Come bloccare le porte su Minecraft

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Minecraft è un particolarissimo gioco creato da una società svedese. In particolare all'interno di questo videogame, ci si ritrova in un mondo virtuale che viene generato in maniera casuale costituito da tanti blocchi. L'utente può interagire con questi blocchi in maniera molto differente a seconda della modalità di gioco scelta. Di questo gioco esistono sia delle versioni giocabili su computer (che sono quelle più complete dove sono presenti tutte le modalità di gioco), e sia la versione per gli smartphone. Tuttavia se siamo alle prime armi con questo nuovo tipo di gioco, potremo trovare alcune difficoltà, ma cercando su internet alcune pratiche guide che ci illustreranno tutti i comandi e le funzioni da utilizzare, riusciremo facilmente a giocare perfettamente a Minecraft. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a bloccare correttamente le porte su Minecraft.

25

Occorrente

  • Minecraft
  • Connessione internet a banda larga
35

Ci sono sostanzialmente due metodi per bloccare porte e baule: il primo bloccherà le porte e le casse che contengono i nostri oggetti, mentre l'altro ci consentirà di bloccare solamente quest'ultime. Entrambi i metodi hanno i loro lati positivi e negativi, quindi scegliamo noi, in base alle nostre esigenze e necessità, quello che preferiamo. A volte capita di trovare giocatori che, in un modo poco lecito, riescano comunque ad aggirare anche questi blocchi con cheat vari. Però con questi due metodi riusciremo ad arginare in larghissima parte questo problema.

45

Primo metodo: come prima cosa dovremo aprire la chat di gioco premendo il tasto "T" e digitare la parola "/cprivate" e premere successivamente "Invio". Apparirà poi un messaggio di testo verde in inglese che dirà "please left click your block to block it"; fatto ciò, basterà semplicemente cliccare su una cassa o una porta di nostra proprietà per bloccarle. Nessun'altro, esclusi oltre noi, potrà accedere ai nostri bauli od aprire le nostre porte. Il metodo in questione è veloce da eseguire ed anche semplice, però dobbiamo anche sapere che, una volta messo un blocco in questo modo, non sarà possibile ad altre persone, aprire gli oggetti bloccati e quindi dovremo sempre aprire noi i bauli e le porte che abbiamo bloccato in precedenza.

Continua la lettura
55

Il secondo metodo, a differenza del primo che è applicabile su qualsiasi server, questo dipende dal server stesso in cui ci troviamo. Dovremo posizionare di fronte o di fianco alla porta o alla cassa un cartello con scritto un particolare comando che consentirà a noi (e fino ad un massimo di altri due giocatori a nostra scelta) di poter aprire quella determinata cassa o porta. Il comando da scrivere su questo cartello è "[private]" (sempre senza le virgolette), premere "Invio" e all'interno della schermata dovremo scrivere i nomi dei due utenti a cui dare il permesso di accedere ai nostri preziosi oggetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Consigli per coltivare meloni in Minecraft

Minecraft è un videogioco sandbox, sviluppato dallo svedese Markus Persson in linguaggio java e pubblicato nell'anno 2009 dalla casa produttrice Mojang, dallo stesso Persson fondata.Lo scopo consiste nel costruire con dei blocchi cubici, il mondo virtuale...
Android

Come fare un divano di legno in Minecraft

Chi non conosce il mitico Minecraft? I ragazzi sono appassionatissimi di questo videogame perché permette loro di creare virtualmente dei mondi con tutto quello che serve: case, paesaggi, ranch con animali e molto altro ancora. Ci sono anche vari tutorial...
Android

Trucchi Minecraft: come duplicare blocchi di diamante

Minecraft è un gioco popolarissimo di tipo sandbox che vi permette di modificare a vostro piacimento l'ambiente di gioco, divertendovi ogni volta che volete. La sua elevata interattività e la sua grafica accattivante fanno di questo gioco uno dei più...
PC

Come aggiungere mod ad un Server Minecraft

Minecraft è uno dei videogiochi più giocati e più amati da tutti, grandi e piccini. Creato da Markus Persson, venne poi reso disponibile per diversi dispositivi. Sulle console, per esempio, il gioco fu sviluppato dalla Mojang insieme alla 4j Studios....
PC

Come costruire un robot su Minecraft

Minecraft è un bellissimo videogioco di tipo sandbox in linguaggio Java. La sua caratteristica più importante è sicuramente l'ambientazione, infatti in questo fantastico videogame il giocatore si trova catapultato in un mondo molto particolare, nel...
Android

6 modi per giocare a Minecraft

Oggi Minecraft è diventato un 'must' tra le nuove generazioni, attratte soprattutto dalla veste grafica volutamente spartana e dal suo carattere 'open' (sono previsti, infatti, continui upgrade e il gioco si caratterizza per essere una sorta di 'cantiere...
PC

Come giocare a Minecraft survival

Attualmente, "Minecraft" è il videogioco maggiormente utilizzato dai teenager e ideato non soltanto per le consolle di gioco, ma anche per le apparecchiature mobili; seppure abbia una grafica abbastanza basilare, esso coinvolge il giocatore appassionandolo...
3DS

Come giocare a Minecraft senza account

Uno dei videogame online che ha riscosso più successo negli ultimi tempi è sicuramente Minecraft, gioco compatibile non soltanto con il computer, ma anche con i cellulari e le console. Per disporre di tutte le sue funzionalità, è necessario avvalersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.