Come evolvere e potenziare Pokémon in Pokémon Go

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Pokémon Go è un gioco per smartphone, che nel corso del suo anno di vita ha riscosso un successo incredibili. Moltissimi ogni giorno, ad un anno dalla sua uscita ci giocano ancora oggi. Uno degli scogli maggiori che si possono trovare è quello delle evoluzioni e dei potenziamenti dei vari pokémon che possiamo trovare all'interno del gioco. In questa guida ci occuperemo di dare dei validi consigli su come far evolvere e potenziare i pokémon nel modo migliore possibile.

24

Caramelle Pokémon

Le caramelle costituiscono elementi fondamentali per l'evoluzione e il potenziamento dei nostri pokémon; ogni linea evolutiva tuttavia possiede delle caramelle peculiari, che non è possibile utilizzare per le altre linee evolutive. Esistono diversi modi per ottenere queste caramelle: il più semplice risulta essere quello di catturare i pokémon della linea evolutiva che vi interessa: ogni cattura di una forma base infatti vi fornirà ben tre caramelle, mentre una forma evoluta ve ne fornirà ben sei. In alternativa è possibile utilizzare un pokémon della linea che vi interessa come compagno, il quale vi fornirà una caramella dopo un numero variabile di chilometri; far schiudere le uova, che vi forniranno un numero elevato di caramelle, ma non potendo prevederne il tipo; oppure effettuare dei raid, i quali vi possono far ottenere caramelle rare, che si possono trasformare in un qualsiasi tipo di caramella.

34

Polvere di stella

La polvere di stella non è indispensabile per l'evoluzione dei pokémon, ma lo è per il potenziamento. Il modo più veloce di ottenerla sarà catturare i mostriciattoli, indipendentemente dalla specie. Ogni cattura infatti vi fornirà una piccola quantità di polvere di stella, utilizzabile per potenziare qualunque tipo di pokémon. Fate una buona scorta di poké ball, e catturatene il maggior numero possibile, di qualunque tipo, anche i più comuni: la polvere di stella infatti si esaurisce rapidamente, e ogni cattura ne fornisce soltanto cento unità.

Continua la lettura
44

Strumenti evolutivi

Per la maggior parte dei pokémon è sufficiente accumulare la giusta quantità di caramelle per poter effettuare un'evoluzione; tuttavia questa non è una regola universale, ben otto pokémon richiedono dei determinati oggetti evolutivi, che sono ottenibili esclusivamente con i Poké Stop; questi strumenti sono: la Roccia di Re (che permette le evoluzioni di Poliwhirl e Slowpoke), la Metalcoperta (che permette l'evoluzione di Onix e Scyther) la Pietrasolare (che permette l'evoluzione di Gloom e Sunkern), la Squama Drago (che permette l'evoluzione di Seadra) e l'Upgrade (che permette l'evoluzione di Porygon). La probabilità di trovare uno di questi strumenti è molto bassa, e potrebbero essere richiesti tantissimi tentativi per ottenerne uno; tuttavia è possibile ottenere uno di questi strumenti casualmente una volta a settimana, solo se avrete visitato un Poké Stop almeno una volta al giorno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Trucchi per fare evolvere Eevee in Espeon

Eevee, un pokémon unico nel suo genere. Sin dalla sua prima apparizione nei giochi di prima generazione dei "Pokémon" ha riscosso un certo successo grazie alla sua capacità di evolversi non in una singolo pokémon come accade per la maggior parte degli...
3DS

Come Fare Evolvere Budew In Roselia

Budew è un baby Pokémon di tipo Erba/Veleno appartenente alla quarta generazione. Può evolvere in Roselia durante le ore di luce per felicità, che a sua volta evolverà in Roserade utilizzando una Pietrabrillo.Sebbene non si tratti di un'evoluzione...
3DS

Come Fare Evolvere Eevee In Leafeon

I Pokemon sono divenatati famosi fin dalla loro creazione, tanto da realizzare diversi videogiochi a loro dedicati. Sono state create differenti versioni, e con differenti tipi di Pokemon che possiamo far evolvere a nostro piacimento e con i quali divertirci.In...
Android

Pokémon Go: come ottenere molti punti esperienza

Il gioco Pokémon Go, tratto dal'omonimo manga del 1997, sviluppato per i sistemi operativi di IOS e Android, appena poco dopo la sua uscita ha conosciuto un clamoroso successo cominciando ad impazzare nei dispositivi dei giovani senza subire interruzioni,...
Android

Come catturare Charizard a Pokemon GO

Pokemon Go è il gioco più scaricato dell'intero 2016, è sulla bocca di tutti, di appassionati di questo fantasioso mondo e non. Pokemon Go è sviluppato dalla casa produttrice Niantic in collaborazione con la Nintendo. È basato sulla realtà aumentata...
3DS

Come fare evolvere Eevee in Glaceon

Se siete amanti del gioco dei pokémon, avete appena catturato un Eevee e vorreste far evolverlo in un bellissimo Glaceon, ma non sapete proprio come fare, allora questa guida è proprio quello che fa per voi. Glaceon, una delle affascinanti evoluzioni...
Android

Come ottimizzare il Fortunuovo e le esche in Pokémon Go

Pokémon Go si è sicuramente guadagnato il titolo di gioco dell'estate 2016. Quasi tutti gli amanti di questo brand proprietari di uno smartphone l'hanno scaricato, provando a catturarli tutti. I pokémon disponibili alla cattura sono quelli della prima...
3DS

Come Fare Evolvere Eevee In Umbreon

Che siate degli allenatori esperti cresciuti a bacche e caramelle rare, oppure delle nuove leve che hanno deciso solo ora di avventurarsi nel fantastico universo dei mostri tascabili, vorrete sicuramente sapere come fare evolvere il vostro Eevee in Umbreon....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.