Come imparare a volare in GTA 5

di Luca Civello tramite: O2O difficoltà: media

Ammettiamolo, ognuno di noi pur amando la propria vita, pensa che potrebbe essere molto più divertente se questa fosse "virtuale", potendo prendere tutto alla leggera, persino ciò che più consideriamo inaccettabile, nella vita vera, come furti e sparatorie insensate in luogo pubblico. Ed è proprio su questo che si fonda il successo di GTA, una memorabile serie videoludica che ad oggi è già arrivata a vendere il suo quinto capitolo... Quale miglior occasione per realizzare il più ancestrale dei desideri umani spiccando il volo a bordo di un aeroplano? In questa guida vi spiegheremo come fare ma soprattutto come imparare a volare su un aeroplano su GTA 5.

Assicurati di avere a portata di mano: GTA 5 Aereo Trucco per volare

1 Trova l'aeroporto In GTA 5 rubare gli aerei che sfrecciano sui cieli di Los Santos non è per niente semplice, è una libertà parecchio complicata da acquisire e difficile da completare. Nei cieli della città vediamo sfrecciare aerei di ogni genere ed il nostro sogno diventa quello di essere capaci di pilotarne uno per diventare al più presto, nel corso del gioco e del tempo, un pilota provetto di Jumbo. Innanzitutto dovete recarvi all'aeroporto: per fare questo dovete andare nella parte sud della città di Los Santos, dove si trova l'aeroporto degli aerei di linea (l'icona dell'aeroporto non c'è sin dall'inizio del gioco, vi comparirà solo dopo che avrete compiuto le prime missioni di base con il vostro compagno Trevor).

2 Prendi un aereo Giunti all'aeroporto, entrate dal cancello principale, quello della zona delle piste, che si trova al finaco dei gradini dai quali si possono prendere le lezioni di volo aereo. Ora arriva il momento più difficile ed adrenalinico: mentre l'aereo sta per decollare, preferibilmente alla guida di un veicolo, cercate di centrare il più precisamente possibile le ruote dell'aereo ed in questo modo dovreste interrompere all'istante il volo di linea; ora non vi resta che prendere il posto del pilota e salirvi sopra. In alternativa potete prendere l'aereo facendo scuola di volo in modo legale, andando all'aeroporto, oppure rubare uno degli aerei parcheggiati sulla pista.

Guarda il video:

Continua la lettura

3 Usa il trucco Un'altro modo di volare su GTA 5 è usare un trucco che ci permette di planare dopo esserci buttati da grandi altezze, senza usufruire di alcun veicolo.  Potete trovare i codici necessari cliccando su questo link, che ne riporta varie versioni a seconda della console che state usando, basterà premere in serie i pulsanti indicati per vedere immediatamente attivato il trucco del volo.  Approfondimento Trucchi per rubare l'elicottero in GTA Vice City Stories per PSP (clicca qui) Speriamo che la guida vi sia stata utile e vi auguriamo buon divertimento!. 

Alcuni link che potrebbero esserti utili: Trucco per volare Come rubare e pilotare l'aereo in GTA 5

Tutti i luoghi interessanti da visitare in GTA V Grand Theft Auto, meglio conosciuto con l'acronimo GTA è da ... continua » I migliori giochi di aerei I videogames con gli aerei sono sicuramente tra i più amati ... continua » Minecraft: come costruire un aereo Minecraft è sicuramente uno dei videogichi in piattaforma più popolari degli ... continua » Come guidare un elicottero in Battlefield 3 Battlefield 3, gioco sparatutto in prima persona, è stato sviluppato per ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.