Come giocare a Holmes: Sherlock & Mycroft

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Holmes: Sherlock & Mycroft è un gioco da tavolo per due giocatori, distribuito in Italia da Devir. Si basa sui romanzi dello scrittore Arthur Conan Doyle, che vedono protagonista l'investigatore Sherlock Holmes.
I personaggi giocanti sono Sherlock e suo fratello Mycroft, i quali devono investigare per scoprire chi ha piazzato una bomba nel parlamento inglese. Mycroft è convinto che il colpevole sia Michael Chapman, mentre Sherlock, ingaggiato dalla famiglia Chapman, sostiene la sua innocenza.

25

Occorrente

  • Scatola da gioco Holmes: Sherlock & Mycroft completa
35

Preparare il tabellone

Il tabellone è formato da 12 spazi vuoti, sui quali andranno posizionate le carte da gioco.
La scatola da gioco è composta da:

- 12 carte personaggio, che riportano un'illustrazione, le credenziali e i simboli con le azioni,
- 52 carte indizio,
- 24 cartoncini indagine a forma di lente d'ingrandimento,
- 6 segnalini personaggio (3 blu e 3 arancioni),
- 3 carte faltoltative.

Ogni giocatore riceve 3 segnalini personaggio e 5 cartoncini indagine, mentre i restanti vengono posti di fianco al tabellone di gioco. Le carte raffiguranti i personaggi "Lestrade", "Hudson" e "Watson" vengono posizionati sul tabellone nello spazio corrispondente, oltre ad altri due pescati dal mazzo.

45

Svolgimento del gioco

Il gioco si divide in 7 giorni, nei quali si svolgerà l'indagine per scoprire il colpevole.
Ogni giorno i giocatori devono pescare una carta dal mazzo dei personaggi e posizionarla nel posto corrispondente sul tavolo da gioco. Successivamente i partecipanti devono prendere il segnalino personaggio colorato e coricarlo su uno delle carte personaggio, finché tutti i segnalini sono esauriti.
All'inizio di un nuovo giorno i segnalini personaggio devono essere rialzati.
Se una carta è occupata da due segnalini di colori diversi, la carta diventa inutilizzabile e girata quindi a faccia in giù (ad esclusione dei tre personaggi fissi). Una carta non può essere occupata da due segnalini dello stesso colore.
Ogni carta personaggio permette al giocatore di effettuare azioni diverse, come ottenere o rubare indizi all'avversario, conquistare lenti ecc...

Continua la lettura
55

Conclusione e conteggio dei punti

Quando tutte le carte hanno occupato il tabellone si è giunti al settimo e ultimo giorno di gioco. I giocatori devono quindi fare il punto della situazione e contare le carte indizio possedute. I punti vengono ottenuti dal giocatore che ha la maggioranza delle carte di ogni categoria, e il punteggio è dato dalla differenza del numero di carte dei due partecipanti. Ad esempio, se Sherlock ha 4 indizi e Mycroft 1, i punti che ottiene Sherlock sono pari a 3, ovvero 4-1=3. In caso di maggioranza assoluta il vincitore ottiene altri 3 punti extra da sommare al punteggio.
La carta indizio mappa vale invece 1 punto ciascuna e le carte Jolly non utilizzate 3 punti ciascuna. Il giocatore che ha ottenuto più punti vince il gioco.

E ora non vi resta che giocare, e che vinca il migliore!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Giochi di società: regole e istruzioni di Cluedo

Una casa immersa in un fitto bosco, una notte di tempesta e... Un omicidio! Sono tutti gli ingredienti per giallo perfetto e sono la base di partenza di un fantastico gioco di società come Cluedo. Per tutti coloro che non ci hanno mai giocato, di seguito...
PC

Trucchi per superare i livelli su The Mystery Team

The Mystery Team è un appassionante gioco per Psp. Esso comprende un incredibile numero di enigmi e misteri da risolvere in perfetto spirito investigativo, catapultando il giocatore in un mondo di interrogativi. Giocando a questo incredibile videogame,...
Giochi da tavolo

I 10 top giochi di società

Per superare la noia e per allontanare le nostre vite dalla tecnologia non esiste niente di meglio che dedicarsi ai giochi di società, passatempi pomeridiani per ogni tipo di età e di svago. In questa lista troverete i 10 top giochi di società per...
Giochi da tavolo

Come giocare a Le Case della Follia

In questo famosissimo quanto coinvolgente gioco da tavolo, l'atmosfera è davvero fondamentale. Pazzia e mistero sono infatti i due esplosivi ingredienti di questo enigmatico cocktail! Le trame proposte traggono ispirazione direttamente dai terrificanti...
Giochi da tavolo

Come giocare a Euphoria

Euphoria è un gioco da tavolo creato da Jamey Stegmaier e Alan Stone nell'anno 2013 che prevede giocatori di età superiori ai tredici anni, numero dei giocatori che può oscillare da due a sei e una durata media della partita pari a sessanta minuti....
Giochi da tavolo

Come giocare a Game of Thrones

"Game of Thrones", tradotto in Italia come "Il Trono di spade", è il titolo di una serie di romanzi fantasy scritti da George R. R. Martin che in tempi recenti è stata trasformata anche in una serie televisiva di grande successo. Prima però che esordisse...
Giochi da tavolo

Come giocare a Madeira

Adesso che l'inverno si avvicina, sempre più spesso si trascorreranno le serate in casa, magari in compagnia di amici. Se non sapete però come intrattenere i vostri ospiti, potreste pensare di proporre loro di giocare a qualche gioco da tavolo. Esistono...
Giochi da tavolo

Come giocare a Red November

Red November è un gioco da tavolo che è stato molto apprezzato dagli appassionati del genere: "Red November" è il nome del sommergibile in cui è ambientato il gioco, al suo interno i protagonisti sono una truppa di intrepidi gnomi marinai alle prese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.