Come giocare a pinella

di Raffaele Raff tramite: O2O difficoltà: media

Nei momenti più piacevoli della giornata ci si ritrova in famiglia o circondati dagli amici. Tra una chiacchierata e un aperitivo, spesso si esce il mazzo delle carte da gioco e si inizia a giocare per passare il tempo insieme. Giocare a carte è un modo simpatico di entrare in competizione, anche se amichevole, con le persone a cui teniamo di più. Permette di esplorare il mondo della logica, che ci consente di vincere. Ma la cosa più importate è che permette di divertirsi con i propri affetti. Pinella è un gioco di carte francesi. Nella seguente guida, a tal proposito vi sarà spiegato come giocare a tale gioco.

Assicurati di avere a portata di mano: 2 mazzi di carte francesi Un foglio di carta Penna

1 Il mazziere Come prima cosa scegliete il mazziere che distribuirà le carte. Per farlo alzate un mazzetto di carte e chi totalizza il punteggio più alto avrà la nomina di mazziere. Importante è il giro che si esegue durante il gioco. Va eseguito in senso orario e non viceversa. Prima di iniziare devono essere tolti dai due mazzi di carte francesi il due di cuori e il due di quadri. Successivamente bisogna eliminare il due di picche e il due di quadri. I jolly devono essere lasciati nel mazzetto. Il mazziere distribuisce tredici carte, avendo cura di distribuirne una alla volta. In un secondo momento, dopo aver distribuito a tutti i giocatori le carte, ne poserà una sul tavolo accanto al mazzo. Pinella ha una certa somiglianza con un altro gioco di carte, ossia scala quaranta.

2 Le combinazioni Occorre creare combinazioni di minimo tre carte, che siano o dello stesso tipo (ad esempio tre carte di otto) o che rappresentino una piccola scala dello stesso colore, (sei, sette, otto di quadri, di fiori, di cuori o di picche). Come altri giochi noti, l'asso può essere posto a inizio scala o dopo il K. La prima mossa viene effettuata dal giocatore di mano che può avere la facoltà di decidere se prendere una carta dal mazzo oppure quella scoperta adagiata sul tavolo accanto al mazzo. Le carte scartate devono essere poste in un ordine ben preciso sul tavolo, poiché un giocatore può scegliere di prendere uno scarto precedente all'ultimo. In questo caso è obbligato a prendere tutte le carte che seguono e usarle durante il gioco.

Continua la lettura

3 Le regole Il mazzo contiene i quattro jolly, che possono essere utilizzati efficientemente per sostituire alcune carte che mancano.  A differenza di altri giochi, i jolly devono necessariamente essere dichiarati subito.  Approfondimento I 5 giochi di carte da insegnare ai tuoi figli (clicca qui) Inoltre, le carte vanno poste secondo il seguente ordine: cuori, quadri, fiori e picche.  Chiude chi cala tutte le carte.  I punteggi si calcolano mediante uno schema ben preciso.  La chiusura totalizza cento punti.  Il jolly vale venticinque punti, il due ne vale venti, l'asso quindici, dal K alla carta otto valgono dieci punti, mentre dal sette al tre si totalizzano cinque punti.  Se si calano insieme quattro carte uguali, si raddoppia il punteggio.  La stessa regola vale se si pongono sei o più carte di una scala.  Chi non chiude, deve necessariamente sommare i punti calati, e togliere quelli delle carte rimaste in mano.  La vittoria la raggiunge il giocatore che totalizza per primo millecinquecento punti.

Non dimenticare mai: Preparare un foglio di carte dove scrivere i punteggi totalizzati dai vari giocatori. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Pinella - Regole del gioco Pinnacola o Pinella Regolamento Generale Pinacolo a 15 carte in Coppia Pinella e jolly sono le chiavi del gioco del Burraco Pinella (gioco)

Regole per giocare a Burraco Il Burraco è un gioco di carte nato in Italia durante ... continua » Le regole del burraco Il burraco è uno dei giochi di carte più diffusi e ... continua » Come giocare alla variante di Burraco 4 in 2 Il Burraco sta avendo moltissimo successo, sopratutto perché è intuitivo da ... continua » Regole per giocare a Canasta La Canasta è un gioco di carte estremamente popolare. La sua ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come giocare a ramino

Durante l'estate è sempre complicato trovare passatempi durante le lunghe pause tra un bagno e l'altro. Certo ci sono i giochi da spiaggia ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.