Come Giocare A Stuppa Con Le Carte Napoletane

di Vincenzo Conte tramite: O2O difficoltà: facile

Ci stiamo avvicinando al periodo natalizio, e quindi cosa c’è di meglio di una serata in compagnia giocando a carte? Uno dei giochi di carte più diffuso soprattutto nelle regioni del sud è la “Stoppa” o "Stuppa" Questa guida ti aiuterà a imparare a giocare proprio a "Stuppa" con le carte napoletane. Adesso che il natale si avvicina iniziano le partite con gli amici e i parenti: un ottimo passatempo per i più grandi.

Assicurati di avere a portata di mano: Mazzo di carte Napoletane

1 Alcune cose molto importanti da sapere sono che l'età dei giocatori va dai 18 anni in su, ed è' proibito giocarci nei locali pubblici per questo motivo ti consiglio di praticarlo in famiglia o con gli amici. Tutto quello che ti serve è un mazzo di carte napoletane. I giocatori variano da 3 a 6. Ricorda che se si gioca in tre va eliminata dal mazzo una figura, se invece si gioca in sei: quattro. Il gioco è molto semplice e si divide nelle due fasi che sto per spiegarti.

2 Fase 1) Il Puntino: prendiamo in esempio una partita tipo di 4 giocatori. Ipotizziamo che tu sia in mazziere, quindi distribuisci tre carte per ciascun giocatore ognuno dei quali dovrà sommare il valore delle carte dello stesso seme. Il valore delle carte è esattamente come quello del gioco della scopa: il sette vale 21, il sei 18, l'asso 16, il cinque 15, il quattro 14, il tre 13, il due 12 e le figure 10. Il primo che ha ricevuto le carte esprime se vuole "puntare" al puntino: devi sistemare i soldi puntati a inizio partita da tutti per tre puntini di somma minore a quella che dovrà essere per il "Punto Grosso".

Continua la lettura

3 Se un solo giocatore punta al puntino si prende la quota che gli aspetta dal banco, se invece puntano più giocatori chi ha il valore più grande si prende la quota puntata dall'altro o altri giocatori più la quota del banco.  Poi distribuisci altre tre carte per poter ripetere l'operazione già descritta per gli altri due puntini e alla fine dovrai dare una carta ciascuno.

4 Fase 2) Il Punto Grosso: Messe le carte da parte, ora ciascun giocatore dovrà riprenderle e mettere insieme le tre con valore più grande dello stesso "seme" o come si dice in gergo "palo". Il massimo valore delle tre carte messe insieme è 55. Il punteggio per puntare al punto grosso non ha un minimo.

5 Stanco di continuare a perdere? Non demoralizzarti, con un po’ di pazienza ti insegnerò a bleffare. Come in altri giochi, infatti anche a stuppa si può bleffare. Una volta che i giocatori (non necessariamente tutti, solo chi non ha passato) hanno puntato: a uno a uno dicono il punteggio e buttano le carte sul tavolo, vince chi ha il punto più grosso. Se due o più giocatori hanno lo stesso punto vince chi è di mano. Il giocatore che viene prima del mazziere è di mano. Adesso hai imparato a giocare a "Stuppa" ed anche a bleffare. Che aspetti, riunisciti con la tua famiglia oppure fai un paio di telefonate e raduna i tuoi amici e goditi una bella serata in compagnia. Non ti resta che giocare!

Come giocare ad asso che fugge Le carte da gioco sono delle particolari tessere che normalmente hanno ... continua » Come Si Gioca A Piattello Con Le Carte Il tiro al piattello, famosissimo sport olimpico, è un disciplina abbastanza ... continua » Come giocare a scopa Chi conosce le carte napoletane ha giocato almeno una volta nella ... continua » Come Giocare A Massino Il "Tressette" è, probabilmente, il gioco di carte che gode di ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come Giocare al Quartetto

Le carte sono uno svago che appassiona tutti, di tutte le età e professioni. Sempre più infatti, soprattutto nel periodo invernale, si vedono persone passare ... continua »

Come giocare a cava-camicia

Il cava-camicia, conosciuto anche come "straccia camicia" o "strazza camicia" è un semplicissimo gioco di origine settentrionale in cui vengono utilizzate le comuni carte da ... continua »

Come giocare a pinella

Nei momenti più piacevoli della giornata ci si ritrova in famiglia o circondati dagli amici. Tra una chiacchierata e un aperitivo, spesso si esce il ... continua »

Come Giocare Al Somaro

Occorre sapere che il somaro è un gioco molto divertente, con largo sviluppo presso la zona centrale del nostro paese. Questo si gioca soprattutto nel ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.