Come giocare a Alchimisti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come giocare a Alchimisti? Alchimisti è un gioco da tavolo. Si può giocare a Alchimisti con un numero minimo di due giocatori a un massimo di quattro giocatori. Il gioco duro all'incirca due ore. Possono giocare solo i ragazzi dai tredici anni in su. Per giocare a Alchimisti abbiamo bisogno di uno smartphone, di un tablet o di un semplice pc. Se non avete a disposizione un tablet, uno smartphone o un pc, un giocatore esterno al gioco, che non potrà partecipare, rivelerà di volta in volta, i risultati positivi o negativi dei vari esperimenti e delle pozioni create dai giocatori. Ma come giocare a Alchimisti?

25

Il gioco Alchimisti

Ogni giocatore possiede un triangolo di cartone rigido, in cui alla base troviamo delle figure come la rana, il fungo, il fiore, ecc.. Nel gioco Alchimisti, ogni figura è composta da un più verde, rosso o blu, o da un meno verde, rosso o blu. Questi più e questi meno posso essere grandi o piccoli, come le molecole. Nel triangolo, infatti, si inseriscono gli elettroni, caratterizzati dal segno meno, o i protoni, caratterizzati dal segno più. Possono essere anche inseriti i neutroni, caratterizzati dal segno neutro. Bisogna comporre lo schema per vincere. Questo triangolo è composto anche da una sezione di prova, per creare delle teorie sulle pozioni.

35

Svolgimento

Nella scatola del gioco Alchimisti ci sono dei dadi e delle ampolline verdi, che rappresentano le azioni e la fama. Si gioca a turno. Al centro del tavolo da gioco si sistemano le monete e le icone, in cui sono rappresentati i risultati degli esperimenti. Troverete diversi mazzi di carte, ci sono le carte favore, le carte avventuriere, le carte ingrediente. Questi tre tipi di mazzi vanno mescolati separatamente. A ogni giocatore vengono consegnati tre cubetti azione e due monete d'oro. Le azioni si differenziano a ogni turno di gioco. Alcune azioni possono essere: pubblicare una teoria, in cui un giocatore riesce a scoprire la composizione di un elemento; smascherare una teoria, in cui un giocatore tramite l'app o tramite il giocatore esterno dichiara che la teoria pubblicata è falsa; tramutare un ingrediente, si cambia una carta ingrediente in mano al giocatore con una moneta d'oro.

Continua la lettura
45

Lo scopo

Lo scopo del gioco Alchimisti è quello di creare delle pozioni da rivendere per guadagnare soldi, oppure per rendere debole un avversario. Per giocare a Alchimisti bisogna usare la logica, è un gioco di enigmistica, in cui bisogna trovare la soluzione giusta. Ogni giocatore deve trovare la combinazione esatta della pozione per vincere. A fine partita si contano i punti ottenuti tramite monete d'oro, reputazioni e teorie riuscite. Il giocatore con il massimo dei punti vince la partita.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come trovare i cuori di Daedra

Riuscire a trovare i cuori di Daedra è uno degli obiettivi più difficili nel gioco "The Elder Scrolls V: Skyrim", disponibile su console PlayStation 3 e 4, Xbox 360 e One e su Nintendo Switch. Tuttavia, se seguirete i passi della seguente guida riuscirete...
Giochi da tavolo

Come giocare a Costruttori del Medioevo

Siete alla ricerca di un bel gioco da tavolo, abbastanza rapido da non annoiarvi, ma complesso a sufficienza da stimolare le vostre menti? Costruttori del Medioevo, ideato da Frédéric Henry ed edito da Asterion Press è il titolo che risponde perfettamente...
XBox

The Witcher 2: come creare pozioni

I giocatori di The Witcher 2 sanno bene che le pozioni sono importantissime per affrontare i nemici ma non solo. In questa guida vediamo infatti alcune informazioni utili e come creare potenti pozioni. In The Witcher 2 non possiamo usarle mentre stiamo...
3DS

Come vincere contro Rosso in Pokémon Oro

I giochi Pokémon, adatti a persone di ogni età, contengono numerose sfide (più o meno impegnative) che il giocatore può affrontare nel corso dell'avventura o al termine di essa.Una di quelle più note nella famosa serie di Game Freak è sicuramente...
Giochi da tavolo

Come giocare a 7 Wonders

7 Wonders è un gioco di carte estremamente interessante, ideato dal francese Antoine Bauza. La sua pubblicazione è datata 2010 (molto recente, dunque) a cura della Repos Production e ha subito fatto incetta di numerosi premi e riconoscimenti. A partire...
Giochi da tavolo

Come giocare a Le Leggende di Andor

Le leggende di Andor è un gioco da tavola del noto illustratore Michael Menzel, datato 2012.Sebbene possa apparire complesso (si tratta di un gioco auto-esplicativo), è un gioco dalle regole molto semplici (anche se quasi inesistenti).Si tratta di un...
PC

Come realizzare un gioco utilizzando RPG Maker VX Ace

RPG Maker VX Ace è un programma molto semplice da utilizzare, a tal punto che chiunque potrebbe usarlo, ma allo stesso tempo rappresenta anche un ottimo sistema che consente di realizzare dei bei giochi. Il programma è in grado di fornire tutti quelli...
Giochi da tavolo

Come giocare a Potion Explosion

Potion Explosion è un gioco interattivo, molto colorato e divertentissimo definito "per famiglie". È un gioco da tavolo veramente grazioso, nelle illustrazioni come anche negli elementi di gioco, cui è possibile partecipare dai 2 ai 4 giocatori dagli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.