Come giocare a Capitan Sonar

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti gli amanti dei giochi da tavolo non possono non conoscere la classica Battaglia Navale. Questo gioco ormai molto vintage, suscita ancora la curiosità e l'attenzione dei giocatori, per cui è stato deciso di creare una versione più avanzata e moderna. Stiamo parlando di Capitan Sonar, un gioco "classico" che presenta delle innovazioni molto interessanti. A partire dalla scatola, molto più complessa, graficamente bella ed accattivante. Nonostante il prezzo sia leggermente superiore alla media, Capitan Sonar vale la pena di esser giocato, sopratutto per chi ha passato dei pomeriggi in famiglia o con gli amici a giocare a battaglia navale. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come giocare a Capitan Sonar.

25

Occorrente

  • Capitan Sonar; da 2 a 8 giocatori.
35

Organizzare il gioco

La prima cosa da fare è quella di contattare un buon numero di amici. Infatti se Capitan sonar può essere giocato anche solo in 2 persone, per godere appieno dell'esperienza del gioco sarebbero necessari ben 8 giocatori. Questo perché c'è una definizione dei vari ruoli che vengono assegnati ad ogni componente del sottomarino, di conseguenza ad ogni giocatore. Sul tavolo potete predisporre il contenuto della scatola, seguendo il manuale di istruzioni. Assicuratevi di avere un bel po' di spazio a disposizione, dato che il tabellone e le varie cartelle occupano abbastanza spazio.

45

Scegliere scenario ed equipaggio

A questo punto i giocatori devono scegliere lo scenario e l'equipaggio. Gli scenari sono vari e tutti molto ben fatti. I ruoli per ogni sottomarino sono i seguenti:1) Il Capitano - Ha la mappa e deve segnare la rotta che il sottomarino intende seguire. I movimenti che intende seguire vanno annunciati ad alta voce. Inoltre può dare lo stop agli attacchi.2) L'operatore radio - ha il compito di tracciare sul trasparente gli ordini del capitano, i quali verranno sovrapposti sulla mappa per cercare di intercettare il sottomarino avversario.3) Il primo ufficiale - ha il compito di attivare gli attacchi a disposizione del sottomarino4) L'ingegnere - ha il compito di segnare le avarie del sottomarino e di sfruttare i sistemi di riparazione permessi dal gioco.

Continua la lettura
55

Considerare le tipologie di gioco

Il gioco è molto più avvincente quando si è in tanti, dato che è possibile utilizzare la modalità in tempo reale. In questo modo si evitano i turni classici della battaglia navale e, con la giusta compagnia, è possibile simulare una vera e propria guerra tra sottomarini. La durata del gioco si attesta intorno ai 60 minuti, anche se varia molto in conseguenza dell'esperienza dei giocatori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come Giocare A Captain Tsubasa Ps3

Quanto di voi sono cresciuti guardando i cartoni di Holly e Benji che trasmettevano durante i pomeriggi invernali e le mattine d'estate? Questo celebre cartone animato giapponese racconta il gioco del calcio con una prospettiva completamente nuova. Chi,...
Android

Come giocare a Boom Beach

Se siete appassionati di giochi che vi attaccano allo schermo per ore, questa guida fa al caso vostro! Boom Beach infatti è uno dei migliori giochi di strategia che sia stato sviluppato. È stato creato nel 2014 dalla Supercell. Grazie ai prossimi passi...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Battaglia Navale

Battaglia Navale è certamente uno dei giochi più diffusi al mondo. Prima di divenire tutti gli effetti un gioco da tavola, con tanto di modellini delle navi, generazioni di ragazzini hanno saputo passare il tempo con questo particolare gioco di strategia....
Giochi da tavolo

5 dritte per vincere a Battaglia navale

Battaglia navale è un gioco tra i più diffusi, adatto come passatempo da pochi minuti o per partite più lunghe. Vediamo insieme 5 dritte per vincere a battaglia navale. A volte è solo questione di fortuna trovare le coordinate giuste e affondare la...
PC

I migliori giochi di simulazione per PC

I videogiochi di simulazione sono quei giochi ideati per cercare, come dice stesso il nome, di "simulare" una determinata condizione della vita reale. Infatti i videogiochi di simulazione possono essere ambientati in un qualsiasi mondo o epoca, a patto...
PC

Come diventare un Guerriero in The elder Scroll V: Skyrim

The Elder Scroll V: Skyrim è certamente un gioco molto amato. Esistono differenti possibilità inerenti la costruzione del proprio personaggio: una fra queste è quella del Guerriero, appartenente ad una classe nettamente potente, che basa il proprio...
Giochi da tavolo

Come giocare a Abyss

Il gioco da tavolo "Abyss" deve il suo nome all'ambientazione che lo caratterizza, ossia gli abissi marini. Il gioco è infatti ambientato in un mitologico mondo sottomarino, dove diverse creature subacquee si scontrano, fisicamente ma soprattutto politicamente,...
XBox

GTA 5: tutti i trucchi per guadagnare soldi velocemente

È il più famoso videogioco della Rockstar North. GTA 5 è il settimo capitolo della Grand Theft Auto e successore del Grand Theft Auto IV. Il gioco si sviluppa nello stato immaginario di San Andreas. È possibile circolare nella città di Los Santos,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.