Come giocare a Abyss

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il gioco da tavolo "Abyss" deve il suo nome all'ambientazione che lo caratterizza, ossia gli abissi marini. Il gioco è infatti ambientato in un mitologico mondo sottomarino, dove diverse creature subacquee si scontrano, fisicamente ma soprattutto politicamente, per la supremazia. Ciò è dovuto al fatto che il trono del regno degli Abissi si ritrova ad essere vacante, pronto ad essere occupato dalla creatura (ovvero dal giocatore) più abile.
Il gioco di carte Abyss è adatto per 2-4 partecipanti e la durata media di una partita si aggira intorno ai 45-60 minuti. Per le dinamiche di gioco spesso piuttosto cruente, Abyss si rivolge a un pubblico di età pari almeno a quattordici anni. Non ci resta che scoprire insieme come giocare a Abyss.

27

Occorrente

  • Gioco da tavolo Abyss
37

Preparazione al gioco

Prima di tutto vanno disposte in ordine sul tabellone le carte da gioco. In alto viene posizionato coperto il mazzo Esplorazione, contenente 65 carte alleato e 6 carte mostro. Successivamente in basso sono poste le locazioni per il Consiglio, dove andranno ad essere inserite le carte alleato non comperate. In basso è posizionato coperto, infine, il mazzo di carte dei 35 Nobili: di queste, ne vengono pescate e scoperte sei. Attorno ai suddetti mazzi di carte, sono posizionate le tessere territorio, nonché tutti gli altri oggetti presenti nella scatola di gioco (perline, segnalini chiave, segnalini mostro, indicatore minaccia, ecc.). Ogni partecipante inizia il gioco con una perla.

47

Cuore del gioco

Si sceglie il primo giocatore e si procede in senso orario o antiorario a vostra scelta, a patto che il senso scelto resti lo stesso per tutta la durata della partita.
Ogni partecipante, arrivato il suo turno, gira da una a sei carte dal mazzo Esplorazione. Ogni volta queste carte possono essere comperate dai suoi avversari, le cui offerte saranno prese in considerazione in senso orario (o antiorario in base alla scelta iniziale). Se nessuno acquista la carta, il giocatore di mano può decidere se acquisirla gratis o continuare a pescare. Se pesca una carta Mostro, può decidere se combatterla terminando il turno, oppure pescare ancora.
Un'altra azione possibile al proprio turno è chiedere il sostegno del consiglio, prelevando una carta alleato dall'apposito mazzo. Oppure infine reclutare un nobile, che è possibile pagare proprio con le carte alleato. Il nobile dà la possibile di ottenere chiavi, indispensabili per ottenere territori.

Continua la lettura
57

Fine del gioco

Quando un giocatore accumula tre chiavi, è obbligato a pescare una tessera territorio, la quale fornisce un punteggio bonus. Se la tessera territorio è presa grazie all'utilizzo di Nobili, questi perdono il loro potere speciale, nel senso che non possono essere riutilizzati per ottenere nuove chiavi.
La partita si conclude quando un singolo giocatore acquista il suo settimo nobile, o comunque quando non possono esserne più acquistati in generale. In questo secondo caso, vince chi ha ottenuto più punti.
Per imparare a fondo tutte le regole di Abyss è molto più facile giocare che leggere l'intero regolamento. Non vi resta dunque che cimentarvi in una avvincente partita coi vostri amici: buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scegliere il primo giocatore di turno, potete ricorrere a un sorteggio o al lancio di dadi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Munchkin

Vi siete appena avvicinati al mondo di Munchkin e vi sentite spaesati? Non temete, siamo qui per aiutarvi! Nonostante le numerose versioni di questo gioco, il regolamento è unico e molto semplice. Che stiate giocando a Munchkin classico, Munchkin Zombie,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a UNO

Uno è un gioco di carte che vede i suoi albori negli Stati Uniti, seppur la sua originalità sia incerta in quanto esistono diversi giochi piuttosto antichi che si basano su meccanismi molto simili. Uno è stato creato da Merle Robbins nel 1971. I giocatori...
Giochi da tavolo

Come giocare a UNO

UNO è un gioco di carte non collezionabili che da oltre 40 anni fa divertire amici e famiglie. Il numero di giocatori varia da 2 a 10, e i mazzi sono formati da carte numerate colorate (Rosso, Blu, Giallo e Verde) e da altre carte "bonus". Queste ultime...
Giochi da tavolo

I 5 giochi di carte da insegnare ai tuoi figli

In un'era governata dalla TV, dal PC e da videogiochi che permettono all'utente di calarsi in una realtà sempre più interattiva, è facile perdere di vista il fascino dell'interazione sociale e dei tradizionali giochi che garantiscono divertimento gratuito...
Giochi da tavolo

Come giocare a Hulo!

Hulo! È un gioco di carte edito da Dal Negro nel 2016, colorato e divertente, dal regolamento semplice e adatto a tutta la famiglia. È la modernizzazione di un altro gioco chiamato Dernier e molto simile ai più noti Solo e Uno. Ne è infatti una rivisitazione....
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Dynasties

Dynasties è un gioco da tavola di strategia creato da Matthias Cramer in cui ogni giocatore rappresenta una famiglia nobile (dinastia, da cui viene il nome del gioco). La piattaforma su cui si svolge il gioco è suddivisa in quattro grandi aree che sono...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Solo

Solo è un gioco di carte piuttosto popolare, molto simile ad Uno nelle regole ma caratterizzato da un diverso mazzo di carte, di cui alcune simili a quelle di Uno ed alcune nuove. Le regole per giocare a Solo sono piuttosto semplici e il numero dei giocatori...
Giochi da tavolo

Come giocare a Squillo

"Squillo", gioco di carte ideato da Immanuel Casto dal contenuto molto maturo (di fatto, basato sull'ambiente della prostituzione) è un piacevole modo per passare serate tra amici: se, infatti, conoscete persone con in gusto per il macabro e orrido,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.