Come creare un modpack di Minecraft

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Minecraft è uno dei titoli che continua a far scalpore tra il pubblico di videogiocatori di tutto il mondo. Un ambiente vasto, un gameplay semplice e centinaia di possibilità nel crafting garantiscono ore ed ore di gioco. Il successo è stato talmente enorme che la community ha iniziato a creare vere e proprie mod per arricchire ulteriormente l'esperienza. Al momento sono presenti centinaia di mod che aggiungono contenuti esclusivi come armi, oggetti e scenari sempre nuovi. Le mod sono un modo per aggiungere ore di gioco aggiuntive alla già vasta longevità di Minecraft. È possibile, inoltre, creare dei modpack per installare varie mod con un solo click.  

27

Occorrente

  • Forge
  • MultiMC
  • ATLauncher
  • Client di Minecraft
37

Iniziate col scaricare le mod di vostro interesse. Potete trovarle in giro per il web o nei forum specializzati. Solitamente vengono distribuite sotto forma di archivio .zip,. Rar o file. Jar. Successivamente, è necessario possedere il software Forge o MultiMC, che permette di avviare diverse istanze del client di Minecraft. Per proseguire, bisogna scegliere una cartella di destinazione del vostro modpack, a seconda del tipo di mod. Potete creare una cartella personalizzata in cui inserire le varie mod, dove dovranno essere presenti le seguenti sottocartelle: configs, coremod, mod e bin. In configs andranno inseriti i file di configurazione delle singole mod, in coremod e mod dovrete posizionare gli archivi. Zip o. Rar e, infine, in bin si inseriranno le mod in formato. Jar, che andranno precedentemente estratte e trasformate in un file. Zip. A questo punto, create l'archivio della cartella personalizzata e caricate il file su un servizio di cloud come Dropbox o simili. Adesso è il momento di provare la mod.

47

Create un account su Technic Platform ed entrate nella Dashboard. Selezionate la voce Create a Modpack per configurare il client di Minecraft con le mod che avete precedentemente scaricato. Dunque inserite la versione di Minecraft in vostro possesso e indicate il link in cui avete pubblicato l'archivio. Zip. Utilizzate il launcher proprietario di Technic Platform per avviare Minecraft con tutte le vostre mod attivate e pronte da giocare insieme ai vostri amici.

Continua la lettura
57

Fare un modpack per Minecraft è decisamente semplice. L'importante è mettere le cartelle al posto giusto, senza commettere errori. Un consiglio è quello di effettuare un backup della directory di installazione di Minecraft, così da poter tornare indietro in caso di problemi di avvio del gioco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Minecraft: come scaricare una mappa per single player

Il gioiellino di Markus Persson era ed è Minecraft. Con la sua semplicità ha ormai conquistato tutto il mondo video ludico. E con le sue decine di milioni di giocatori registrati, il famoso sandbox di Mojang, recentemente acquisito da Microsoft, ha...
XBox

Consigli per aggiungere mod ad un Server Minecraft

Minecraft è uno dei titoli più quotati dell'ultimo periodo videoludico, nonostante la sua grafica sia semplicissima ed abbia uno stile risalente agli anni '80. Minecraft consente ai propri utenti di creare delle vere e proprie modifiche, denominate...
PC

Come Installare Minecraft Su Ubuntu

Minecraft non è altro che un gioco sandbox decisamente divertente, creato per allargare la propria fantasia, grazie a questo gioco è infatti possibile costruire tutto, da un semplicissimo tavolo ad un vero e proprio palazzo. Dal momento in cui è stato...
Android

Come utilizzare i Cheat Code in Minecraft

All'interno di questa guida andremo a parlare di videogiochi. Nello specifico, andremo a occuparci di Minecraft. Andremo a cercare di spiegare come utilizzare i cheat code in minecraft. La guida sarà divisa in tre differenti passi, escludendo chiaramente...
Android

Come loggarsi nei server Minecraft

Minecraft è un sandbox game (ovvero un gioco a mondo aperto dove il protagonista è libero di modificare l'aspetto dell'ambiente circostante mediante molti strumenti diversi), pubblicato per la prima volta nel 2009 dalla Mojang. Il gioco ha riscosso...
PC

Come cambiare la skin su Minecraft sp

Minecraft ovviamente è un videogioco a pagamento, ma per chi non lo sapesse esiste anche una sua versione completamente gratuita chiamata Minecraft SP. Con l'aggiunta delle lettere SP si intende senza premium e di conseguenza si tratta di una versione...
PC

Come scaricare Minecraft Pocket Edition gratis

L'epoca dei videogiochi è cominciata negli anni 70 e da quel momento in poi la loro evoluzione non si è mai fermata, grazie soprattutto al successo che questi hanno riscontrato non solo nei bambini ma anche negli adulti. Fino a qualche anno fa per farsi...
PC

Come inserire una Custom Map in Minecraft

Oggi vedremo come inserire una Custom Map in Minecraft. Non si tratta di un procedimento particolarmente complicato. In ogni caso abbiamo messo in preventivo che gli utenti meno esperti avranno più difficoltà ad inserire una Custom Map in Minecraft....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.