

Se il dilemma morale sarà (si fa per dire) il vostro unico ostacolo al raggiungimento dei primi due finali, sbloccare la terza conclusione sarà decisamente più complesso. Per arrivare al finale, prima della fatidica chiacchierata con Gehrman, bisognerà infatti ottenere ben tre dei quattro cordoni ombelicali, oggetti rinvenibili in diversi modi e in diversi luoghi durante il corso dell'avventura. Ecco come entrarne in possesso : 1) Cercate tra le spoglie del già citato boss Balia di Mergo, sarà presenza fissa tra le ricompense che otterrete dopo aver vinto la battaglia. 2) Bisognerà recarsi alla vecchia officina abbandonata, una zona segreta raggiungibile dal percorso a destra della lanterna di Cathedral Ward. Raggiunto l'edificio del ponte, lasciatevi cadere dal bordo sulla destra per trovarvi nella sala del pozzo. A questo punto procedete immediatamente a destra e lasciatevi cadere in questa direzione per raggiungere una piattaforma più in basso (a costo di diversi punti vita). Ripetete l'operazione per raggiungere una nuova piattaforma in basso a destra dove troverete la porta d'accesso all'officina. Aprendola potrete entrare in possesso di diversi oggetti, tra cui uno dei cordoni ombelicali. 3) Dopo aver vinto la battaglia col boss Rom, il ragno ottuso, fate ritorno alla Clinica di Iosefka. Procedendo nei corridoi prima a sinistra e poi a destra ci si troverà presso la stanza finale, dove, dando il colpo di grazia alla malcapitata e dolorante donna in barella, si otterrà un nuovo cordone. 4) Dopo aver avuto la meglio sul boss Micolash, signore dell'incubo, bisognerà tornare alla Cappella della cattedrale della Chiesa della cura, avendo parlato in precedenza con la prostituta Arianna prima di sconfiggere il boss Vicario Amelia. La donna nel frattempo avrà dato alla luce un bambino, che dovrete eliminare per ottenere il cordone ombelicale.

Continua la lettura
46

Finale segreto

Come sottolineato in precedenza basta ottenere tre dei quattro cordoni ombelicali per aver accesso al finale segreto. Magari i più sensibili tra di voi potranno per fortuna esimersi dal compiere l'orrendo infanticidio. Una volta ottenuti recatevi al sogno del cacciatore ed usateli prima di varcare il cancello per incontrare Gehrman. Varcate la soglia e rifiutate la sua offerta di sacrificarvi per affrontate il boss come per il secondo dei primi due finali sopra descritti. Una volta sconfitto Gehrman tenetevi pronti ad affrontare un'ulteriore boss, l'ambiguo e terrificante Moon Presence. Vinta anche quest'ennesima e durissima battaglia, sbloccherete l'ultimo finale.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volete sbloccare tutti i finali del gioco senza dover ripetere per ben tre volte le terrificanti sfide di Bloodborne? Seguite le istruzioni del video allegato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

PlayStation 4: i 10 migliori giochi di ruolo

Quello dei videogiochi di ruolo è un genere che negli ultimi anni ha subito una vera e propria rinascita. Le nuove tecnologie hanno permesso di sostituire elementi un tempo chiave del genere, come le infinite letture e l'intenso lavoro di fantasia del...
PC

Skyrim: come sconfiggere il boss finale

Skyrim è un bellissimo videogioco sviluppato da Bethesda Game Studios. Ambientato nel 201 nel villaggio di Helgen, questo avvincente videogioco vi trasporta nel regno degli elfi alti, dove potete girare liberamente per tutto il territorio a piedi oppure...
XBox

The Witcher 2: come sconfiggere il Kayran

The Witcher 2 è un gioco che segue le avventure di Geralt di Rivia, un cacciatore di mostri che, in questo capitolo della saga, ha il compito di proteggere re Foltest, sovrano delle terre di Mahakam e Pontar. La peculiarità di questo gioco sta nel fatto...
Android

Dungeon Boss: trucchi e consigli

Dungeon Boss è un nuovo gioco mobile per le piattaforme iOS e Android schizzato velocemente verso l'alto della classifica App Store e Google Play. Sviluppato dalla Software House Big Fish, Dungeon Boss è un gioco in cui dovrai realizzare e potenziare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Orgoglio Nerd: Area Stampa

Come giocare: guida del Gioco di carte - Orgoglio Nerd: Area StampaOrgoglio Nerd: Area Stampa è un gioco di carte basato su sistema della morra cinese.Lo Scopo del gioco è diventare rinoceronti;Per riuscire nell'impresa bisogna vincere al mini-gioco...
PC

Come sconfiggere la Caccia Selvaggia su Witcher 3

La Caccia Selvaggia, visto come segno di sventura, guerra e imminente morte, è composto da spettri guidati dal Re della Caccia Selvaggia. Già vista in "The Witcher" e "The Witcher 2", in "The Witcher 3 ", la Caccia Selvaggia avrà un ruolo fondamentale...
Android

Come funzionano i Raid di Pokémon GO

Pokemon Go è un gioco che ha avuto un successo straordinario, sull'onda dell'entusiasmo per il ritorno dei Pokemon sotto forma di videogame. Milioni di giocatori di tutto il mondo sono scesi in strada alla ricerca di Pokemon. Infatti la bellezza del...
PlayStation

Final Fantasy XV: 10 trucchi

Da novembre 2016 finalmente arriva su PlayStation 4 ed XBox One il tanto atteso Final Fantasy XV, gioco di strategia e abilità. Grazie ai consigli e ai 10 trucchi suggeriti da questa lista, tutti potranno finalmente avere successo in questo fantastico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.