Come giocare a Finanzopoly

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Finanzopoly è un gioco da tavolo molto simile al Monopoly, come sembra suggerire anche la somiglianza tra i due nomi. Finanzopoly si rivolge dai 2 ai 6 giocatori di qualsiasi età e prevede una durata di gioco di circa un paio d'ore, proprio come il Monopoly. Anche in questo caso, la plancia di gioco è costituita da una serie di proprietà sulle quali è possibile soggiornare, spostamento opportunamente le pedine. Se desiderate un gioco di società che sia basato su strategie economiche ma che sia dotato di un tocco originale, diverso dal classico Monopoly, non vi resta che scoprire il regolamento di questa valida alternativa: vediamo dunque insieme come giocare a Finanzopoly.

27

Occorrente

  • Gioco da tavolo Finanzopoly
37

Preparazione

Per prima cosa, ogni giocatore sceglie una pedina e la posiziona sul punto di partenza assieme alle pedine dei suoi sfidanti. Sulla plancia di gioco vanno posizionati, nelle opportune caselle, i due mazzi di carte: carte cassa e carte sorpresa. Essi devono essere rivolti a faccia in giù, per essere pescati solo successivamente.
In base al numero dei giocatori, si distribuisce una certa quantità di denaro uguale a ciascuno. Anche il numero di carte contratto dovrà essere lo stesso, ma la distribuzione avverrà casualmente, senza che alcun giocatore possa scegliere quale contratto ricevere.
A questo punto si decide, eventualmente ricorrendo al lancio dei dadi, chi sarà il primo di turno (per esempio, inizia chi ottiene il punteggio più alto) e poi si procede in senso orario o antiorario, a scelta dei giocatori.

47

Contratti e case

A questo punto, il primo giocatore lancia i dadi e sposterà la sua pedina di tante caselle quanti sono i punti ottenuti coi dadi. Ogni casella sulla plancia è associata a un'opzione di gioco. Se la pedina finisce su "contratto" e la proprietà non è di nessuno dei partecipanti, il giocatore di turno può scegliere se acquistarla o metterla all'asta. Se, al contrario, si tratta di una proprietà di uno sfidante, il giocatore dovrà pagargli una somma di denaro pari a quanto indicato sulla carta contratto in esame. Se il giocatore finisce con la pedina su una sua proprietà, non accade nulla e il gioco passa al giocatore successivo.
Su ogni contratto è possibile posizionare delle filiali della propria azienda finanziaria: grazie a un piccolo investimento, il contratto aumenta di valore e aumenta così il prezzo che gli sfidanti devono pagare per la permanenza presso quella proprietà.

Continua la lettura
57

Casse e sorprese

Proprio come nel Monopoly ci troviamo in presenza di due mazzi di carte detti "Imprevisti" e "Probabilità", in Finanzopoly troviamo le carta "cassa" e le carte "sorpresa". Anche in questo caso, perché si possa pescare da uno di questi due mazzi di carte, è necessario che la pedina del giocatore finisca sulla casella del tabellone che indica tale azione di gioco. Queste carte possono nascondere grossi vantaggi, come ricevere denaro dagli altri concorrenti, oppure pesanti svantaggi, come pagare ingenti somme di denaro alla banca centrale o per ristrutturare le proprie filiali sparse per il territorio.
Se necessario, potete tentare di risollevare la vostra sorte giocando la carta "fortuna ai dadi", che vi permette di scegliere il punteggio ai dadi che riterrete più opportuno.

67

Chiusura

Il gioco termina quando un solo giocatore dispone ancora di denaro contante e/o proprietà (contratti con o senza filiali) annesse, mentre tutti gli altri hanno dichiarato la bancarotta. Spesso, perché ciò avvenga, è necessario giocare per almeno un paio d'ore, p anche di più se i partecipanti mostrano una certa prudenza nelle spese. Per ovviare a questo problema, potete scegliere un tempo massimo di gioco, per esempio 90 minuti e impostare una sveglia. Quando questa suonerà, farete un ultimo giro di dadi, facendo in modo che l'ultimo concorrente a giocare sia proprio l'ultimo di turno, in modo da non porre nessuno in condizioni di svantaggio. Vince chi per primo conquista, a discapito degli altri, il mercato europeo, dimostrandosi un genio dell'alta finanza.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete un giocatore che faccia da banchiere e gestisca i contanti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

I 5 giochi da tavolo più amati da sempre

Soprattutto durante le giornate d'inverno più fredde, ci si ritrova spesso con gli amici a casa, a bere una buona cioccolata calda davanti ad un bel fuocherello; perché magari fuori piove o fa troppo freddo. Ed ecco i presupposti per cominciare a giocare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Backgammon

Che cos'è il backgammon e come si gioca? Il backgammon è un gioco da tavolo per due giocatori. Per giocare viene usata una tavola, sulla quale sono raffigurati ventiquattro triangoli numerati, divisi in quattro differenti quadranti: due tavole esterne...
Giochi da tavolo

Come giocare a Monopoly

Il Monopoly, distribuito in Italia già dal lontano 1935, è senza alcun dubbio il gioco di società più amato dalle famiglie. Da diversi decenni grandi e piccini si sono sfidati sul tabellone più famoso al mondo, allo scopo di trarre i maggiori profitti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Backgammon

Il Backgammon è uno dei più popolari giochi da tavolo ancora giocati in tempi moderni. Anche se non è famoso come la dama o gli scacchi, esattamente come questi ultimi condivide una storia millenaria, risalente a migliaia di anni fa in Asia Minore....
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Senet

Il Senet è un gioco da tavolo molto antico, di certo il più antico tra quelli da noi conosciuti e forse il più antico in assoluto. Veniva praticato nell'Antico Egitto e aveva un elevato valore simbolico: infatti indicava il percorso delle anime nell'aldilà....
Giochi da tavolo

Giochi di società: regole e istruzioni di Cluedo

Una casa immersa in un fitto bosco, una notte di tempesta e... Un omicidio! Sono tutti gli ingredienti per giallo perfetto e sono la base di partenza di un fantastico gioco di società come Cluedo. Per tutti coloro che non ci hanno mai giocato, di seguito...
Giochi da tavolo

I migliori 10 party games da tavolo

Che sia una calda serata estiva da trascorrere in terrazza mangiando aperitivi e pasta fredda, oppure una fredda serata estiva da trascorrere vicino al camino con bruschette e pizze calde, per vivacizzare il tempo da trascorrere con i nostri amici c'è...
Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco dell'Oca

Il Gioco dell'Oca è uno dei giochi da tavolo a percorso più famosi ed amati di sempre. Le sue origini risalgono alla metà del '500 e per volere di Ferdinando De Medici, il quale regalò tale gioco a Filippo secondo re di Spagna. Anche se rivolto maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.