Come giocare a ZhanGuo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

ZhanGuo è il nome di un gioco, uscito di recente, precisamente nel 2014 alla Fiera Spiel Essen, e concepito da due designer nostrani, Stefania Niccolini e Marco Cannetta. Questo gioco da tavolo abbina la strategia alla logica e, come la maggior parte dei giochi, a un pizzico di fortuna. Esso è ambientato nella Cina imperiale e prevede la presenza di 2 o 4 giocatori, che impersoneranno i messi del nuovo imperatore. Costui ha il progetto di unificare tutto il territorio, codificando un tipo di scrittura comune, emanando leggi e coniando un sistema monetario. Ma, di seguito, vediamo meglio nel dettaglio come giocare a ZhanGuo.

24

Le carte

Il gioco si svolge in 5 turni, in ognuno dei quali saranno distribuite 6 carte a ciascun giocatore. Di queste 6, 2 riguardano la scrittura, 2 sono di tipo legislativo e 2 monetario. Le carte possono essere usate o nella plancia comune del tabellone, o in quella personale, che rappresenta i cinque regni. Ogni carta è inoltre contrassegnata da un numero distintivo e da un potere speciale, che può essere attivato tuttavia soltanto se essa viene posta nella plancia personale. Il turno di gioco termina quando tutti i partecipanti hanno giocato le proprie 6 carte.

34

La plancia personale

Se un giocatore decide di posizionare le sue carte sulla plancia personale, accumulerà dei segnalini, di colore diverso a seconda del settore di appartenenza (della scrittura, legislativo o monetario), i quali a fine turno gli faranno acquisire dei punti esperienza. Più carte verranno disposte sulla plancia dei cinque regni, più punti saranno accumulati dal giocatore. Tuttavia, ciò favorisce anche l'insorgere di malumori tra il popolo, con la conseguenza di dover reprimere le ribellioni e ristabilire l'ordine.

Continua la lettura
44

La plancia comune

Le carte, però, come già affermato precedentemente, possono essere disposte in alternativa nella plancia comune. A seconda dell'azione che la nostra carta prevede e al numero che la contrassegna, possiamo sfruttare al meglio il nostro turno usando i poteri speciali delle carte posizionate precedentemente sulla plancia personale. Nella plancia comune, le azioni da poter realizzare sono l'edificazione di templi e di parte della Grande Muraglia, e la nomina di un governatore. A destra della plancia comune vi sono poi una serie di obiettivi extra che, se portati a compimento, fanno accumulare ancora più punti. Gli obiettivi extra non sono sempre gli stessi, ma variano di volta in volta, perché estratti per mezzo di carte che li rappresentano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Giochi di società: regole e istruzioni di Cluedo

Una casa immersa in un fitto bosco, una notte di tempesta e... Un omicidio! Sono tutti gli ingredienti per giallo perfetto e sono la base di partenza di un fantastico gioco di società come Cluedo. Per tutti coloro che non ci hanno mai giocato, di seguito...
Giochi da tavolo

Come giocare a Finanzopoly

Finanzopoly è un gioco da tavolo molto simile al Monopoly, come sembra suggerire anche la somiglianza tra i due nomi. Finanzopoly si rivolge dai 2 ai 6 giocatori di qualsiasi età e prevede una durata di gioco di circa un paio d'ore, proprio come il...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a La Cucaracha

Dei grossi scarafaggi sono determinati a infestare la vostra cucina, siete pronti a scacciarli, mossa dopo mossa, prima dei vostri avversari? Questo divertentissimo gioco, La Cucaracha, edito da Ravensburger, può essere giocato da 2 a 4 giocatori dai...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Città perdute

Vestire i panni di un archeologo può diventare possibile grazie al magnifico gioco Città perdute, in grado di intrattenere grazie anche a scenari affascinati. Infatti, Città perdute è un gioco da tavolo molto divertente che prevede un viaggio tra...
Giochi da tavolo

Come giocare a L'isola di fuoco

L'isola di fuoco è un gioco da tavolo pubblicato nel 1986 dalla società statunitense Milton Bradley Company, ormai acquisita dalla Hasbro.La scatola di gioco è provvista di una plancia di plastica in tre dimensioni, raffigurante appunto l'isola di...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Otto minuti per un impero

"Otto minuti per un impero" è un gioco da tavolo rapido e divertente, basato sulla strategia e sull'astuzia, inventato da Ryan Laukat. Il titolo fa riferimento alla breve durata dello svolgimento, ma non fatevi ingannare dalla velocità di gioco. Otto...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come giocare a Istanbul

Istanbul è un gioco da tavolo affascinante, con un'ambientazione "esotica" favorita da una buonissima grafica, sebbene talvolta risenta di una certa monotonia. I giocatori si troveranno appunto nel quartiere del mercato dell'antica Istanbul e quali mercanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.