Come giocare a Scaricabarile

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come giocare a Scaricabarile. Si tratta di un gioco da tavolo piuttosto divertente ed il numero minimo di giocatori previsto è due. Per poter giocare nel miglior modo possibile, ci vogliono sia la velocità che la prontezza di riflessi, rendendo di conseguenza ciascuna partita molto entusiasmante. In Scaricabarile è previsto l'utilizzo di apposite carte.

24

Preparazione del gioco

Per la preparazione del gioco, sarà necessario prendere le carte e quindi distribuirle a tutti i partecipanti del gioco. Il mazzo dovrà essere composto da 52 carte. Ovviamente le carte stesse dovranno essere coperte. Ciascun giocatore ammucchierà le carte davanti a se. Per l'esito del gioco, non è necessario che un singolo giocatore abbia una carta in più o in meno, bensì sarà proclamato vincitore colui che riuscirà ad eliminare per primo tutte quante le sue carte.

34

Svolgimento del gioco

Ciascuna partita di Scaricabarile si svolge a turno. Ciascun giocatore dovrà voltare la prima carta del suo mazzo. Qualora quest'ultima fosse un Asso, la metterà al centro del tavolo e girerà quella successiva. Nel caso in cui fosse il Due di un medesimo seme della prima carta, l'aggiungerà all'Asso che è stato scoperto in precedenza. Se si verificasse l'ipotesi in cui non si tratti nè di un Asso, nè di una carta che si può attaccare ad un'altra che sia stata già scoperta, sia in sequenza crescente che decrescente, la si dovrà mettere accanto al proprio mazzo ed il turno passerà ad un altro giocatore, in senso orario. Si deve tenere presente che le carte si possono aggiungere al centro del tavolo, oppure al mazzetto di uno degli avversari. Se l'ultima carta finisse sul proprio mazzo scoperto, sarà necessario attendere il proprio turno. Soltanto adesso sarà possibile scoprire il mazzo coperto, ricominciando a pescare dalla cima. Può invece accadere che l'ultima carta si attacchi al centro o al mazzetto di qualche altro giocatore, in quest'ultimo caso si potrà coprire immediatamente il proprio e proseguire il gioco.

Continua la lettura
44

Vantaggi e svantaggi di Scaricabarile

Uno dei vantaggi principali di Scaricabarile è che richiede, come detto prima, velocità e prontezza di riflessi, nonché concentrazione, quindi può risultare entusiasmante e spesso con molti imprevisti durante lo svolgimento. Proprio per questi motivi, è molto indicato ai bambini più piccoli che desiderano trascorrere buona parte del loro tempo libero. Lo svantaggio invece è che, essendo proprio consigliato ai bambini, per i più grandi alla lunga può risultare noioso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare ad Asso pigliatutto

Asso pigliatutto è una variante del classico gioco di carte conosciuto come scopa napoletana, ed ha lo stesso obiettivo di raccogliere dal banco il maggior numero di carte per totalizzare più punti dell'avversario. Per giocare si usa lo stesso mazzo...
Giochi da tavolo

Come giocare alla variante di Burraco 4 in 2

Il Burraco sta avendo moltissimo successo, sopratutto perché è intuitivo da comprendere, ma allo stesso tempo richiede strategia e ragionamento. Le regole classiche del Burraco richiedono la presenza di 4 giocatori, ma esiste la variante che, invece,...
Giochi da tavolo

Come giocare a centocinque

Centocinque, oppure 105, è un gioco di carte che si avvicina molto alla tipologia di Uno, in quanto il giocatore che totalizza più punti (massimo 105) perde. Per giocare a Centocinque occorre un mazzetto di carte napoletane e il suo scopo è quello...
Giochi da tavolo

I migliori giochi di carte per bambini

Insegnare ai bambini a giocare a carte può rivelarsi una scelta vincente, infatti apre loro la strada a un genere di svago differente rispetto ai tradizionali giocattoli o ai sempre più utilizzati videogiochi, garantendo comunque divertimento e interesse....
PC

Come giocare a cava-camicia

Il cava-camicia, conosciuto anche come "straccia camicia" o "strazza camicia" è un semplicissimo gioco di origine settentrionale in cui vengono utilizzate le comuni carte da gioco regionali.L'obiettivo è quello di appropriarsi di tutte le carte presenti...
Giochi da tavolo

Come giocare al solitario con le carte

Per ammazzare il tempo diversamente dal solito un'idea spassosa e originale è quella di giocare al solitario con delle carte da gioco! Basta procurarsi un mazzo di carte e imparare questi semplici passaggi per ammazzare il tempo e giocare anche senza...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Mambassa

Mambassa è un gioco di carte che deriva il suo nome dal detto "fare man bassa". Viste le regole del gioco, è probabile che questi sia ispirato ai più famosi Trentuno e Pentragola. Manbassa è molto giocato nel litorale marchigiano. In particolare è...
Giochi da tavolo

I 5 giochi di carte da insegnare ai bambini

I giochi di carte hanno un'origine molto antica. Pare, infatti, che alcuni storici leghino la nascita delle carte da gioco a quelle della cartamoneta e sostengano che si siano diffuse a partire dal continente asiatico. Queste prime, rudimentali, carte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.