Come cambiare sfondo e temi alla PSP

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Cambiare lo sfondo del proprio computer portatile, allo smartphone e ad alti dispositivi è un'operazione che eseguiamo frequentemente: si tratta di un modo per portare sempre con noi un'immagine che ci piace o che in quel determinato periodo ci rappresenta in modo particolare. Lo stesso accade per le icone e i temi: anche queste possono essere modificate in base ai nostri interessi, permettendoci così di personalizzare al meglio ogni nostro dispositivo. Eseguire la procedura di modifica dello sfondo e dei temi dipende essenzialmente dal dispositivo che si utilizza, ad ogni modo è quasi sempre un'operazione semplice e intuitiva. Attraverso il seguente tutorial ci occuperemo, in particolare, di illustrarvi come si può cambiare lo sfondo e i temi alla psp.

27

Occorrente

  • PSP
  • PC
  • Sfondi e temi
  • Cavetto
37

Come abbiamo precedentemente detto, cambiare lo sfondo al pc è una cosa di routine. C'è chi lo fa meno spesso e chi, invece, lo fa anche quotidianamente. Forse però non tutti sanno che è possibile apportare queste modifiche anche alla nostra PSP, ovvero la celebre consolle portatile della Sony, a partire dalla versione del firmware 3.71. È possibile eseguire questa operazione senza dover "sbloccare" il dispositivo in maniera più o meno lecita e senza il rischio di causare qualche malfunzionamento, in quanto si tratta di un' opzione prevista dal produttore stesso. Si tratta di file nel formato PTF, facilmente reperibili su Internet. Andiamo quindi a vedere, passo dopo passo, qual è il modo corretto di procedere.

47

La prima cosa da fare è quella di effettuare una ricerca su internet, per mezzo di un qualsiasi motore di ricerca, su quelle che sono le immagini più frequentemente utilizzate o ricercando direttamente il tema di nostro interesse. Solamente a questo punto si potrà accedere a uno degli innumerevoli siti che ti permettono di scaricare tanti temi per la PSP in maniera assolutamente gratuita. Se ne trovano proprio di tutti i tipi e per tutti i gusti, ispirati a squadre di calcio, personaggi famosi, paesaggi, cartoons e tanto altro ancora. Una volta scelti i file PTF, bisogna procedere all'installazione del tema sul dispositivo tramite la procedura indicata di seguito.

Continua la lettura
57

Quello che dovrete fare ora è semplicemente collegare la consolle al vostro computer mediante l'apposito cavetto e copiare i file PTF direttamente nella directory PSP/THEME. In questo modo, i nuovi temi da voi scelti e selezionati saranno selezionabili dal menù Impostazioni/Impostazioni del tema. Coloro che volessero creare un proprio tema personalizzato, possono farlo utilizzando il programma Custom Theme Converter, scaricabile da Internet. È bene ricordare che bisogna procurarsi le immagini da utilizzare per lo sfondo e le icone e che queste devono essere di formato PNG e BMP, nonchè possedere determinate risoluzioni, esattamente come viene indicato dal programma stesso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come personalizzare la tua PS3

La vostra PS3 ha ormai spento tante candeline? Sono passati anni da quando luccicava appena uscita dalla scatola? Scommetto però che le emozioni e le avventure che vi regala mentre siete comodi a giocare sono sempre le stesse, innumerevoli e grandissime....
PlayStation

Come prepararsi a giocare We happy few

Una famosa frase tratta dall'Enrico V di Shakespeare recita: "noi pochi, noi felici pochi". Questo sta a significare come una nazione riesce a raccogliersi e a superare i momenti di difficoltà. Il gioco in questione si chiama appunto We Happy Few e narra...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Ostrakon

Ostrakon è un gioco di società molto particolare, in cui ogni giocatore interpreta un filosofo, che a turno risponde ai grandi quesiti esistenziali. Il gioco ha poche e semplici componenti: essenzialmente un tabellone e le carte. Fruibile dai dieci...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tabù

Imparare e capire le regole per giocare a Tabù (spesso indicato anche come "Taboo") non è difficile, ma come spesso accade per i giochi da tavolo (e comunque per i giochi in generale) un conto è imparare le regole e un altro è imparare a giocare,...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Cranium

Gioco di società nato nel 1998, Cranium si è differenziato per il gran numero di attività che lo caratterizzano. Il suo successo è rimasto invariato, tanto da generare una serie di estensioni e di spin-off altrettanto divertenti. In questa lista,...
Giochi da tavolo

Giochi da tavolo: i migliori 10 per bambini

In questo articolo cercheremo di stilare una classifica dei dieci giochi da tavolo, ritenuti migliori per i bambini. Intrattenerli non è facile, tuttavia i giochi offrono una grande varietà di temi e metodiche di approccio, utili ad interessare perfino...
PC

Come iniziare Warhammer

Warhammer è un gioco online fantasy che si basa sulla guerra tra uomo e orco. Il gioco, uno dei migliori online, è davvero ben fatto e riesce ad intrappolare il giocatore facendogli trascorrere ore gaie senza nemmeno accorgersene. Il gioco prevede il...
XBox

Come fare copie back-up giochi per xbox 360

Temi di perdere i tuoi giochi della xbox 360, o che col tempo questi si usureranno per il continuo uso? Basta preoccupazioni! Ecco come fare per creare delle copie di back-up dei tuoi giochi utilizzando un semplice programma freeware. Ovviamente, le copie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.